Alfredino, Alfredino Rampi

Alfredino, Alfredino Rampi

Alfredino – Una storia italiana, Anna Foglietta è Franca Rampi

Alfredino – Una storia italiana, Anna Foglietta: 'Questa serie mi ha cambiato per sempre'

22/06/2021 09.54.00

Alfredino – Una storia italiana, Anna Foglietta: 'Questa serie mi ha cambiato per sempre'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Alfredino – Una storia italiana, Anna Foglietta: 'Questa serie mi ha cambiato per sempre'

sulla tragica vicenda del piccolo Alfredo Rampi, il bambino di sei anni precipitato in un pozzo nelle campagne romane nel giugno del 1981. Una storia drammatica che tenne l'Italia con il fiato sospeso per tre lunghissimi giorni. Una storia che rivive con la regia di Marco Pontecorvo e le interpretazioni di un cast magnifico e corale che comprende, accanto ad Anna Foglietta nel ruolo della signora Franca Rampi, Francesco Acquaroli nei panni del comandante dei Vigili del fuoco Elveno Pastorelli; Vinicio Marchioni interpreta Nando Broglio, il vigile del fuoco che provò a tenere compagnia e a motivare Alfredo durante quelle terribili ore; Luca Angeletti è il padre di Alfredo, Ferdinando Rampi; Beniamino Marcone nei panni di Marco Faggioli, uno dei pompieri accorsi sul luogo della tragedia; Giacomo Ferrara è Maurizio Monteleone, il secondo degli speleologi che provarono a recuperare il piccolo; Valentina Romani interpreterà la geologa Laura Bortolani; Daniele La Leggia è Tullio Bernabei, caposquadra del gruppo di speleologi e primo a calarsi nel pozzo; e ancora Riccardo De Filippis nei panni di Angelo Licheri, “l’Angelo di Vermicino”, ultimo a calarsi nel pozzo e a provare a salvare Alfredo; Massimo Dapporto interpreta in un cameo l’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini.

Zingaretti riceve la seconda dose del vaccino anti-Covid: 'Per tornare liberi bisogna immunizzarsi. Chi dice il contrario è un bugiardo' - Il Fatto Quotidiano La proposta tedesca: 'Restrizioni per i non vaccinati, il test non basterà più'. Cosa fanno gli altri Paesi Ue Il dottor Mercola e la «sporca dozzina» che produce due terzi di tutta la disinformazione no-vax

Stories, “Anna Foglietta – Il coraggio di essere libera”: VIDEOProprio ad Anna Foglietta è stato dato il compito più difficile e arduo. Perché la mamma di Alfredino, "è una donna, come ha affermato la stessa attrice, modernissima, emancipata, che, anche in una situazione così drammatica, non ha mai prestato il fianco all'iconografia classica del dolore, ovvero quella di autocompiacersi battendosi il petto per quello che le era capitato”. "Per tre giorni - ha detto sempre la Foglietta - ha sempre reagito, per tre giorni non sì è mai abbandonata allo sconforto. Ha sempre tentato e ha sempre collaborato. Non ha mai voluto mostrarsi come una donna sofferente e ha lottato fino alla fine per tirare suo figlio fuori da quel pozzo. Questo è davvero straordinario, meritevole di ogni forma di rispetto".

"Ho accettato questo ruolo, continua la Foglietta, perché sono una pazza incosciente ma in questa lucida follia avevo voglia di confrontarmi con una cosa enorme. Alla fine del film, oltre alla soddisfazione di aver fatto un buon lavoro, è prevalso il senso di orgoglio e la soddisfazione di aver fatto parte di un progetto così importante. E stata una prova faticosissima che mi ha cambiato per sempre". headtopics.com

Leggi di più: Sky tg24 »

Green pass, Federfarma Roma: 'Boom richieste, non siamo stamperie'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Green Pass, boom di richieste nelle farmacie. Federfarma Roma: 'Ormai siamo stamperie'

A me che ho seguito la bruttissima tragica vicenda in diretta, pure. Ed è per questo che mi rifiuto di rivederla in tv. Ci credo! È una opportunità per la propria visibilità! ero solo un ragazzo giovane e spensierato ai tempi ,ma quel fatto triste della nostra cronaca non lo ho mai scordato Non c'è motivo per tirare fuori di nuovo una delle peggiori tragedie italiane, se non i soldi. Complimenti anche agli autori che per non aver dovuto scrivere 1 parola si saranno sentiti super fighi a far sta roba. Morale e rispetto sono veramente andati a quel paese. sky

Basta! Un poco di vergogna no, vero? Quando uscirà il film sulla dittatura italiana del ventunesimo secolo? ilmessaggeroit tgrrailazio romatoday leggoit rep_roma tempoweb A me sembra una speculazione su una tragedia e attori e registi evitassero di fare 40 dopo un'omelia da paraculi su ciò che funzionò e ciò che non funzionò. Alfredino

Sì, vabbé...

'Alfredino - Una storia italiana', ferita aperta. Vinicio Marchioni: 'Una tragedia che ci ha cambiati'

Alfredino - Una storia italiana, Valentina Romani interpreta la geologa che guidò la squadra di Vermicino - iO DonnaUn ruolo importante per la giovane attrice che in autunno sarà Carla Fracci.

Camorra, deve scontare pena di 11 anni: in carcere una 43enneLeggi su Sky TG24 l'articolo Camorra, deve scontare pena di 11 anni: in carcere una 43enne Abbiamo debellato il cancro delle mafie dall'italia... ME COJONI... 1 arresto ! Ripeto... 1 condanna ! 1 di numero e 1 di fatto... contro Mafia, 'Ndrangheta, Camorra, Sacra Corona Unita, Mafia Capitale... 1... sopra lo 0 e meno di 2... gli abbiamo fatto un 'culocosì'...

Tanti auguri a Nicole Kidman: Il tema natale di una Gemelli misteriosa - iO DonnaSolo una Gemelli ascendente Scorpione può ruotare con elegante disinvoltura, tra coinvolgimento ed estraneità, esattamente come nella serie tv 'The Undoing'

10 piccoli borghi per una grande vacanza - VanityFair.it10 mete per riscoprire la bellezza e il piacere della lentezza, per una vacanza diversa e sempre molto speciale. Ecco da dove cominciare

Corsa contro il tempo per tracciare la variante Delta: il governo promuove una “indagine rapida”L’allarme del virologo Galli: «Non la si sta seguendo abbastanza». Da oggi in Italia anche tamponi di nuova generazione capaci di identificarla Ma se non ci foste vi dovrebbero inventare.