Berlino, Muro, Caduta

Berlino, Muro

Berlino, 30 anni senza il muro

Berlino, 30 anni senza il muro

09/11/2019 09.33.00

Berlino , 30 anni senza il muro

Berlino , 30 anni senza il muro La caduta del simbolo degli eccessi ideologici del Novecento - Ansa

Ansa - CorriereTv Leggi di più: Corriere della Sera »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Muro di Berlino Mah, con il senno di poi credo moltissimi tedeschi di quelle generazioni rimpiangano la vecchia, cara DDR😊

Il Muro di Berlino 30 anni dopo - La StampaDalla conferenza di Jalta alla riunificazione della Germania: che cos’è rimasto di quell’equilibrio mondiale che segnò gli anni della Guerra Fredda?

Berlino, al di là del muro. 1989-2019. Andata e ritorno 30 anni dopo | Il Sole 24 ORE: Viaggio a ritroso, e ritorno, sui luoghi che hanno cambiato l’Europa 30 anni fa. Ma non per sempre Qualche buona radice nel passato ?

Il Muro di Berlino 30 anni dopo - La StampaDalla conferenza di Jalta alla riunificazione della Germania: che cos’è rimasto di quell’equilibrio mondiale che segnò gli anni della Guerra Fredda?

La caduta del Muro di Berlino, il ricordo di Giorgio Napolitano - La StampaIl 9 novembre 1989, proprio il giorno della caduta del muro di Berlino , ero a Bonn per un appuntamento preso da molto tempo con Willy Brandt, il grande dirigente socialdemocratico, già Cancelliere della Repubblica federale tedesca. Dovevamo parlare dell'ulteriore sviluppo dei rapporti tra il Partito Comunista Italiano e l'Internazionale Socialista, di cui lui era Presidente. L'appuntamento era nell'Ufficio di Brandt al Bundestag a Bonn, nella cittadella politica dell'allora capitale della Germania federale. Avemmo un colloquio di due ore, dalle 14 alle 16, su come portare avanti questo non semplice avvicinamento nel massimo rispetto reciproco. Naturalmente si parlò anche delle folte manifestazioni e dei movimenti popolari che erano in corso in quei giorni nella Germania dell'Est. Al termine uscii senza sapere ciò che sarebbe accaduto quella sera, dato che durante il colloquio non era arrivata la minima avvisaglia di quel che stava per succedere: né Brandt né io avevamo idea degli avvenimenti che si stavano preparando. L'unico segnale fu che passò a salutarmi l'allora Presidente della SPD, Hans-Jochen Vogel, il quale eccitatissimo mi disse: «Vengo dall'Aula del Bundestag, dove arrivano notizie continue di manifestazioni nella Germania orientale, tutte manifestazioni per la libertà». Non disse «per l'unità», ma «per la libertà», mai immaginando lui stesso che si arrivasse ad aprire una breccia nel muro. Io partii poco dopo, salii sul meraviglioso treno che collegava la piazza centrale di Bonn all'aeroporto di Colonia, attraverso un fantastico percorso lungo le sponde del Reno, e durante il mio viaggio di ritorno avvenne quello che tutti ricordiamo. Quindi a me è capitato di dire che nel colloquio con Brandt fummo sfiorati dal vento della storia senza rendercene conto. La caduta del Muro e tutto quello che ne seguì - con le rivoluzioni del 1989 nell'Europa centrale e orientale - hanno segnato un fondamentale spartiacque storico. Ci fu chi immaginò un mondo nel quale al Come se i partigiani ci vengono a spiegare le foibe... Siamo proprio tutt'orecchi ! Un esempio di vita spesa con tenacia sempre dalla parte sbagliata Napolitano

Da «Le vite degli altri» al «Cielo sopra Berlino», cinque film per capire il Muroil 9 novembre sarà il trentesimo anniversario dalla caduta. E la divisione tra le due Germanie, prima e dopo il 1989, è stata oggetto di numerose pellicole, tra il comico e il tragico Perchè il Corriere come tutti i mass media hanno nascosto i crimini dell'URSS quando la stessa promuoveva il sesso libero e l'aborto e quando la Russia è tornata a Cristo, ed ai valori della Vita e della famiglia....i suoi capi come Putin sono accusati di essere dittatori?

Le crepe nel muro, speciale Berlino '89. REPORTAGE | Video Sky - Sky TG24 HDL'integrale di 'Le Crepe nel Muro ', il reportage di lfaccioli75 a 30 anni dalla caduta del Muro Di Berlino ⬇️ lfaccioli75 Ma i muri che si fanno ora sono il contrario del muro di Berlino 🤷‍♂️ . Da Berlino est volevano evadere , ora c’è tanta gente che vuole entrare da noi è non ci stanno tutti 🤷‍♂️