«Dune», la premiere del film (con Timothée Chalamet) sarà a Venezia - VanityFair.it

Il remake del film che David Lynch ha diretto nel 1984 farà il proprio debutto al prossimo Festival del Cinema. Con la regia di Denis Villeneuve e la presenza, nel cast, di Timothée Chalamet, sarebbe dovuto uscire alla fine dello scorso anno

18/06/2021 17.31.00

Il remake del film che David Lynch ha diretto nel 1984 farà il proprio debutto al prossimo Festival del Cinema. Con la regia di Denis Villeneuve e la presenza, nel cast, di Timothée Chalamet, sarebbe dovuto uscire alla fine dello scorso anno

Il remake del film che David Lynch ha diretto nel 1984 farà il proprio debutto al prossimo Festival del Cinema. Con la regia di Denis Villeneuve e la presenza, nel cast, di Timothée Chalamet, sarebbe dovuto uscire alla fine dello scorso anno

La pellicola, conTimothée Chalameta recitare al fianco di Zendaya, Josh Brolin e Stellan Skarsgård, avrebbe dovuto avere tempistiche diverse.Nel mondo com’era prima che la pandemia lo rallentasse, Villeneuve aveva promesso un debutto più rapido. «Fine 2020», aveva detto, pregustando – probabilmente – la possibilità di competere agli Oscar. Il Coronavirus, tuttavia, si è messo di traverso, costringendo il regista ad accettare, impotente, l’inevitabile dilatarsi dei tempi produttivi.

Agrigento, no vax pentita lancia appello dall'ospedale: 'Vaccinatevi tutti, si sta malissimo' 'Dottoressa, ho cambiato idea, mi vaccini'. Ma era troppo tardi: il covid uccide Maddalena Amiti, edicolante coraggio Mercato, dal Chelsea 128 milioni per Lukaku. L'Inter dice sì e va a caccia del sostituto: in pole Vlahovic, poi Zapata

Dunerifacimento del film omonimo, diretto da David Lynch nel 1984 Leggi di più: Vanity Fair Italia »

G8 di Genova, i tre giorni di caos che sconvolsero il mondo. VIDEO

Leggi su Sky TG24 l'articolo G8 di Genova, i tre giorni di caos che sconvolsero il mondo. VIDEO

Orlando Bloom e Katy Perry, tra baci e spritz: vacanza d’amore a Venezia - VanityFair.itDall'aperitivo in gondola alla tenerezza «portafortuna» sotto il ponte di Rialto: le due star stanno trascorrendo qualche giorno di relax in laguna. E con loro c’è pure la piccola Daisy Love, la figlia di appena dieci mesi

Ascot 2021, la reunion della principessa Anna con l'ex amante Andrew Parker Bowles - VanityFair.itLa secondogenita della regina ebbe una relazione segreta con l'ufficiale all'epoca in cui lui era sposato con Camilla, che a sua volta tradiva il consorte con il principe Carlo, all'epoca marito di Diana. Un complicato intreccio di cuori che ha fatto versare fiumi d'inchiostro...

«La mia felicità», se Fabio Rovazzi canta con Eros Ramazzotti - VanityFair.itL'ex protetto di Fedez ha rotto i suoi due anni di silenzio musicale per annunciare un nuovo singolo, in collaborazione con una delle voci più note del panorama italiano. «Sono troppo felice di tornare con questa bomba atomica», ha scritto online

«La Bella e la Bestia»: su Disney+, una serie prequel - VanityFair.itLa piattaforma streaming ha ordinato uno show in otto episodi, che racconti il passato di Gaston e Le Tont. Nel cast, Luke Evans e Josh Gad, pronti a riprendere i ruoli avuti nel 2017, con il primo live-action del classico

Marco Mengoni, il ritorno con «Ma Stasera» (e un tour negli Stadi) - VanityFair.itL'artista, a tre anni dal suo ultimo progetto discografico, ha annunciato un nuovo singolo, disponibile dal 18 giugno. Immersione nelle sonorità disco-funck e nell'elettronica anni Ottanta, il brano anticipa due date negli stadi, a giugno 2022

Dakota Johnson: le prime immagini di PersuasioneDakota Johnson sarà la protagonista di Persuasione, film di Netflix ispirato all'ultimo libro di Jane Austen