«The Shadow Project», un team di tre super atlete per sconfiggere la violenza - VanityFair.it

Nasce l’associazione anti-violenza che punta sullo sport. Un’iniziativa che arriva proprio nell’anno in cui l’Italia porterà alle Olimpiadi per il pugilato solo donne

14/06/2021 20.31.00

Nasce l’associazione anti-violenza che punta sullo sport. Un’iniziativa che arriva proprio nell’anno in cui l’Italia porterà alle Olimpiadi per il pugilato solo donne

Nasce l’associazione anti-violenza che punta sullo sport. Un’iniziativa che arriva proprio nell’anno in cui l’Italia porterà alle Olimpiadi per il pugilato solo donne

The Shadow Project, un’associazione anti-violenza in grado di semplificare il percorso per uscire da situazioni difficili, come ad esempio le violenze psicologiche, che sempre più spesso minano la vita e la serenità delle donne. Un’iniziativa che arriva proprio

Vaccini. Salvini contro l'ipotesi del governo: 'No al Green pass a scuola. Non scherziamo' Marco De Veglia morto di Covid a Miami, il manager no vax che diceva: «Nella narrazione pandemica neanche un 1% di verità» Impresa di Maria Centracchio che strappa il bronzo nel judo categoria 63 kg

nell’anno in cui l’Italia porterà alle Olimpiadi per il pugilato solo donne.Gloria Peritore è campionessa mondiale di kickboxing ed è lei a guidare il progetto.La affiancano, la lottatrice professionista diMixed Martial ArtsSonia Fracassi e l’atleta agonista di MMA Giada Scoccimarro. A sostegno di

The Shadow Project, c’è anche Rosario Scicolone, psicologo e psicoterapeuta cognitivo/comportamentale che si occupa principalmente di disturbi d’ansia, attacchi di panico, depressione, disturbo ossessivo compulsivo e disturbi della personalità. headtopics.com

Ma non solo, perché la squadra si avvale anche deiprofessionistiManuele Raini, coach di sport da combattimento del Team Raini Clan, e Luigi Di Matteo, responsabile di tanti progetti interessanti in scuole e università.Gloria, Sonia e Giada credono fortemente in questo progetto: «

The Shadow Project, oltre che un’associazione in senso tradizionale, vuole rappresentare una community per sostenerela rinascita individuale. A volte, basta poco per rendersi conto di non essere soli e che è possibile uscire dalla violenza, fisica o psicologica che sia».

«Lo sport per noi ha rappresentato il trampolino di lancio, la terapia costante e continua che ci ha migliorate, prima sul ring, poi nel quotidiano. Noi lo sappiamo bene che non è facile fare il primo passo o semplicemente capire se si tratta di

violenzao meno. Lo sappiamo, perché ci siamo passate».The Shadow Projectmira a creare una rete in grado di supportare chiunque (anche uomini) abbia bisogno di aiuto.«Può essere difficile parlare con le persone vicine», spiega Gloria Peritore, «potremmo aver paura di essere giudicati. Ed è per questo che, tramite i nostri canali vogliamo essere un supporto per chi non sa come iniziare a chiedere aiuto. Anche attraverso i canali web e social, vogliamo creare quella “ headtopics.com

Federica Pellegrini in finale per sempre Juve, la conferenza stampa di Allegri LIVE Marco Natali, il ventenne che ha sfidato i No Pass: 'Mio padre, medico, è morto di Covid. Col vaccino sarebbe qua'

rete di amiche” che può semplificare il percorso per uscire dalle situazioni difficili. Il mezzo più potente e che si serve di poche parole per riuscire ad esprimere ciò che abbiamo dentro, è lo sport. Quello sport che ci ha salvate, in particolare quello da combattimento, che ha il magico potere di tirare fuori il coraggio di reagire dalle persone che lo praticano, oltre ad essere molto educativo per i giovani».

The Shadow Project offe anche unaconsulenzagratuita. Perché iniziare a confrontarsi con chi può darci una mano è il primo passo per scacciare gli incubi. Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Giovanni De Gennaro: 'A Tokyo sogno una medaglia'

Leggi su Sky Sport l'articolo Giovanni De Gennaro “La medaglia è un sogno: da Rio a oggi ho imparato molto. Sono pronto'

Nasce Renault Electricity, il nuovo centro industriale elettricoIl gruppo francesi e le organizzazioni sindacali rappresentative hanno firmato un accordo che sancisce la nascita di Renault ElectriCity, la nuova entità giuridica che riunisce le sedi del Nord della Francia

Moveo, il nuovo diffusore per ambienti portatile di Millefiori Milano - VanityFair.itSi ricarica con una semplice presa USB e si può spostare comodamente da un ambiente all'altro. Compatto e dal look essenziale, non ha bisogno di acqua, ma solo del flaconcino della fragranza. Sei le profumazioni disponibili

Sangiovanni attaccato per il suo abito: «Non siamo liberi di essere chi vogliamo» - VanityFair.itIl cantante ha raccontato online la propria esperienza. «Passeggiavo per strada vestito di fucsia. Un tipo mi fa: 'Ma non ti vergogni?'», ha spiegato l'ex concorrente di «Amici»

Il «costo» di un neonato (e come evitare le spese inutili) - VanityFair.itL'arrivo di un figlio ha «il suo prezzo». In alcuni casi si tratta di spese inevitabili, in altri casi basta non lasciarsi intossicare dagli effluvi del marketing relativo alla prima infanzia

Tropping The Colour, la regina Elisabetta con il duca di Kent - VanityFair.itSi è svolta ancora in forma ridotta la tradizionale cerimonia che celebra la Corona Inglese e il compleanno di Elisabetta II, che quest'anno non è rimasta sola

Se Jennifer Lopez indossa la camicia di Ben Affleck - VanityFair.itLa cantante è stata paparazzata con indosso una camicia di flanella, a riquadri rossi e grigi. Lo stesso capo compare in una fotografia dell'attore, risalente al maggio scorso ma chi è?