Un Pallone d’oro tra i dilettanti, Papin torna in panchina

Un Pallone d’oro tra i dilettanti, Papin torna in panchina

03/06/2020 11.07.00

Un Pallone d’oro tra i dilettanti, Papin torna in panchina

L’ex bomber del Milan allenatore a Chartres dieci anni dopo l’ultima esperienza: “Avevo bisogno di ripartire dal basso, nel calcio ci si dimentica in fretta del passato”

Jacopo D'OrsiPubblicato il03 Giugno 2020Si era fatto sentire un mese fa per i 60 anni di Franco Baresi, leader del Milan in cui giocò e vinse per due stagioni tra gol fatti e sbagliati: «Auguri capitano, per me è stato un privilegio giocare con te e con gli altri grandi campioni di quella squadra». Ora Jean-Pierre Papin, bomber Pallone d’oro 1991, 30 reti in 54 partite in nazionale, una Champions, due scudetti e due supercoppe italiane in rossonero tra 1992 e 1994, dove per 14 miliardi era arrivato per giocare con Van Basten ma finì di fatto per sostituirlo, torna in panchina a 56 anni, oltre dieci dopo l’ultima esperienza in Ligue 2 con lo Chateauroux. E lo fa nella quarta serie francese, la National 2, l’equivalente della nostra Serie D, a Chartres. «L’obiettivo sarà la promozione, quindi il progetto potrà decollare».

Covid, stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno Il Fatto di Domani del 21 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano Università: Bocconi sesta al mondo tra i migliori corsi di finanza

In rossonero tra 1992 e 1994Tre volte capocannoniere della Coppa dei Campioni, l’ex attaccante anche di Marsiglia, Bayern e Bordeaux ricomincia dunque praticamente da zero la sua seconda carriera. «Nel calcio ho avuto belle esperienze e altre meno piacevoli - ha raccontato -, ci si dimentica facilmente di quello che è stato. Le cose vanno veloci, se sei nel giro e lasci poi è molto difficile rientrare nell’ambiente. Ora mi metto al lavoro e riparto dal basso, ma è ciò di cui avevo bisogno». Prima dello Chateauroux aveva guidato Strasburgo (promosso in Ligue 1 nel 2007 e poi esonerato) e Lens (retrocessione in Ligue 2), mentre nell’ultimo decennio è rimasto a contatto con il pallone lavorando come opinionista per l’emittente beIN Sports.

L’impegno per la famigliaMa soprattutto nel frattempo JPP ha continuato a dedicarsi alla figlia Emily, nata nel 1990 con la tetraparesi: il calcio da allora per lui è inevitabilmente finito in secondo piano. «Il mio sogno è vederla sorridere», raccontò in un’intervista. Papin si è speso in prima persona per dare sostegno all’associazione «9 de coeur», che dal 1996 aiuta le famiglie costrette a fare i conti con le sue stesse difficoltà. E dopo le lunghe giornate di fisioterapia, le passeggiate in riva all’Atlantico nei pressi di Bordeaux, la terapia riabilitativa del medico americano Glenn Doman, quel sogno condiviso con la moglie Florence è diventato realtà. E si può anche tornare in panchina, inseguendone un altro più piccolo. headtopics.com

©RIPRODUZIONE RISERVATAI perché dei nostri lettori“Perché ritengo il giornale valido con articoli interessanti, redatti da validi giornalisti ed opinionisti. Non ultimo, nonostante sia lontano, sono rimasto attaccato alla mia città, Torino. La possibilità di leggere il giornale online, puntualmente, è per me un vantaggio.

RobertoI perché dei nostri lettori“La Stampa è autorevole, lineare, ed essenziale. Senza fronzoli. E’ locale e globale. Copre spesso temi e aree geografiche lontane dalle luci della ribalta.Matteo, MantovaI perché dei nostri lettori“Sento il bisogno di avere

notizie affidabilie controllate sia a livello nazionale che locali. I commenti degli editorialisti sonopreziosi, aiutano a leggere tra le righe i fatti.Angelo, (TO)I perché dei nostri lettori“Nel 1956 avevo 5 anni e guardavo le foto (le figure) della Stampa che mio padre acquistava ogni giorno. Ho mantenuto l’abitudine paterna, ed in questo periodo, mi è arrivato, da mia figlia,

un abbonamento digitale: la ringraziai dicendole che quel cibo per la mia mente, valeva molto di più di una torta di compleanno.Ezio, Pocapaglia (CN)I perché dei nostri lettori“Perchè è comodissimo: a disposizione ovunque si sia, disponibile già di notte e a minor costo; ora anche email d'aggiornamento lungo la giornata: cosa si può chiedere di più? headtopics.com

Cts: stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno Denise Pipitone, Piera Maggio diffida Quarto Grado: 'Frasi offensive nei miei confronti affermate con veemenza inopportuna, senza contegno' - Il Fatto Quotidiano Netflix: accordo con Spielberg per diversi film all'anno Leggi di più: La Stampa »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Prato, ebbe un figlio da un tredicenne: 6 anni di carcere - VanityFair.itLa donna è stata condannata per violenza sessuale. Condannato dal tribunale di Prato anche il marito per essersi attribuito la paternità del neonato

Danneggia un dipinto e ruba quattro calici d’oro nel Duomo di Chivasso: arrestato un clochardSi tratta dello stesso uomo che qualche giorno fa aveva messo a soqquadro la fonte battesimale della chiesa di San Giovanni.

Seattle, sfiorato un altro 'caso Floyd': poliziotto tiene ginocchio sul collo di un manifestante, salvato da un altro agenteEpisodio di violenza a Seattle in una manifestazione di protesta contro la morte di George Floyd. In un video che gira sui social si vedono alcuni agenti che picchiano con calci e pugni un dimostrante bloccato a terra. Nel video si vede uno dei poliziotti togliere il ginocchio del collega dal collo del manifestante arrestato.Leggi anche - Proteste a New York per l’omicidio Floyd: arrestata la figlia del sindaco de Blasio, Trump nel bunker della Casa Bianca con moglie e figlio Barron Non sono addestrati per fare i poliziotti ma per essere dei killer...cambino mestiere!

Torre Milano sarà un grattacielo anti-CovidL’edificio di via Stresa avrà un sistema con lampade UV fotocatalitiche, capaci di ripulire l’aria indoor da inquinanti e sostanze nocive, compresi virus e batteri

Immuni, una finta email prende in ostaggio i pc e chiede un riscatto da 300 euroNel giorno del lancio in alcune regioni, un ben orchestrato tentativo di phishing prova a sfruttare l’esordio della app di tracciamento per bloccare il computer di chi cade nel tranello ... esistono ancora i pirla che aprono mail di phishing? E poi... un’App segnalata a mezzo mail? Dimenticavo... basta avere uno Smartphone in mano... per sentirsi Jobs, Gates o Norton! 😒 Vi piace la mia nuova canzone?

Il cane adolescente è come un ragazzo: bisogna saperlo ascoltare e guidareUno studio approfondito sui «teenage dogs» conferma le similitudini tra il cucciolo che diventa adulto e i nostri figli. Cosa fare e cosa non fare in questa fase Tutte quelle ore in bagno senza sapere cosa fa