Sequel

Enola Holmes 2, sequel con Millie Bobby Brown: La storia non è finita

Enola Holmes 2, sequel con Millie Bobby Brown: 'La storia non è finita'

25/09/2020 11.21.00
Sequel

Enola Holmes 2, sequel con Millie Bobby Brown: 'La storia non è finita'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Enola Holmes 2, sequel con Millie Bobby Brown: 'La storia non è finita'

. Film ispirato dalla saga letteraria di Nancy Springer, dalla quale potrebbero essere tratti nuovi titoli.I fan apprezzerebbero di certo un sequel di “Enola Holmes”, che non sembra affatto essere così distante dall’essere realizzato. Intervistati da “Deadline”,

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Euro 2020: Italia-Galles 1-0, azzurri primi nel girone A. LIVE Covid Napoli, festa in terrazza senza mascherina: 96 sanzioni

Millie Bobby Browne il registaHarry Bradbeerhanno parlato della possibilità di creare una saga o, quantomeno, di dar vita a un secondo capitolo: “Chance per un sequel? Se ce ne dessero la possibilità, certo. – ha dichiarato il regista – Si tratta di una decisione che dev’essere ancora presa, ma credo sarebbe molto eccitante”.

Millie Bobby Brown si è detta pronta a tornare nei panni di Enola Holmes: “C’è ancora molto da raccontare. La storia non è finita. Lei non è ancora cresciuta e non c’è una conclusione. Credo si tratti di un personaggio in costante evoluzione ma, certamente, c’è ancora del materiale da mostrare”. headtopics.com

Enola Holmes, com’è nato il filmMillie Bobby Brown ha spiegato la genesi del film su Enola Holmes: “Ho letto i libri insieme a mia sorella circa 5 anni fa. Ci siamo guardate e le ho detto che volevo interpretare questa parte. Al tempo però avevo 11-12 anni e il personaggio era una 16enne. Sapevo dunque sarebbe stato un progetto per il futuro. Al tempo non avevo fatto altro che ‘Stranger Things’ e mi stavo preparando per il mio primo film, ‘Godzilla: King of Monsters’”.

L’attrice ha spiegato d’aver poi parlato con suo padre, spingendolo a trovare uno studio disposto a girare questo film. Quasi istintivamente si sono rivolti alla Legendary, considerando la collaborazione per “Godzilla”. Una volta individuato il giusto sceneggiatore e, in seguito, il regista, la collaborazione ha avuto inizio: “Abbiamo parlato molto di improvvisazione. – ha dichiarato Brown – Si tratta di qualcosa con la quale non sono mai stata molto a mio agio. ‘Stranger Things’ è totalmente scritto e solitamente resto legata alla sceneggiatura. Eleven è Eleven e non c’è nulla che possa aggiungere. Quando però abbiamo girato Enola, durante il primo giorno ho capito di poter esplorare il personaggio”.

Leggi di più: Sky tg24 »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

La piccola sorella altrettanto smart di Sherlock debutta in un film su NetflixEnola Holmes. Dopo un secolo di adattamenti per cinema e tv, arriva Enola, la sorella di Sherlock. Interpretata da una Millie Bobby Brown in formissima.

Femminismo e arti marziali. E un Henry Cavill troppo vestito (sarà per il prossimo film)Enola Holmes. Su Netflix il film sulla sorella del celebre detective, impegnata a risolvere un doppio caso. Riuscirà a battere sul tempo il fratello?

Massimo Giletti riparte con «Non è l’arena» su La7 e Briatore ospite: «Continueremo le nostre battaglie scomode»Il conduttore presenta la nuova stagione: «È stato un anno durissimo per me, tra la perdita di mio padre e la scorta. Ringrazio l’editore per avermi supportato» mado' che coglioni Due facce di m...... Incontro fra cessi

Con il Covid nascono i «voli verso il nulla» - VanityFair.itDi cosa si tratta? Volare, guardare cosa c’è fuori dal finestrino, senza arrivare da nessuna parte perché a destinazione è la stessa della partenza In che senso? È stata scoperta una porta spazio-temporale? .....o un nuovo tipo di metanfetamina

La qualità negata a scuolaL’istruzione in definitiva è la capacità e dedizione, la qualità degli insegnanti, non i programmi, i laboratori, le attrezzature, l’«inclusione» | L'editoriale di Ernesto Galli della Loggia per il Corriere

Ma te la vedi la Regina vittima di uno scherzo telefonico? E indovina chi la prendeva in giro...La storia dello scherzo telefonico più epico della Royal Family,