Tentato golpe in Niger: arrestati militari. 'Colpi di armi pesanti intorno alle 3 di notte'

NIGER Tentato colpo di Stato nella notte alla vigilia della cerimonia di insediamento del nuovo presidente

31/03/2021 13.07.00

NIGER Tentato colpo di Stato nella notte alla vigilia della cerimonia di insediamento del nuovo presidente

NIGER Tentato colpo di Stato nella notte alla vigilia della cerimonia di insediamento del nuovo presidente

Mohamed, molto vicino al capo di Stato uscenteMahamadou Issoufou,inNigerc’è stato il tentativo di un colpo di Stato per mano di alcuni militari, che sono poi stati arrestati.“Questo gruppo di militari non si è potuto avvicinare al palazzo presidenziale dato che la Guardia presidenziale ha risposto”, ha riferito una fonte anonima alle agenzie, precisando che la situazione è ora sotto controllo. Il rivale di

Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano Pubblica amministrazione, il primo concorso con la 'formula Brunetta' è un flop: allo scritto si presenta poco più della metà degli ammessi. Ministero costretto a riaprire le selezioni - Il Fatto Quotidiano Biden unisce la Nato contro Cina e Russia: “Sono una minaccia”

Bazoum, Mahamane Ousmane già alla guida del Paese dal 1993 al 1996, aveva contestato il risultato delleelezionisostenendo di essere lui il vincitore.Nella notte sono stati sentiti spari di “armi pesanti” vicino alla residenza presidenziale della capitale

Niameye successivamente i militari coinvolti sono stati arrestati. “Erano circa le 3 del mattino, abbiamo sentito colpi di armi pesanti e leggere per circa quindici minuti, poi tutto è finito”, ha detto un residente del quartiere di Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Niger: incendio in una scuola di capanne di paglia, morti 20 bambiniLeggi su Sky TG24 l'articolo Niger: incendio in una scuola di capanne di paglia, morti 20 bambini 😢 2021 ancora le capanne di paglia, poveri piccoli 🌹 Sono queste le realtà che le Potenze mondiali stanno saccheggiando. La povertà padroneggia ovunque, ma i riflettori degli sfruttatori vi faranno vedere quasi sempre qualche grattacielo che poi si potrà buttare giù in qualsiasi momento se gli interessi si esauriscono. Mondo oggi.

Niger, il crocevia dei traffici d'Africa nella morsa dei jihadistiIl nuovo presidente Mohamed Bazoum, da poco insediatosi come capo di uno degli Stati più poveri del mondo, dovrà prepararsi a numerose sfide; olt…

Brescia, attentato al centro vaccinale: arrestati due no vaxI due arrestati sono accusati di atto di terrorismo con ordigni esplosivi e porto e detenzione di armi da guerra eroe incompreso

I capolavori in arrivo all’asta a New YorkTornano gli appuntamenti di maggio nella capitale dell’arte e Christie's e Sotheby's si sfidano a colpi di capolavori per un valore totale di quasi un miliardo di dollari