Emma Stone la magnifica Crudelia, Meryl Streep scrittrice inquieta, le origini di Banksy, Bautista tra gli zombi: guida ai film da tenere d’occhio nei cinema, su Sky, Netflix, Prime Video e le altre piattaforme

Da Emma Stone-Crudelia alle origini di Banksy: guida ai film tra cinema e piattaforme

29/05/2021 09.27.00

Da Emma Stone-Crudelia alle origini di Banksy: guida ai film tra cinema e piattaforme

Le novità nelle sale e in streaming: «Crudelia», «American Skin» di Nate Parker, «Lasciali parlare» con Candice Bergen e Dianne Wiest, il docu-film «Banksy - L’arte della ribellione», «Army of the Dead» di Zack Snyder, «Freaky», «Spider-Man: Far From Home», «Attenti al gorilla», «Maria Maddalena», «Il peccato - Il furore di Michelangelo»

Con un triplo e sottolineato omaggioaLa carica dei 101, Il diavolo veste PradaeIl dottor Jeckyll e mister Hyde, la Disney riprende il personaggio bicromato di Crudelia De Mon, Cruella de Vil nell’originale, la pessima signora collezionista di pellicce di Dalmata, furente con il mondo,

Riccardo Puglisi, chi è 'l'ultras liberista' chiamato a Palazzo Chigi 18/24 giugno 2021 • Numero 1414 E' morto Giampiero Boniperti, una vita per la Juventus - Sport

vittima della cattiveria maturata in un’infanzia problematica. Benché risponda a tutti i luoghi comuni della malvagità, la Crudelia di questo vivacelive actionche riprende il cartoon Disney del 1961 è tutto meno che banale. Scambia la rivalsa in vendetta:

è una dominatrice narcisista, iper competitiva, viziosa. Ha perso di vista la porzione buona di sé e non si cura di cercarla.Come la Fattucchiera Suprema deLe streghedi Robert Zemeckis odia i cuccioli e preferisce le tenebre.Come la Crudelia di Glenn Close (1996 e 2002) agita la clava del cinismo e ha un’amoralità ultra gender headtopics.com

. Come Harley Quinn di Margot Robbie coltiva un’anima criminale. Estella è un’orfana infelice, ma quando la conosciamo è ancora animata da buoni propositi. Cerca di realizzare il sogno di diventare stilista, avendo accanto i due ladruncoli che l’hanno adottata, Orazio (Paul Walter Hauser) e Gaspare (Joel Fry), il tondo e lo smilzo, insieme ai quali coltiva una pericolosa inclinazione al furto.

Estella si muove nella Londra anni Settanta, dove si concentrano tutte le premessedello sfacelo attuale.La sua vita potrebbe svoltare quando ottiene di entrare nello staff della Baronessa (Emma Thompson), fashion designer che la maltratta e, intuendone il talento, la tiene un passo dietro di sé.

Le due si somigliano: le onde avvelenate si levano ma prima di elidersi affiora la carica negativa di Cruella e nasce il patatrac. Crudelia è uno scarto della società come il Joker ed Emma Stone, troppo bella per rendere appieno la spigolosità del personaggio, molto

si rifà all’interpretazione sofferta di Joquin Phoenix privilegiando la doppia natura della cattivona, ed è perfetta quando Estella fa cadere la maschera lasciando il posto a Cruella e l’umanità cede il passo alla follia, quando cioè il mostro comincia a far male davvero. headtopics.com

Limoni Morto Paolo Armando, partecipò a Masterchef: lo chiamavano «tigre» Svolta Victoria Secret, addio agli angeli, ora le donne al centro - Lifestyle

Il regista Craig Gillespie, il cui ultimo film èTonya, procede a strappi ma non dimentica le dolcezze originali.Rivisita la leggenda senza dimenticare parodia, senso del grottesco, gusto fantasy. Cerca nuove strade, esplora sentieri sconosciuti della storia. Punta sulla descrizione di un percorso umano. Racconta le relazioni tra vincenti e perdenti, padroni e schiavi, sopraffattori e sopraffatti.

Ma è soprattutto nel rapporto traEstella e la Baronessache il film prende quota allontanandosi dal cartoon per delineareun’Eva contro Eva (o un’Emma contro Emma) davvero da ricordare: faccia a faccia tra Emma Thompson, regina del cinema e del teatro britannico, e una delle sue probabili eredi, Emma Stone. Le due cadono nell’esercizio di stile solo all’inizio. Poi, con il supporto di una colonna sonora vintage che mette insieme Supertramp, Doors, Queen, Clash, Nancy Sinatra, è tutta un’avvincente cavalcata.

Emma Stone è Crudelia De Mon, rivisitazione del classico Disney «La carica dei 101»CRUDELIA di Craig Gillespie(Usa, 2021, durata 134’)con Emma Stone, Emma Thompson, Mark Strong, Paul Walter Hauser, Emily Beecham, Joel Fry, Kirby Howell-Baptiste

Giudizio: *** su 5Nelle sale e dal 28 maggio in streaming su Disney+ Leggi di più: Corriere della Sera »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24