Come essere gentili con una neomamma: 30 spunti pratici (e collaudati) - VanityFair.it

Alcune mamme ci hanno raccontato cosa hanno gradito (o meno) nei primi tempi successivi al parto. Ecco le loro confidenze. E le relative

10/11/2019 20.00.00

Carissimi nonni, zii, cognati, vicini di casa e passanti d’ogni sorta, qui 30 buoni consigli per non dire o fare la cosa sbagliata, ma anzi, quella giusta!✌🏻

Alcune mamme ci hanno raccontato cosa hanno gradito (o meno) nei primi tempi successivi al parto. Ecco le loro confidenze. E le relative

semplici passanti– oltre a squagliarsi davanti al faccino di quel neonato col ciuccio e la tutina di spugna – pensassero un momento anche alla vita appena rivoluzionata dei due neo-genitori. E in particolare a come potrebbe stare la neo-mamma. Lì per lì

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Primarie a Roma e Bologna, Letta e il Pd: «Grande affluenza, una festa della democrazia» Giustizia, l'attacco di Marta Cartabia: “Crisi di credibilità e fiducia, ci vorrebbero tanti Livatino”

provata dai postumi del parto, dall’allattamento che magari stenta a decollare o dagli ormoni un po’ sfavorevoli. Poi magariassorbita da pappe e passati di verdureda preparare in continuazione e a un certo punto, a ridosso del ritorno al lavoro,schiacciata da mille dubbi

e sensi di colpa (sempre poi che questa mamma abbia ancora il suo vecchio lavoro, o che possa trovarsi nelle condizioni di poterne cercare uno nuovo).E allora, visto che il13 novembresi celebra laGiornata Mondiale della Gentilezza, perché non approfittare di tale ricorrenza per fermarsi un momentino e ragionare su come fare qualcosa di davvero gradito per una neomamma? Abbiamo così ascoltato un po’ di attuali ed ex neomamme e tratto dalle loro confidenze headtopics.com

30 bei consigli praticicarissimi nonni, zii, cognati, vicini di casa e passanti d’ogni sorta, quando vi ritroverete faccia a faccia con unaneomamma,sarete preparatissimi sul da farsi. E da parte vostra verranno fuori solo gesti o frasi gentili (Vero che sarà così? Ce lo promettete?).

Per proseguire la lettura aprire e scorrere la gallery qui sopra Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

Berlino, 30 anni senza il muroBerlino, 30 anni senza il muro La caduta del simbolo degli eccessi ideologici del Novecento - Ansa Muro di Berlino Mah, con il senno di poi credo moltissimi tedeschi di quelle generazioni rimpiangano la vecchia, cara DDR😊

30 anni dalla caduta del Muro. Steinmeier: 'La Porta di Brandeburgo è simbolo di una città aperta'Il presidente tedesco: 'Dopo il 9 novembre 1989 nulla è più stato come prima'. Ma oggi esistono 'altri muri, muri di odio, di frustrazione, sono invisibili ma dividono lo stesso', muri che 'sono stati creati da noi e solo noi li possiamo buttare giù'. Steinmeier ringrazia 'le popolazioni di Polonia, Ungheria e Cecoslovacchia' e l'ultimo presidente dell'Unione Sovietica, Mikhail Gorbaciov che 'ha portato a Berlino una nuova politica' Il comunismo a Berlino è stato sconfitto!!!

Muro di Berlino, 30 anni fa il giorno che cambiò il mondo. DIRETTA | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 il liveblog Muro di Berlino, 30 anni fa il giorno che cambiò il mondo. DIRETTA | Sky TG24 LIVE | Sky TG24

30 anni Muro Berlino. Merkel: troppe vittime della dittatura. Steinmeier: uniti grazie ai Paesi EstIl presidente tedesco e i capi di Stato di Polonia, Ungheria, Repubblica ceca e Slovacchia hanno infilato una rosa in una fessura di una barriera di cemento del Memoriale del Muro di Berlino Berlino durante le cerimonie per i 30 anni della sua caduta Gli unici ancora esterrefatti per la caduta del muro i comunisti italiani che hanno fatto finta di niente per 40 anni e sono ancora al potere a Roma Vittime del COMUNISMO ditelo ad alta voce! Rispetto!

Berlino, 30 anni fa la caduta del muro - La storia di Gotz e Schlegel: le trasferte di Coppa dei Campioni per fuggire in Germania Ovest - Il Fatto QuotidianoFalko Gotz e Dirk Schlegel si trovavano già ad Ovest, quando il muro di Berlino venne giù. Il 9 novembre di trent’anni fa erano in ritiro con le rispettive squadre, la tv trasmetteva le immagini che stavano già facendo la storia e loro guardavano increduli e commossi. I due amici, figli della Ddr degli anni … Mai più comunismo. mai più muri! Per NOI invece: Christine - BF, i ragazzi dello ZOzzO di Berlino.

Berlino, al di là del muro. 1989-2019. Andata e ritorno 30 anni dopo | Il Sole 24 ORE: Viaggio a ritroso, e ritorno, sui luoghi che hanno cambiato l’Europa 30 anni fa. Ma non per sempre Qualche buona radice nel passato ?