Gravidanza

Gravidanza

L'importanza della salute dentale nella donna in gravidanza - VanityFair.it

Durante la gravidanza, è quanto mai importante fare un check up medico anche del cavo orale. Il perché? L'abbiamo chiesto all'esperto

10/05/2021 00.50.00

Durante la gravidanza, è quanto mai importante fare un check up medico anche del cavo orale. Il perché? L'abbiamo chiesto all'esperto

Durante la gravidanza, è quanto mai importante fare un check up medico anche del cavo orale. Il perché? L'abbiamo chiesto all'esperto

è un periodo molto pieno per la donna: esami, controlli, test fisici da sostenere per controllare che tutto proceda per il meglio… È facile scordarsi di fare un check up medico in altre parti del corpo. Invece, è quanto mai importante ricordarsi anche della

Astrazeneca, Bersani a La7: 'Speranza ha accumulato errori? No, è il capitano della nave che ci ha portato fuori dalla tempesta' - Il Fatto Quotidiano Modena, tentata rapina a portavalori su A1: esplosioni, spari, chiodi Biden unisce la Nato contro Cina e Russia: “Sono una minaccia”

salute orale, in quanto gli elevati livelli di estrogeni circolanti nell’organismo causano alcune modificazioni della mucosa orale che accompagnano la gestazione e possono determinare un aumento delle patologie odontoiatriche, rendendo necessario l’intervento del dentista.

«Le evidenze clinico-scientifiche che confermano una maggiore propensione allo sviluppo di patologie orali quali carie, gengiviti e parodontiti nelle donne durante lo stato gravidico sono numerose – ci spiega il dottorCristian Peron, dentista odontoiatra – Purtroppo l’atteggiamento delle donne in gravidanza rispetto la possibilità di sottoporsi alle cure dentistiche è molto spesso carico di ansie, per il timore di danneggiare la salute del bambino, trascurando così i problemi del cavo orale». headtopics.com

Lo stato di salute orale nella donna in gravidanza è condizionato da numerose modificazioni fisiologiche. L’iperemesi gravidica mattutina, abitudini alimentari sbagliate e reflusso gastro-esofageo possono indurre processi didemineralizzazione dei denti

, fino ad arrivare a delle vere e proprie erosioni dello smalto con un maggior rischio di carie e sensibilità al freddo. Inoltre legengivedelle donne in gravidanza presentano una risposta infiammatoria decisamente accentuata, rispetto ai batteri presenti nella placca, proprio a causa delle alterazioni ormonali, vascolari e immunologiche associate al periodo.

«Il verificarsi di tale condizione rende possibile l’insorgenza o l’aggravamento delle patologie che interessano le gengive e l’osso attorno ai denti come laparodontite– prosegue il dottor Peron – Oggi esiste la possibilità di poter intercettare tali problematiche anche attraverso l’utilizzo di test microbiologici e genetici per la malattia parodontale».

Andando più nello specifico, in gravidanza, a causa della possibile riduzione della concentrazione di calcio e fosfati nella saliva, il processo di remineralizzazione risulta ridotto. Infatti, se il flusso salivare in gravidanza rimane inalterato quantitativamente, invece il suo pH e la sua capacità tampone si riducono (fonte: Laine et al 1987). headtopics.com

Somalia, attentato suicida contro militari: almeno 15 morti - Africa Vertice Nato, Biden: “Dirò a Putin che ci sono linee da non superare” Covid, in Israele stop all'obbligo della mascherina al chiuso

Accade anche che la flora costituita dabatteri cariogenisi modifica con un aumento di Streptococcus mutans, funghi e lactobacillidurante il terzo trimestre e il periodo dell’allattamento(fonte: Silk et al 2008 e Caufield et al 1993).Diversi studi scientifici hanno messo in luce un altro dato non trascurabile: la presenza di carie dentali e di flora batterica orale cariogena nella madre può aumentare il

rischio di insorgenza di carie nel nascituro. Infatti si è potuto dimostrare che lo Streptococcus mutans, il principale batterio responsabile della carie dentaria, può trasmettersi dalla madre al figlio: molte risultanze cliniche hanno documentato che in un numero consistente di casi i genotipi del batterio responsabile della carie nei bambini siano proprio uguali a quelli presenti nelle madri.

Questo è sufficiente a motivare la ragione per cui sia necessario ridurre il numero di batteri cariogeni nel cavo orale della gestante in modo che la colonizzazione da parte degli stessi possa essere il più possibile ritardata nel neonato. Infatti più precoce avviene la trasmissione e più cariogenica è la dieta, maggiore sarà il rischio per il bambino di sviluppare carie nell’infanzia (fonte: Boggess & Edelstein, 2006).

Altri fattori che possono concorrere alla creazione di un ambiente favorevole alla formazione della carie in gravidanza possono essere l’aumento del consumo di cibi contenenti zucchero e una maggior disattenzione all’igiene orale. Un fenomeno facilmente osservabile nel periodo della gravidanza avviene a carico dello smalto dei denti dato delle erosioni dentali, se la dieta è acida e l’emesi è frequente. headtopics.com

«Iconsigliche offro alle mie pazienti in dolce attesa sono semplici ma efficaci: mangiare frequentemente con piccole quantità di cibo nutriente; risciacquare la bocca dopo gli episodi di vomito con acqua in cui disciogliere un cucchiaino di bicarbonato di sodio, neutralizzando così l’acidità dell’ambiente orale; masticare chewing-gum senza zucchero o contenente xilitolo dopo aver mangiato; utilizzare spazzolini da denti delicati e dentifrici al fluoro non abrasivi per prevenire danni alle superfici dei denti».

Riguardo alladieta, va consigliato di consumare cibi ricchi di vitamine, sali minerali e nutrienti nobili, presenti nella frutta e verdura fresche, evitando il consumo eccessivo di dolci, zuccheri complessi, caramelle, bevande molto zuccherate, cibi contenenti diversi conservanti. E bere tanta acqua.

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 15 Giugno: Vaccini nel marasma e nessun dato su AZ. Ora parli Draghi - Il Fatto Quotidiano Eriksen, la foto dall'ospedale: 'Grazie a tutti, sto bene' Usa, espolosione in uno stabilimento chimico dell'Illinois: evacuata cittadina di Rockton

«Durante questa bellissima fase della vita di una donna, il medico odontoiatra ha un ruolo decisivo e fondamentale – conclude Peron – intercettando tutte quelle problematiche che potrebbero compromettere la salute orale della donna e del futuro bambino, dando tutta una serie di indicazioni ed effettuando una serie di

test cliniciper intercettare la presenza o meno dei batteri responsabili della carie e della malattia parodontale.Io stesso sono ideatore delMetodo Paziente Sicuro, un programma a step che permette il raggiungimento di una salute orale garantita e duratura. Il primo di questi step è la prima visita Check Sicuro, che nel caso della donna in gravidanza si chiama “

Check Sicuro Dolce Attesa” in cui è possibile attraverso tutta una serie di test individuare precocemente tutti quei fattori predisponenti a uno stato di malattia orale, durante il periodo più bello che una donna possa avere.A tutte le future mamme che intendono avere una gravidanza consiglio di effettuare una visita il prima possibile per prevenire e programmare eventuali trattamenti nel periodo più propizio che va

dalla 14a alla 20a settimana di gestazione Leggi di più: Vanity Fair Italia »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Barbara Berlusconi conferma la quinta gravidanza: «Speriamo che sia femmina» - VanityFair.itL'imprenditrice 36enne, figlia di Silvio Berlusconi, è al quarto mese di gravidanza. È già mamma di quattro bambini, tutti maschi: «Speriamo che questa volta sia femmina, oppure mi toccherà chiamarlo Quinto», scherza

I due anni di Archie Harrison e gli altri gossip della settimana - VanityFair.itTutti i gossip della settimana appena trascorsa. Un mega riassunto con foto, notizie, approfondimenti e indiscrezioni: dal divorzio di Bill e Melinda Gates, al compleanno di Archie

Sabato Shopping: i consigli per l'8 maggio, speciale Festa della Mamma - VanityFair.itLa collezione minime, la borraccia fiorita e la borsa instagrammabile. Sono solo alcuni dei nostri suggerimenti per questo weekend

Condé Nast Italia celebra il mese della bellezza - VanityFair.itCondé Nast Italia celebra a maggio il mese della bellezza con numeri speciali dedicati al tema e ricchi palinsesti digitali e social. Da Vanity Fair a VogueItalia, tanti gli appuntamenti in programma

Festa della mamma, perché la festeggiamo oggi - VanityFair.itLa seconda domenica di maggio è dedicata alla festa della mamma. Il mese è quello in cui la Chiesa ricorda Maria. La festa è nata negli Usa, in Italia si festeggia dagli anni Cinquanta