Quirinale, Usa, Dazi, Danimarca, Mette Frederiksen, Concetto Vecchio

Quirinale, Usa

Mattarella critica i dazi Usa e invoca un intervento unitario europeo

Mattarella critica i dazi Usa e invoca un intervento unitario europeo [news aggiornata alle 14:22]

8.10.2019

Mattarella critica i dazi Usa e invoca un intervento unitario europeo [news aggiornata alle 14:22]

Il Capo dello Stato da Copenaghen si augura che 'l'applicazione delle misure non venga mai attuata' e che si recuperi 'l'originario

Il colloquio con la presidente Frederiksen, 42 anni, che guida un monocolore appoggiato da tre partiti di sinistra, è durato circa un'ora. Si è affrontato anche il tema migranti e l'emergenza climatica.

La questione migranti è tornata di drammatica attualità dopo l'ultima tragedia a Lampedua e proprio mentre oggi in Lussemburgo si tiene la riunione dei ministri dell'Interno Ue sul pre-accordo di Malta tra Italia, Germania e Francia per stabilire un meccanismo temporaneo per la ridistribuzione dei migranti salvati dalle navi Ong nel Mediterraneo centrale. Fredriksen ha spiegato che la Danimarca non vi aderirà. Nel caso specifico i socialdemocratici in Parlamento fanno asse con il centrodestra (qui il taglio dei parlamentari non è un tema: sono 179 in una sola Camera). Ma la Danimarca è disposta ad altre forme di sostegno. Dopo Italia e Germania è il Paese che sostiene di più gli aiuti in Africa.

Quanto al capitolo clima, la maggioranza danese intende affrontare la questione ambientale con una legge che sarà votata entro l'anno, e che gode di un appoggio bipartisan, sinistra e destra: l'obiettivo ambizioso è di ridurre le emissioni del 70 per cento entro il 2030.

Leggi di più: la Repubblica

Dazi Usa, Mattarella: spero che non vengano attuati, ci vuole risposta della UeIl capo dello Stato: «Nessun Paese da solo può pensare di risolvere la questione dazi» Siamo a cavallo. Nessuna paura. Un nuovo amore da scoprire..

Frigo e tv non più usa & getta: l’Europa riduce l’obsolescenza - Il Fatto QuotidianoCome per il conteggio degli anni dei cani, anche gli elettrodomestici e i dispositivi elettronici hanno un loro calcolo particolare, tutto a svantaggio dei consumatori. Le aziende creano smartphone, stampanti, lavatrici, frigoriferi e in generale tutti i prodotti tecnologici pianificandone l’obsolescenza, ovvero la perdita di valore nel mercato sfruttando le carenze di alcuni componenti per … PatriziaDeRub Utopie. Non è solo obsolescenza dell'apparecchio, dispositivo! È il servizio offerto non più all'altezza dei nuovi prodotti. Esattamente come per le automobili. marcotravaglio PatriziaDeRub Si, cert, ma non ce lo possiamo piu' permettere ed e' bene che tutti inizino a rendersene conto PatriziaDeRub Componenti elettroniche che costano più che comprarne uno nuovo! Se ti rivolgi ad un centro autorizzato la paga all'ora di un tecnico supera quello del pezzo di ricambio

Usa, giudice a Trump: 'Renda pubbliche le dichiarazioni dei redditi personali e aziendali' - Il Fatto QuotidianoNeanche il presidente degli Stati Uniti in carica è immune dalle indagini del fisco. E’ il senso del verdetto emesso dal giudice Victor Marreo, della Corte federale di New York, che ha stabilito che Donald Trump debba consegnare al procuratore di Manhattan otto anni delle sue dichiarazioni fiscali personali e aziendali, respingendo gli argomenti presentati … i talebanidiObama tentano di tutto, dalle prostitute alle molestie e finendo con la Cia, per rovesciare Trump. Senza arrivare al voto popolare, che potrebbe rieleggerlo. Nel qual caso non scommetterei più un euro sulla sua sopravvivenza fisica😊 Come chiedere a Berlusconi di dichiarare tutti i soldi che ha dato alle olgettine 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂

“I dazi Usa favoriranno il falso made in Italy, ma accordi come il Ceta proteggono le Dop” - La Stampa“I dazi Usa favoriranno il falso made in Italy, ma accordi come il Ceta proteggono le Dop” ma chi le dice ste cazzate?! se aumentano i prezzi difficilmente si faranno fregare da falso made in italy! ma che gli americani non si possono permettere l'aumento del parmigianoreggiano ? dazi per fessi

Dagli Usa una pugnalata alle spalle degli alleati contro l’IsisI curdi vengono abbandonati a loro stessi contro il molto più potente esercito turco e si vedono costretti a tornare a guadare ad Assad E noi zitti. LaStampa corriere ilgiornale GiuseppeConteIT luigidimaio skytg24 rainews tg2rai Agenzia_Ansa Adnkronos Ricordiamo a tutti che l'eroico sacrificio dei curdi ha dato contributo decisivo a liberarci dal terrore dell' Isis. Trump e Erdogan ci fanno entrambi schifo. Se Trump arriverà davvero ad abbandonare il popolo Kurdo dopo che questo ha combattuto eroicamente a fianco dell'America contro l'Isis e lo lascerà alla mercé della Turchia, vorrà dire che è ancora peggio di quello che lo si giudica per come appare in fotografia.

La Turchia si prepara ad invadere la Siria: gli Usa ritirano le truppeErdogan lancia un’operazione nel nord del Paese contro i curdi dell’Ypg che hanno combattuto al fianco dell’America contro lo Stato islamico. Così nascono i gruppi terroristici. Dalla Iwo Jima ( con sangue ed onore) alla Siria ( con i sanguinari e disonore)... zerocalcare

Scrivi un Commento

Thank you for your comment.
Please try again later.

Ultime Notizie

Notizia

08 ottobre 2019, martedì Notizia

Notizie precedenti

Le cinque regole d’oro per custodire al meglio i vostri capi

Prossime notizie

La Rai, Fiorello e la star di TikTok sulla Bbc
Notizie precedenti Prossime notizie