Ex Ilva, ArcelorMittal chiede altre 9 settimane di cassa integrazione

Ex Ilva, ArcelorMittal chiede altre 9 settimane di cassa integrazione

04/06/2020 23.17.00

Ex Ilva, ArcelorMittal chiede altre 9 settimane di cassa integrazione

In attesa del nuovo piano industriale la richiesta per un massimo di 8.157 dipendenti si va a inserire tra altre due tranche di Cassa Covid

2' di letturaAlla vigilia dell’invio del nuovo piano industriale al Governo (l’impegno del 5 giugno lo ha assunto l’ad Lucia Morselli), ArcelorMittal chiede nuova cassa integrazione per il siderurgico di Taranto. È una richiesta massiccia: «a decorrere dal 6 luglio per un periodo presumibile di 9 settimane» e «potrà interessare - annuncia la società - sino ad un massimo di 8.157 dipendenti, distinti tra quadri, impiegati e operai, che costituiscono l’intero organico aziendale al netto della struttura dirigenziale».

Euro 2020, malore per Eriksen durante Danimarca-Finlandia Eriksen si accascia: è a terra privo di sensi, compagni in lacrime. Diversi massaggi cardiaci Astrazeneca, Crisanti a La7: 'La verità è che hanno vaccinato i giovani per smaltire dosi inutilizzate e per immunità di gregge' - Il Fatto Quotidiano

La cassa integrazione chiesta è ordinaria e la sua collocazione temporale si colloca tra l’attuale fase di cassa Covid, prorogata per 5 settimanedal 1° giugno, e l’ulteriore tranche di cassa Covid che l’azienda farà con tutta probabilità scattare da settembre.

Leggi ancheEx Ilva nel caos, il piano Arcelor tra 10 giorniI due ammortizzatori sociali hanno già dei precedenti. La cassa Covid è stata usata da fine marzo a fine aprile. Quella ordinaria, invece, da luglio 2019 a fine marzo a blocchi di 13 settimane alla volta. In quest’ultimo periodo il ricorso alla cig ordinaria è stato chiesto per un massimo di 1.273 unità. Meno, però, i lavoratori andati realmente in cig. headtopics.com

Con la cassa Covid, invece, si è notevolmente saliti di numero (richiesta per più di 8mila, utilizzo reale per oltre 3mila) e tale numero massimo è confermato per il nuovo ciclo di cassa ordinaria.ArcelorMittal «si trova nella condizione di dover procedere ad una riduzione della propria attività lavorativa», scrive il direttore delle risorse umane dell'azienda, Arturo Ferrucci, nella lettera ai sindacati. ArcelorMittal

così spiega i motivi del nuovo ricorso. In primo luogo, rileva, viene la «emergenza Covid 19 ancora in atto in tutto il territorio nazionale ed internazionale, i cui effetti continuano ad avere riflessi in termini di calo di commesse e ritiro degli ordini prodotti».

C’é poi, dice l’azienda, «il parziale blocco delle attività produttive, manifatturiere, distributive e commerciali che hanno reso difficilissimo, per altro, anche la chiusura degli ordini e delle fatturazioni». Infine, ArcelorMittal evidenzia il «drastico calo registrato in questi mesi dei volumi e di conseguenza delle attività produttive, nonostante gli sforzi profusi per reperire nuove ed alternative occasioni di lavoro, tuttora in corso».

Leggi ancheDurissima la reazione dei sindacati e oggi la Fim Cisl ha confermato 24 ore di sciopero agli impianti marittimi est e ovest della fabbrica perché ArcelorMittal non ha ridotto la cassa integrazione.Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilmconvergono nel giudicare la nuova richiesta di cassa «un pessimo segnale dell’azienda, brava - dicono - nel mettere in perfetta sequenza tutti i vari periodi degli ammortizzatori sociali, ma incapace di fornire risposte sui punti veri, risanamento ambientale, tutela del lavoro e rilancio del sito. Il Governo non può più tardare». headtopics.com

In Gran Bretagna metà dei no-vax si è convertita al vaccino Pescatore: 'Inghiottito da una balena. Ho pensato che sarei morto' 'La prof ha dato dello scimpanzé a mio figlio. Altri casi, ma la preside non ha mai fatto nulla' Leggi di più: IlSole24ORE »

Brusca torna libero, tra gli artefici della strage di Capaci - Sicilia

Fuori con 45 giorni di anticipo. Sciolse nell'acido il piccolo Di Matteo (ANSA)

La cassa integrazione a poco più di 800€ è un vero scandalo sociale.

Agguato nelle Marche, ex carabiniere ucciso con tre colpi di pistolaL'omicidio è avvenuto lungo una pista ciclabile nella frazione di San Pio

Cressida Bonas, ex del principe Harry, e le «paure» da royal family - VanityFair.itLa storica fidanzata del duca di Sussex ha rivelato che «in alcune situazioni della vita è stata condizionata dal timore di non essere perfetta». E poi c’è l’etichetta di «It Girl» contro cui ha dovuto lottare per anni...

Coronavirus, morto a 34 anni Chris Trousdale, ex bambino prodigioLeggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus, morto a 34 anni Chris Trousdale, ex bambino prodigio Ho appena visto un servizio sulla CNN in cui tendono tutti ad escludere il, coronavirus. Tutti, genitori, amici , manager... Tutti. E voi? Morto di coronavirus.... Sempre più convinto che c'è del marcio. Gielo avevo detto ... mettiti la mascherina ... lui no ! Sono giovane e bello a me non accadrà... Amen !

Pozzuoli, accoltella ex compagna durante una lite: ricercato un 30enneLeggi su Sky TG24 l'articolo Pozzuoli, accoltella ex compagna durante una lite: ricercato un 30enne

Roma, 'Io, ex clochard che dormivo al Policlinico': la storia di Mario che si è ripreso la vita in manoRoma, 'Io, ex clochard che dormivo al Policlinico': la storia di Mario che si è ripreso la vita in mano [di LAURA BARBUSCIA] [aggiornamento delle 09:50]

Fca rimanda la riapertura di Pomigliano: «Non ci sono le condizioni di mercato»Ancora fermo lo stabilimento dove nascono le Fiat Panda mentre a Torino cresce la richiesta di cassa integrazione ordinaria per i prossimi mesi NicoViscomi Hanno presso i soldi però? 6,3 miliardi di motivi per riaprire. bisogna avere il coraggio di chiudere definitivamente questa azienda; vendono un prodotto che non ha mercato e l'Italia continua a pagare.Gli ultimi 40 anni sono solo chiusure,prepensionamenti e cassa integrazione.Con Marchionne tutto e' peggiorato.LaStampa fattoquotidiano