Cavalcavia, Palazzo Marino

Piste ciclabili, isole verdi e sport: così cambieranno i cavalcavia di Milano

Ponte Garibaldi-Isola, Monte Ceneri e Corvetto, tra sperimentazioni e bandi

24/04/2019 08.48.00
Cavalcavia, Palazzo Marino

Piste ciclabili, isole verdi e sport: così cambieranno i cavalcavia di Milano

Ponte Garibaldi-Isola, Monte Ceneri e Corvetto, tra sperimentazioni e bandi

EmailDa simboli del progresso e della mobilità del secondo dopoguerra, a ecomostri da abbattere, o almeno ripensare: è la parabola dei cavalcavia che dopo una manciata di decenni, con l’ingresso nel nuovo Millennio, sono finiti in discussione un po’ ovunque, anche a Milano. Palazzo Marino non nasconde da tempo l’intenzione di seguire l’esempio newyorchese. E nel mirino dell’amministrazione non c’è solo l’ultimo chilometro di Autostrada del Sole che entra in città affacciandosi tra i balconi delle case del Corvetto, affrontato di recente durante una riunione di giunta convocata in via straordinaria nel quartiere alla periferia sudest. In programma c’è anche la trasformazione dei cavalcavia Bussa e Monte Ceneri. Prima, però, vanno approfonditi i possibili effetti sui flussi di traffico della chiusura o della demolizione dei viadotti. Dai progetti sulla carta ai test sul campo: dopo aver tratteggiato il futuro di queste opere d’ingegneria stradale nel Piano urbano della mobilità sostenibile, approvato ormai due anni fa, un primo assaggio di come potrebbero cambiar volto si avrà quest’estate.

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Primarie a Roma e Bologna, Letta e il Pd: «Grande affluenza, una festa della democrazia» Euro 2020: Italia-Galles 1-0, azzurri primi nel girone A. LIVE

Si parte dal cavalcavia Bussa.L’avviso pubblico lanciato dal Comune (le candidature dovranno essere presentate entro il 20 maggio 2019 e la concessione sarà assegnata applicando il criterio del miglior prezzo) propone l’affidamento per dodici mesi, rinnovabili, di una porzione dell’area a parcheggio di 1.450 metri quadrati, cioé circa un terzo del totale, per un canone minimo di 55.195 euro, dove immaginare una mini cittadella sopraelevata tutta dedicata allo sport, in modo da rigenerare la struttura a ridosso della stazione Garibaldi e del nuovo skyline di Porta Nuova. Per gli automobilisti (per ora) non ci saranno divieti. Ma l’intervento anticiperà la riqualificazione complessiva del ponte per cui l’amministrazione ormai cinque anni fa aveva indetto un concorso di progettazione vinto dalla proposta «Guardami»: una «piazza lineare» vietata ai motori e dominata da un’architettura leggera a ricordo della memoria industriale della zona. La «rivoluzione» è oggi in fase di progettazione definitiva, con l’obiettivo di vedere gli operai al lavoro dal 2021, dopo un intervento di adeguamento sismico dell’intero ponte. L’iniziativa di Palazzo Marino si estende anche agli altri due punti della città sopraelevata. A lungo termine, l’idea è di demolire il ponte al Corvetto: troppo poche le trenta vetture al minuto che secondo le ultime rilevazioni percorrono quel tratto di strada durante le ore di punta per giustificare la permanenza in vita di una struttura tanto ingombrante. Nei piani cambierà anche il cavalcavia di Monte Ceneri, che s’immagina di trasformare in una versione milanese di high line verde, attraversato da un percorso ciclopedonale e da una corsia riservata ai trasporti pubblici. Nell’immediato invece, l’operatore dovrà proporre «contestualmente» un progetto estivo per animare ad agosto (per un minimo di cinque a un massimo di venti giorni) con iniziative di carattere ludico, culturale, sportivo, assistenziale e commerciale entrambi i cavalcavia, che per l’occasione saranno chiusi al traffico per il periodo di sperimentazione.

Spiega l’assessore all’Urbanistica,Pierfrancesco Maran: «Qualche settimana fa abbiamo detto che stiamo lavorando per l’abbattimento del cavalcavia del Corvetto, e oggi partiamo con un progetto sperimentale: vogliamo infatti iniziare a sperimentare, in periodi di scarso traffico, l’effetto che può avere la futura eliminazione del Corvetto e una rifunzionalizzazione del Monte Ceneri». «Per la nuova mobilità di Milano abbiamo idee nuove per i cavalcavia - ribadisce il collega alla Mobilità, Marco Granelli -. Preferiamo una città con meno auto e meno veicoli che sfrecciano a grande velocità sotto le case». A criticare la svolta è l’azzurro Fabrizio De Pasquale. «La chiusura di ben tre cavalcavia è l’ultimo oggetto della furia anti-auto dei talebani pseudo ambientalisti che governano Milano - protesta il capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale -. Togliendo spazi alla circolazione il traffico si concentrerà in altre vie dove le auto incolonnate inquineranno maggiormente. Non a caso nonostante tutti gli esperimenti fallimentari della sinistra in materia di mobilità Milano è sempre in vetta per superamento delle giornate di inquinamento». headtopics.com

Leggi di più: Corriere della Sera »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Beati i ciclisti di Milano, a Roma l, quasi un anno fa la sindaca ha inaugurato 800 mt. di ciclabile (via Nomentana) come se avesse aperto una pista per bici di 20-30 km 😪😪😪

Strade, piste da sci e alberghi: così minacciamo l’orso marsicanoIl futuro a rischio di uno degli animali simbolo dell’Italia: sull’Appennino ne è rimasta solo una quarantina di esemplari

Matteo Viviani delle Iene vittima dei ladri: furto in casa a Milano, bottino 75mila euroI ladri hanno agito nel ponte pasquale, svaligiata l'abitazione in zona Affori, portati via preziosi e contanti non ho parole❗ Ma i ladri rubano x pagarci le pensioni!!! succede anche ai pirla come noi ma nn fanno un articolo

Wanda Nara e il futuro di Icardi: «Sicura al 100%, restiamo a Milano»La moglie e agente dell’ex capitano: «Se gli ridaranno la fascia? Vediamo, non sarebbe un problema. La nostra famiglia è interista. Siamo a Milano e ci rimaniamo» 100% è meno di 1000% Il Milan è a Milano Solo a Milano sopportano lei 😊

Milano, la mostra ‘La chimica nell’arte’ celebra la tavola periodica | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Milano, la mostra ‘La chimica nell’arte’ celebra la tavola periodica | Sky TG24

L’arcivescovo Delpini: «Milano vive una fase di prestigio, ma ha bisogno di umiltà e speranza»L’arcivescovo di Milano mette in guardia: «La paura di ciò che non si conosce è uno dei sentimenti prevalenti oggi fra gli italiani ma va affrontato. Oggi tutti desiderano costruire muri, fare steccati, mettere sbarramenti. Sono nato e cresciuto in una famiglia con altri quattro fratelli e una sorella a Jerago con Orago. Era un piccolo paese. Da noi le porte e i cancelli esistevano per impedire ai bimbi di uscire di corsa a giocare in strada» Disse un tizio vestito strano che aveva l’umiltà di affermare che stava parlando a nome di dio.... Ancora con queste raccomandazioni ecumeniche. Fatela finita.

Un oncologo e 4 atlete: a remi da Milano a VeneziaBuone Notizie in edicolaLa squadra di canottieri sostiene l’onlus «C6 Siloku» che si occupa di malati di cancro e dei loro familiari

Basket, serie A: Milano cede a Brescia all'overtime, Trieste stoppa VeneziaNel 27° turno l'Olimpia perde dopo un supplementare con la Germani, ma conserva 4 punti di vantaggio sull'Umana, ko a Trieste (5° successo di

Idee e capitali, a Milano la fabbrica delle impreseNata nel 2015 e-Novia ha già raccolto 50 milioni di euro e creato 27 progetti imprenditoriali. Michele Scannavini nominato presidente

Basket, Brescia-Milano 92-86 dts - Video Gazzetta.itVIDEO Moss 27: Brescia abbatte Milano all'over time basket highlights SerieA

Turisti, al Comune di Milano un «tesoretto» da 54 milioni: triplicati gli hotel in cittàTassa di soggiorno, incassi record nel 2019. Il turismo è soprattutto business Se avesse più collegamenti aerei diretti sarebbe meglio. In special modo con le città americane. 2100 case vacanze non imprenditoriali aha Oramai Milano non ha rivali Avanti tutta

Corteo della destra per ricordare Ramelli, arriva il no della prefettura di MilanoE’ stato dato l’ok invece per una manifestazione “statica” in programma il 29 aprile. La protesta di Giorgia Meloni gli amici di salvini...ecco perchè vola nei sondaggi!!!