Protezione Civile: «Nel decreto Sostegni bis sottratti 15 milioni, incrinato il rapporto con l’Ingv»

Protezione Civile: «Nel decreto Sostegni bis sottratti 15 milioni, incrinato il rappor...

28/07/2021 15.34.00

Protezione Civile: «Nel decreto Sostegni bis sottratti 15 milioni, incrinato il rappor...

«Un emendamento dell’ultimo minuto mette in discussione il sistema». La replica dell’Istituto di geofisica e vulcanologia: «Eliminato solo un passaggio contabile intermedio»

diCarlotta De LeoIl Dipartimento: un emendamento dell’ultimo minuto mette in discussione uno dei pilastri del sistema. La replica dell’Istituto di geofisica e vulcanologia: «Eliminato solo un passaggio contabile intermedio»Una decisione «dell’ultimo minuto» che mette « in discussione uno dei pilastri del sistema». È un duro attacco quello del Dipartimento della protezione civile contro l’emendamento inserito in extremis nella conversione in legge del decreto Sostegni bis che ha sottratto al Fondo di protezione civile «la rilevante somma di 15 milioni di euro all’anno, risorse finalizzate alla previsione e prevenzione dei rischi e al sostegno del nostro volontariato». Una scelta fatta all’insaputa del Dipartimento che in sostanza «svincola» l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) dalla convenzione che fino ad oggi lo ha legato alla Protezione civile per tutto ciò che concerne l’attività scientifica. Immediata la replica del presidente dell’Ingv, Carlo Doglioni: «Il finanziamento diretto all’Ingv non mina gli equilibri, ma elimina un passaggio intermedio nell’ottica della semplificazione amministrativa».

Green pass al lavoro, il testo definitivo del decreto: per chi non è in regola niente sospensione, ma solo stop allo stipendio - Il Fatto Quotidiano Nasce da mamma positiva e non vaccinata, grave neonato - Veneto “Il mio terreno? Mica lo sapevo a chi vendevo...” - Il Fatto Quotidiano

«Non siamo stati consultati»Il presidente della RepubblicaSergio Mattarellanella lettera di accompagnamento alla promulgazione della legge indirizzata al Parlamento aveva contestato l’eccessivo uso di emendamenti fuori tema. Ed è proprio uno di quelli citati dal Capo dello Stato (

l’articolo 9 comma 1 quaterin tema di autonomia scientifica dell’lngv nelle attività svolte in coordinamento con il Dipartimento) che viene contrastato dalla Protezione civile che il Legislatore non ha consultato «per comprendere l’impatto che una norma del genere produce sul Sistema». Insomma, all’ultimo momento e «con poche righe in un decreto legge, che peraltro dovrebbe riguardare “Misure urgenti connesse all’emergenza da Covid 19”, si mette in discussione uno dei pilastri del nostro sistema, ossia il ruolo della comunità scientifica nella ricerca per fini di protezione civile». headtopics.com

Forte disparità«L’emendamento - aggiunge il Dipartimento - ha incrinato lo stretto rapporto di sinergia tra l’Ingv e il Servizio nazionale della protezione civile» e ha introdotto «un elemento diforte disparitàall’interno di un sistema complesso costituito da tanti enti e istituti scientifici». Tutte «realtà di eccellenza» che danno un contributo «specifico e prezioso» e di cui

l’Ingv è «solo una, seppure con un ruolo essenziale e insostituibile». Spetta alla Protezione Civile, rivendica il Dipartimento, gestire questa«rete di competenze»per «integrare le conoscenze e i prodotti derivanti da attività di ricerca e innovazione in concrete attività di riduzione del rischio, assumendosi quotidianamente la responsabilità delle scelte delicatissime che ne derivano». Il Dipartimento è comunque già al lavoro per rimediare a «questo elemento di squilibrio»: «Ben vengano gli investimenti nella ricerca scientifica e gli interventi a sostegno della sua autonomia - conclude la Protezione Civile - ma non a discapito del

Fondo nazionale di protezione civile, indebolendo il ruolo della comunità scientifica nel Servizio nazionale edepauperando le risorse destinate alla previsione, prevenzionee mitigazione dei molteplici rischi che interessano il nostro Paese».

Ingv: solo un passaggio contabileIl finanziamento diretto della presidenza del Consiglio dei ministri all’Ingv «elimina un passaggio contabile intermedio» in nome della semplificazione «senza sottrarre risorse alle attività svolte dalla Protezione civile headtopics.com

Ponte Morandi, ancora melina da Toti e Bucci sulla costituzione di parte civile contro Aspi: il consiglio regionale rifiuta di votare l'odg M5s - Il Fatto Quotidiano Rai, altro conflitto d’interessi: un’autrice di Unomattina consulente della Carfagna - Il Fatto Quotidiano Amazon blocca 600 marchi cinesi,violazione politiche recensioni - Tlc

e senza minare l’equilibrio nei rispettivi ruoli, anzi rafforzandolo» replica il presidente dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologiaCarlo Doglioni. «Con la Legge n. 73/2021 - spiega ancora - vengono attribuiti all’Ingv direttamente senza passare per il Dipartimento di Protezione Civile. I 15 milioni di euro attribuiti dalla norma sono meno di quello che l’INGV spende annualmente, circa 18 milioni all’anno, e sono poco più di quanto il Dipartimento di Protezione Civile trasferisce ogni anno all’istituto». Inoltre,

si sancisce la necessaria separazione di ruoli tra ricerca scientifica e gestione delle attività emergenziali. «L’Ingv - conclude - continuerà a garantire la piena collaborazione con la Protezione Civile Nazionale aumentando e possibilmente migliorando le proprie attività». «L’Italia - ricorda Doglioni - è una nazione altamente sismica e con frequenti eruzioni vulcaniche. L’Ingv è la sentinella di questi fenomeni al servizio della nazione. Mantenerlo nella migliore operatività è un interesse per l’Italia».

28 luglio 2021 (modifica il 28 luglio 2021 | 13:34) Leggi di più: Corriere della Sera »

Dante, i suoi luoghi nelle foto Alinari e di Massimo Sestini - ViaggiArt

E dove sono andati a finire? Un grandissimo diceva che se vuoi trovare delle risposte bisogna seguire i soldi. Servono a mantenere clandestini 💩

Occhiali sportivi sempre più in vista: aumentano le vendite dei 'performance sunglasses'Raggiunta una quota che oscilla tra il 15 e il 20% nel canale ottico italiano

Germania, esplosione in un impianto chimico, due feriti gravemente e cinque i dispersiL'evento è stato classificato dalla protezione civile come 'altamente pericoloso'

Al Sud megapolo delle batterie Per Fib (Seri) ok a Teverola2Dopo il decreto interministeriale dei giorni scorsi, quasi sbloccato il finaziamento di 500 milioni per la creazione in provincia di Caserta di una gigafactory da 7 o 8 GWH annui

Nel bilancio dell’Asl i costi Covid per il 2021 sono di 17 milioniLe spese dei minori ricoveri “compensate” dalle vaccinazioni Probabilmente se ci fosse stata una migliore strutturazione sul territorio ci sarebbero stati meno costi e soprattutto meno vittime e lockdown. Chi ha apportato tagli alla sanità? kuku27 In the ASL budget, Covid costs for 2021 are 17 million

Lega di A all'attacco: ingiuste le limitazioni per i tifosi allo stadioIl 50% della capienza consentita negli impianti dal nuovo decreto non soddisfa le società, che vogliono proseguire il dialogo con il Governo