Il check-in diventa un Tetris: con l’algoritmo l’hotel è sempre al completo

Il check-in diventa un Tetris: con l’algoritmo l’hotel è sempre al completo

03/03/2021 18.32.00

Il check-in diventa un Tetris: con l’algoritmo l’hotel è sempre al completo

Un gruppo di ricercatori dell’Università di Trento ha brevettato una soluzione tecnologica per la gestione alberghiera che garantisce la piena occupazione delle stanze e il massimo profitto con le tariffe dinamiche

4' di letturaSi chiama RoomTetris, deriva il proprio nome dal famoso gioco informatico a cui è ispirato ed è in buona sostanza un innovativo software che permette di combinare in modo intelligente la domanda e l'offerta e di gestire di conseguenza l'allocazione degli ospiti nelle stanze di una qualsiasi struttura ricettiva. L'ha sviluppato un gruppo di ricercatori del Lion Laboratory del Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell'Informazione dell'Ateneo di Trento, sotto la guida di Roberto Battiti e Mauro Brunato, in collaborazione con la startup locale Ciaomanager specializzata in soluzioni tecnologiche per la gestione alberghiera.

Omicidio Desireé: tutti condannati, due all'ergastolo - Cronaca Scontro Orban-Ue: il premier ungherese vuole depotenziare la plenaria di Strasburgo 'Certi amori non finiscono', Zeman torna a Foggia - Calcio

Leggi ancheStop al rischio di overbookingRoomTetris, per cui è stata depositata la richiesta di brevetto, è quindinato per aumentare ospiti e redditività di hotel e altri operatori dell'hospitality sfruttando la capacità dell'intelligenza artificiale per occupare il più alto numero di stanze a disposizione

della struttura in funzione delle richieste, arrivando (questo l'obiettivo) a unincremento dei profitti su base annuale fra il 5% e il 10% per un albergo di 50 stanze(a seconda dell'occupazione media e della durata di permanenza degli ospiti) ed evitando completamente il rischio di overbooking. L'algoritmo, infatti, va a lavorare attraverso grandi risorse di calcolo in cloud su una delle fragilità dei sistemi di prenotazioni online, che generalmente (in alcuni casi) bloccano le prenotazioni prima che si raggiunga il tutto esaurito, proprio per evitare il rischio di non trovare posto per le nuove richieste, nonostante siano ancora disponibili delle stanze. headtopics.com

Loading...Il punto di forza di RoomTetris, e la sua peculiarità di servizio innovativo, è quindi quello di affrontare il problema (che diventa più acuto quando il “sold out” delle camere è vicino) di assegnare un determinato numero di stanza a una prenotazione inserita nell'agenda della struttura.

Albergo, campeggio o bed and breakfast che sia. Là dove non arriva in tempi rapidi la capacità e l'esperienza umana, in altre parole, arriva l'intelligenza del software, che si fa carico del compito di permutare le prenotazioni di soggiorni brevi (una notte) ricevute in precedenza al fine di liberare spazio alle nuove richieste di soggiorni più lunghi, altrimenti difficilmente processabili. L'esempio cui ricorre Battiti per spiegarne i benefici chiama in causa un grande campeggio al mare: per gestire le sue 3.000 piazzole ha normalmente bisogno di lavorare in tutti i mesi invernali per trovare assegnamenti efficaci e confermare ai clienti in primavera le prenotazioni registrate l'autunno precedente. Con Tetris, se mai la struttura lo dovesse adottare, non succederà più.

Leggi ancheLa mappa dei viaggi su misura post Covid: Asia dimenticata, ci si muoverà tra Europa e UsaUn gioco di incastri per allocare le camere all'arrivo dell'ospiteA detta di chi l'ha creato, per distribuire il carico di prenotazioni fra le stanze, nessuna mente umana può fare meglio di RoomTetris e c'è un teorema matematico che lo dimostra. Il segreto? Un gioco di incastri, come quello necessario (nel gioco) per impilare nelle celle libere le tessere colorate di varia forma che cadono dall'alto in modo che l'altezza dalla costruzione cresca il meno possibile. Grazie al lavoro dell'algoritmo, insomma,

gli hotel non distribuiranno più le camere al momento della prenotazione ma all'arrivo in albergo, trovando sempre la soluzione ottimale e offrendo alla struttura la possibilità di vendere sempre il 100% delle stanze e non solo il 90%, aumentando di conseguenza le sue entrate. Chi, inoltre, saprà combinare RoomTetris a sistemi di revenue management per gestire le prenotazioni con il headtopics.com

Padova, violentò cinque ragazze straniere in vacanza nel suo bed & breakfast: 9 anni e 8 mesi di carcere a un carabiniere - Il Fatto Quotidiano Roma, autobus in fiamme sulla Portuense, nessun ferito Report, dal Tar ok all'accesso agli atti - Politica

avrà maggiori possibilità di aumentare la redditività e di ridurre i mal di testa nell'assegnamento manuale delle stanze.Leggi ancheCase vacanze e affitti brevi: il turismo riparte con prezzi dinamici e cancellazioni gratisLa complementarità con le piattaforme Ota

Guardando al modello di funzionamento dell'algoritmo verrebbe da pensare come lo stesso possa essere in qualche modo in contrasto con le piattaforme come Booking.com, dove l'utente sceglie una determinata tipologia di camera a un determinato prezzo. In realtà, non c'è alcuna sovrapposizione. Anzi. Il sistema, come sottolinea Battiti, è totalmente complementare e sinergico con le Ota, attraverso le quali il cliente prenota online una tipologia di stanza e non una specifica stanza. Ed è proprio questa attitudine dei viaggiatori che permette alle strutture di ottimizzare l'agenda, liberando spazio attraverso gli incastri ottimali nel “Tetris delle prenotazioni” e massimizzando anche economicamente la flessibilità di poter decidere all'ultimo minuto (al momento del check-in) il numero di stanza da assegnare al cliente in arrivo.Fra stanze fisse e stanze fluttuanti iI test per misurare i miglioramenti del tasso di occupazione rispetto alle assegnazioni tradizionali sono stati eseguiti attraverso un simulatore di hotel in diversi contesti in alberghi sparsi in tutta Italia. Sul successo di RoomTetris, Battiti ci scommette ad occhi chiusi ma molto dipenderà, a suo avviso, da quando gli alberghi diventeranno coscienti del fatto che esiste una soluzione definitiva al problema dell'allocazione delle camere. Il primo step è la fine della pandemia di Covid e il ritorno a livelli di alta occupazione, perché è quando

i prezzi sono alti che RoomTetris esercita tutta la sua potenza.Il secondo, già allo studio, è la formula per affrontare situazioni più complesse, in cui parte delle stanze sono fissate in modo rigido (perché un cliente chiede per esempio con insistenza un numero di stanza particolare) e parte sono “fluttuanti” e possono essere assegnate solo al momento del check-in.

Leggi di più: IlSole24ORE »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Il vino italiano fa il tifo per Biden per recuperare il calo dell’export in UsaCastelletti (Uiv); nel 2020 perso il 6%, giù anche i prezzi ma le nuove relazioni con l’Ue fanno sperare in un accordo per togliere i dazi

Il mutismo di Draghi e il silenzio dei media - Il Fatto QuotidianoNon parla da quasi 20 giorni. Lo sorvegliano in molti, attenti al minimo segnale, fiduciosi che prima o poi uscirà dal mutismo. Dall’inviato del talk con il microfono aperto, al direttore di quotidiano pronto a sfidare i colleghi per raccoglierne l’esordio vocale. Lui però resta in silenzio, un silenzio assordante, unica vera discontinuità. Fedele al … Non parla ma tutti lo ascoltano. Checco Zalone intervieni,provaci tu a farlo uscire dal mutismo 😂 non usa twitter come Conticchio e non avete più Casaletto che vi anticipa le 'cartine'.

Ronaldo il Fenomeno aspetta il suo quinto figlio, il primo dalla fidanzata Celina LocksLa modella brasiliana ha reso pubblico il futuro lieto evento su Instagram. Sarà la terza compagna a dargli un erede Dalla foto, sembra che sia lui ad essere incinto. gli altri se li è mangiati È in forma il ragazzo ...

Bukele, il 'ragazzo' che controlla il Salvador con il suo cellulareBukele, il 'ragazzo' che controlla il Salvador con il suo cellulare: Alle elezioni di fine febbraio il partito Nuevas Ideas del presidente salvadoregno ha ottenuto un numero record di deputati che gli consentirà di governare praticamente da solo. La… Un monito, ci stava provando anche trump, per fortuna fermato. I popoli rincoglioniti, rischiano di brutto di trovarsi gente del genere che li riduce a sudditi, in un click! Questo articolo è pieno di menzogne, si questo uomo è stato scelto democraticamente per un popolo stanco di tantissimi saccheggi alle risorse dello stato, fino adesso il popolo salvadoregno aveva avuto al mandò gente corrotta,ladri che hanno impoverito el paese!

Il sondaggio di Pagnoncelli Pd, il 49% degli elettori dem: il partito vada avanti senza alleatiSolo il 30% di chi vota Pd preme perché venga rafforzata l’alleanza con il Movimento 5 Stelle e con Leu. Enrico Letta preferito come leader con il 23% davanti a Stefano Bonaccini con il 19% Beh qualcuno che non pensa con il sedere c è allora Il sondaggio l'ha commissionato Salvini e la Meloni ? Cioè il 49% del 3%?