Baricco, Digitall

'Vite – L’arte del possibile': Baricco ospite della seconda puntata

Leggi su Sky TG24 l'articolo 'Vite – L’arte del possibile', la seconda puntata: l’ospite è Alessandro Baricco. VIDEO

10/06/2021 21.45.00
Baricco, Digitall, Vite, Giuseppe De Bellis, İnterviste, Notwitter

Per ' Vite – L’arte del possibile' il direttore di Sky TG24 giudebellis intervista il celebre scrittore Alessandro Baricco

Leggi su Sky TG24 l'articolo ' Vite – L’arte del possibile', la seconda puntata: l’ospite è Alessandro Baricco . VIDEO

10 giu 2021 - 20:50Il celebre scrittore è il protagonista del secondo appuntamento del nuovo ciclo di interviste realizzate dal direttore di Sky TG24 Giuseppe De Bellis a grandi italiani che si sono distinti nel proprio campo. Focus sul suo lavoro, sul suo rapporto con l’era digitale, i giovani e lo sport, passando attraverso il processo creativo della scrittura e la sua intima correlazione con la mente umana

La seconda vita della verdura imperfetta Austria: come gioca l'avversaria dell'Italia agli ottavi La classifica marcatori 'per club' agli Europei

Condividi:Vite – L’arte del possibile”, in onda stasera su Sky TG24, su Sky Arte venerdì 11 giugno alle 19.15 e disponibile On Demand. L’incontro con il celebre scrittore e fondatore della Scuola Holden è l’occasione per parlare, fra l’altro, del suo lavoro, del suo rapporto con l’era digitale, i giovani (“Spesso hanno ragione”) e lo sport (“Non ho nostalgia di quello del passato”), passando attraverso il processo creativo della scrittura e la sua intima correlazione con la mente dell’essere umano. Partendo dalla sua ultima opera

Quello che stavamo cercando, che vuole essere “una riflessione sulla pandemia”, lo scrittore e intellettuale si chiede cioè “cosa ci sia scritto della nostra storia in questo nostro apparente destino che è molto più, contrariamente a quanto sembri, il risultato di una serie di scelte. Allora una domanda possibile è perché ci siamo ficcati in questa situazione, e in quel modo?”. Ma il risultato è comunque quello di “aver pagato un prezzo molto alto in termini di non vita”. headtopics.com

Baricco: “Sono un prodotto infelice del ‘900”L'intervista a Diego Della ValleRagionando, invece, sulla rivoluzione digitale e guardando da dove egli stesso proviene culturalmente, Baricco si autodefinisce “un prodotto infelice del ‘900, già da ragazzo, infatti, pensavo che fosse un mondo pieno di rigidità dalla scuola, all’università, ai giornali”, mentre giudica “la rivoluzione digitale un processo di liberazione vera, ha scardinato dei privilegi che erano secolari, ha messo in crisi il ruolo di tutti i sacerdoti e mediatori, non eliminandoli ma sottoponendoli a un controllo molto più alto, ha moltiplicato le possibilità della gente, forse perfino troppo per cui moti di noi sono perfino storditi”. Ma ne continua comunque a vedere “benefici immani più che costi, per molti – dice – anche fastidiosi, soprattutto per l’élite”.

L’era digitale “ha rimesso in discussione tutto”L'intervista a Nerio AlessandriL’era digitale che stiamo vivendo - a suo giudizio - “ha rimesso in discussione tutto, dal maestro elementare, al primo ministro, al medico”. Si tratta di “processi collettivi, audaci, folli che quando si studiano guardando al ‘700 li giudichiamo meravigliosi, mentre oggi ne abbiamo paura. L’intellettuale che punta i piedi oggi è come l’intellettuale del ‘700 che punta i piedi contro l’illuminismo”. Confuta anche l’idea che la civiltà digitale sia artificiale (“È molto più naturale dell’altra, perché molto più simile a come lavora la nostra mente”) e rispetto al fatto che la digitalizzazione abbia ucciso la scrittura è netto: “Non credo che ci siano stati degli umani che abbiano scritto di più degli attuali. Scriviamo addirittura nei telefoni. Non è assolutamente una civiltà che ha messo fuori gioco lo scrivere”.

Leggi di più: Sky tg24 »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

giudebellis Baricco è diventato kenfollet!

Blog | Come re-inventarsi scienziato dei dati a cinquant'anni. E un paio di consigli per gli under 30 #DataJobs06 - Info DataNel corso della puntata abbiamo discusso anche di under 30, del senso del lavoro e delle prospettive che danno i numeri.

Mangiare, questione di vita: anche al mercato e a tavola si può salvare il pianetaIl domani dell’alimentazione al centro della seconda tappa del tour “Alfabeto del Futuro”. Una battaglia contro la fame e per l’ambiente Ah ma non erano i vaccini?

TechTalk con Patrizio Bianchi, ministro dell'Istruzione: la scuola, dalla Dad al futuroLa puntata del 9 giugno 2021, in diretta streaming alle 13:45, è condotta da Riccardo Luna, direttore di Italian Tech

Dall’Inferno all’atomo, gli Orizzonti verticali sulle tracce di DanteTra gli ospiti della rassegna, la direttrice del Cern Fabiola Gianotti.

Viaggi all’estero: niente tampone in Francia, Spagna e Germania se si è vaccinati🔸 Viaggi all'estero, quali regole in attesa del greenpass europeo: 🇫🇷 Da oggi la Francia rilancia il turismo e volta la pagina delle frontiere chiuse contro il Covid. ❓ Qual è la situazione per entrare negli altri Paesi?

Centrodestra, Salvini vede Michetti: 'Sicurezza, rifiuti, trasporti: al lavoro per il futuro di Roma'Incontro di circa un'ora tra il segretario del Carroccio e il candidato sindaco della Capitale, il 'tribuno' della radio presentato ieri al termine…