Politica, Governo Conte Bis

Giustizia, no al decreto. E Renzi vota la fiducia sul lodo in Parlamento - La Stampa

Giustizia, no al decreto. E Renzi vota la fiducia sul lodo in Parlamento

09/02/2020 09.08.00
Politica, Governo Conte Bis

Giustizia, no al decreto. E Renzi vota la fiducia sul lodo in Parlamento

Prescrizione: la norma sarà inserita nel decreto milleproroghe Bonafede accetta una commissione per monitorare gli effetti

Carlo Bertini09 Febbraio 2020ROMA. E alla fine se non sarà un disarmo bilaterale tra Matteo Renzi e Alfonso Bonafede, ci assomiglierà molto. Per capire: il governo non presenterà un decreto ad hoc con il nuovo accordo sulla prescrizione, per non mettere le dita negli occhi a Italia Viva: «Noi siamo contrari a questo accordo, ma se presentate un decreto legge la consideriamo una provocazione», ha avvertito la Boschi nel vertice della discordia con Conte.

Roma, autobus in fiamme sulla Portuense, nessun ferito Scontro Orban-Ue: il premier ungherese vuole depotenziare la plenaria di Strasburgo La guardia del corpo di Diana è il nuovo responsabile della sicurezza di Astrazeneca

La battaglia sul ddl CostaDunque il governo trasferirà la mediazione in un emendamento al decreto «milleproroghe», veicolo immediatamente adoperabile all’uopo. Ma il disarmo bilaterale si materializzerà invero sul percorso successivo: Matteo Renzi ha deciso che i deputati di Italia Viva non voteranno in Commissione l’emendamento con il «lodo Conte Bis» sulla prescrizione, ma voteranno la fiducia al decreto milleproroghe in aula alla Camera. Dunque nessun colpo basso al governo, «anche se a loro piacerebbe che non votassimo la fiducia», commenta sarcastico Ettore Rosato. Stessa cosa avverrà al Senato, dove il milleproroghe verrà licenziato a marzo, con il voto a favore di Italia Viva. Questa la previsione su come andranno le cose degli stessi vertici di Iv. «Ma faremo battaglia il 24 febbraio sulla legge Costa che reintroduce la norma Orlando sulla prescrizione, dove noi saremo coerenti - avverte Rosato - mentre la Lega dovrebbe votare contro una norma, la Bonafede, che ha votato col suo governo, per tornare ad una riforma che ha osteggiato». Dunque in quella sede si vedranno scintille e il voto segreto potrebbe riservare sorprese.

La commissione di controlloIl Guardasigilli, al vertice dell’altra sera, ha accettato piuttosto una novità di non poco conto. Quando il suo vice Andrea Giorgis del Pd ha proposto una commissione di espertiper verificare gli effetti della abolizione della prescrizione e il rischio di un allungamento dei processi, il ministro ha detto ok a costituirla subito con un decreto ministeriale: impegnandosi a dichiarare pubblicamente che se da questa commissione di avvocati, magistrati ed accademici, giungessero notizie in tal senso, lui sarebbe pronto a rivedere le cose. «Si è usciti dalla imposizione ideologica - nota Giorgis - e si è imboccata la strada della disponibilità a vedere gli effetti reali della norma». headtopics.com

I tecnici del governo stanno scrivendo l’emendamento al milleproroghe che deve contenere una proroga per essere ammesso: quindi sarà sospesa la legge Bonafede fino alla pubblicazione della nuova norma in Gazzetta Ufficiale. E verrà inserita la nuova disposizione, secondo cui il decorso della prescrizione si sospende fino alla sentenza di appello: se viene confermata la condanna, a quel punto la prescrizione si interrompe per sempre. In caso di assoluzione, riprende a decorrere retroattivamente dalla sentenza di primo grado.

Domani Bonafede porterà in Cdm la riforma del processo penale, che contiene il contingentamento dei tempi, l’allargamento dei riti alternativi, che velocizzano molto il processo e la riforma dell’appello che velocizza il secondo grado. Ma tutti, tranne Renzi, non vedono l’ora di archiviare il caso. «La priorità - si infervora Nicola Zingaretti - è riaccendere i motori dell’economia per creare lavoro e benessere. Basta polemiche e picconi, è tempo di costruire, fare comunità e dare certezze».

©RIPRODUZIONE RISERVATAQui andrà inserito il messaggio del Direttore, esempio:"Chiunque ha il diritto alla libertà di opinione ed espressione; questo diritto include libertà a sostenere personali opinioni senza interferenze...."

Leggi di più: La Stampa »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Banda di pagliacci🤡🤹🏽‍♀️🤡

Giornalisti, Renzi blocca la legge anti-intimidazioni - Il Fatto QuotidianoSulle liti temerarie, ovvero le azioni civili con richiesta di risarcimento danni nei confronti dei giornalisti, tutto di nuovo si blocca. La legge, si sa, dà fastidio a molti, soprattutto alle forze politiche, visto che con le nuove norme si limiterebbe assai il potere intimidatorio nei confronti della stampa. L’ultimo stop ha visto l’ok di … Quando sei contro la legalità e la giustizia......sei ItaliaViva il peggio del peggio! Come nel suo perfetto stile ballista, matteorenzi blatera ma non osa e obbedisce ai suoi capi del Mov5Stelle e del pdnetwork | ilgiornale Libero_official LaVeritaWeb 🙃 !!

Renzi e il governo: per quanto ancora potrà durare?il vertice di giovedì sera ha cristallizzato il contrasto. Per quanto potrà durare? c'è chi propone la guerra e a Renzi l'Unicef … quando il laico dice che il cattolico è un depravato .. Renzi sei una sciagura nazionale la fortuna è che questo Governo è composto da incapaci sennò ti avrebbero già cacciato fuori il tuo obiettivo è quella di cacciare Conte e lui non ha la spina dorsale di andare da Mattarella e rimandare il suo incarico non parliamo di Zingaretti Can che abbaia non morde...renzi ormai macchietta politica

Renzi, quanto Cinismo e ricatti sulla Bonafede - Il Fatto QuotidianoDomenica Matteo Renzi ha gettato definitivamente la maschera mostrando di che pasta è fatto – cinismo e ricatto – l’uomo che guidò il Pd: “A Bonafede dico fermati finché sei in tempo perché in Parlamento votiamo contro la follia sulla prescrizione…”. Accade talvolta che poche parole, concise, chiare, efficaci (va detto) raccontino più di un … Vediamo se mantiene parola..altrimenti finito politicamente..non puo cedere...grillini invece allo sbando gli va bene il PD ...umiliato e denigrato per anni...vedi mai con renzi..mai col partito di bibbiano...poi ci fanno il governo..il peggio del peggio....movimento E di che pasta volete che sia fatto? lo abbiamo capito tutti da un pezzo che è fatto di let Questo se ne fotte di tutti ,ha il suo tesoretto nascosto sufficiente a campare tre generazioni.

Prescrizione, Matteo Renzi: non voteremo questo pasticcio, se lo vogliono fare ci caccinoIl leader di Italia Viva: «Non siamo isolati, siamo garantisti. Con noi ci sono i penalisti, i magistrati e secoli di civiltà giuridica italiana Prima caccia lui e minaccia adesso se la fa sotto per non essere cacciato...un GRANDE statista (o uno statista GRANDE? 🤔) ...un cretino in cerca di visibilità o la prova d'ammissione a farsa italia? Solo il futuro ce lo dirà ... maperfavore

L'altro Conte, il deputato di Leu che ha messo tutti d'accordo sulla prescrizione (tranne Renzi) - La StampaL'altro Conte, il deputato di Leu che ha messo tutti d'accordo sulla prescrizione (tranne Renzi) L’importante è che l’Italia viva. Leu?ma questo partito quando mai tornerebbe al governo con delle elezzioni

Prescrizione, Bonafede: 'Renzi vota contro? Toni usati per creare rissa, sbagliato far valere sorta di diritto di veto' - Il Fatto Quotidiano“Matteo Renzi ha detto di non voler votare l’accordo sulla prescrizione? Sono toni usati per creare una rissa politica, ritengo sbagliato che una forza di maggioranza faccia valere una sorta di diritto di veto”. A dirlo, a Firenze, dopo il vertice sulla prescrizione di ieri sera, il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede. chi semina vento raccoglie tempesta Ministro dj.... Rassegnatevi: *É* un diritto di veto, di quel simpaticone con cui vi siete spudoratamente alleati. Pagliacci che non fanno nemmeno più ridere, questo siete diventati.