Sonno

Sonno

Sonno: sei motivi per cui ci si sveglia sempre nel cuore della notte - VanityFair.it

Ma sono normali i risvegli notturni?! #Sonno

10/05/2021 00.30.00

Ma sono normali i risvegli notturni?! Sonno

Può essere un fatto normale, se sporadico. Ma un risveglio notturno frequente potrebbe dipendere da fattori precisi. Ecco quali

Redazione BenessereSvegliarsi nel cuore della notte è normale? In linea di massima, sì. Capita a tutti di svegliarsi, una volta o l’altra, in piena notte ed è del tutto normale, anche se succede un paio di volte a settimana. In uno studio del 2008 pubblicato sul

G7, Draghi: 'Cina è autocrazia che non aderisce alle regole multilaterali, non condivide la stessa visione del mondo delle democrazie' - Il Fatto Quotidiano La moglie di Johnson al G7 con abiti noleggiati Il sondaggio di Pagnoncelli | Meloni sorpassa la Lega di Salvini. Pd primo partito (ma il centrodestra resta avanti)

Journal of Psychiatric Research, il 23% delle persone intervistate ha dichiarato di svegliarsi almeno una volta ogni notte intorno alle 3 e oltre il 35% ha rivelato di farlo almeno tre volte a settimana. Ma quale potrebbe essere la causa di certi risvegli notturni, soprattutto se si ripetono nel tempo?

1. INSONNIA DA LUCE BLUSi è già parlato a fondo degli effetti che può avere sulla qualità del sonno laluce blu, ovvero i raggi che sopprimono la melatonina rilasciati dal sole e dalla maggior parte dei dispositivi elettronici, come tablet, pc e cellulari. Le cellule nei nostri occhi che rilevano i livelli di luce nell’ambiente intorno a noi sono particolarmente sensibili a queste vibrazioni luminose. Ci sono prove che la luce con un contenuto blu intenso ha un effetto più nocivo la sera. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che la luce con un forte contenuto blu è interpretata dal nostro cervello come il tipo di luce diurna che sì ha durante la giornata, e questo è in contrasto con il nostro orologio biologico e il nostro senso interno del tempo. Soluzione? Esporsi alla luce solare per prima cosa al mattino facendo una passeggiata di 15 minuti: migliora il ritmo circadiano e la vigilanza mattutina, riducendo l’insonnia. headtopics.com

LEGGI ANCHEDagli effetti della luce blu alla sindrome dell’occhio secco: come prendersi cura della vista al pc2.EFFETTI DELL’ORA LEGALEIl corpo potrebbe aver bisogno di alcuni giorni per adattarsi quando si impostano gli orologi avanti o indietro per tenere conto dell’ora legale. Questo perché il ritmo circadiano, il ciclo naturale di 24 ore del corpo, viene interrotto quando all’improvviso si cerca di dormire seguendo una routine diversa. Solo perché l’orologio dice una cosa non significa che il proprio orologio interno sià necessariamente allineato. Potrebbero essere necessari alcuni giorni (o anche una settimana) per tornare in pista.

LEGGI ANCHEOra legale: come combattere la Sindrome Depressiva Stagionale3. ABITUDINI E AMBIENTEIl modo in cui si arreda e allestisce la camera da letto è estremamente importante e può influire sulla qualità del sonno per tutta la notte. Se si guarda la TV, si controlla la posta elettronica o si gioca ai videogiochi fino a un’ora prima di andare a dormire, è probabile che siano questi gesti ad aver causato i disturbi del sonno. Altra cosa da considerare è la temperatura della stanza: è molto calda o troppo fredda? C’è rumore proveniente della strada sottostante? Il pigiama e le lenzuola che si utilizzano permettono di stare freschi e comodi per tutta la notte? Cose su cui riflettere bene.

4.L’ETA’ CHE AVANZASecondo Matthew Walker, direttore delCenter for Human Sleep Sciencepresso l’Università della California, Berkeley, e autore diWhy We Sleep, sia la quantità che la qualità del nostro sonno cambiano con l’avanzare dell’età. «Sembra si tratti in particolare della fase più profonda del sonno, quella che chiamiamo “sonno a movimento non rapido” o “sonno non REM” quella che viene selettivamente erosa dal processo di invecchiamento. Quando si arriva a 50 anni, si potrebbe aver perso quasi il 40-50% di quel sonno profondo che si faceva, ad esempio, quando si era adolescenti. All’età di 70 anni, si potrebbe aver perso quasi il 90% di quel sonno profondo, oppure averlo riconquistato del tutto».

5.STATI D’ANSIAQuando si passano due o tre notti a rigirarsi nel letto per ore, l’idea che possa accadere anche la sera successiva comincia a generare timori. Può essere facile entrare in una spirale di ansia, specialmente quando si è gli unici svegli in casa. Fissarsi su pensieri riguardanti, per esempio, ciò che è andato storto durante il giorno potrebbe rappresentare un’altra ragione per risvegli notturni casuali. headtopics.com

Droga a Torino, spacciatore arrestato per la quarta volta in un anno Djokovic regala la racchetta al piccolo tifoso: «Mi incitava e mi dava consigli tattici» Cane con una zampa paralizzata sopravvive a una vita di stenti in mezzo all’indifferenza più totale

LEGGI ANCHE5 tecniche per calmare l’ansia e ritrovare il benessere6.CAFFEINA E ALCOLBere un caffé nel tardo pomeriggio: questo potrebbe essere uno dei motivi per cui ci si sveglia la notte. La caffeina maschera i recettori dell’adenosina nel cervello, motivo per cui ci si sente così vigili e svegli dopo aver bevuto una tazza di caffè. «All’improvviso, il tuo cervello passa dal pensare: “Sono stato sveglio per 16 ore; sono stanco e assonnato”, per poi pensare “Oh, no. Aspetta un secondo. Non sono stato sveglio per 16 ore. Sono sveglio forse solo da sei o sette ore perché la caffeina sta bloccando l’adenosina”», dice Walker. Nel caso dell’assunzione di alcol, invece, «può apparentemente presentare un effetto sedativo, ma in realtà provoca un sonno frammentato con molti risvegli, che non sempre si ricordano».

Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

I Coldplay ci portano nello spazio (per lanciare «Higer Power») - VanityFair.itLa band di Chris Martin, dopo due anni di silenzio, ha pubblicato un singolo, lanciato in collegamento video con la Stazione Spaziale Internazionale. Il brano è parte di «Kaotica», progetto criptico che si propone di far da ponte tra la Terra e gli alieni

I Clooney cercano casa nel sud della Francia - VanityFair.itGeorge e Amal hanno messo gli occhi sul Domaine de Canadel, a Brignoles, e se non ci saranno intoppi presto potrebbero trasferirsi (per le vacanze) vicino all'amico Brad Pitt

Sabato Shopping: i consigli per l'8 maggio, speciale Festa della Mamma - VanityFair.itLa collezione minime, la borraccia fiorita e la borsa instagrammabile. Sono solo alcuni dei nostri suggerimenti per questo weekend

Estetista Cinica sbarca a Roma e regala perle di bellezza di cui avevamo bisogno - VanityFair.itApre al pubblico l'8 maggio lo store monomarca VeraLab a due passi da via Condotti a Roma. Immersi in anteprima in uno spazio rosa cinematografico e pop ne abbiamo approfittato per chiedere qualche consiglio beauty a Estetista Cinica, come, ad esempio, come si prepara il beauty-case per un weekend (finalmente) fuori casa