Bisio: «Modello francese per spingere gli investimenti sulla fibra»

Bisio: «Modello francese per spingere gli investimenti sulla fibra»

13/07/2020 22.19.00

Bisio: «Modello francese per spingere gli investimenti sulla fibra»

L’amministratore delegato di Vodafone Italia: «Come in Francia lo Stato metta a gara per la fibra fino a casa le aree coperte in rame». Sì alla rete e società unica solo nelle zone remote, ma non verticalmente integrata

Smart Working: strategie e soluzioni abilitanti per ottimizzare i processi e migliorare l’efficienza organizzativa Leggi di più: IlSole24ORE »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

O magari non sub-subappaltare i lavori a chi non ha i requisiti

Rimane in silenzio sulla morte di Naya Rivera, Lea Michele lascia Twitter per gli insultiLa star di «Glee» al nono mese di gravidanza rimane in silenzio sulla scomparsa della collega e viene assalita da insulti e minacce. Non è il primo guaio per lei, già accusata di razzismo

Sparò e uccise un pitbull durante un arresto a Napoli: poliziotto a giudizioIl sindacato: 'Rispetto per gli amici a 4 zampe ma fu legittima difesa' Te pareva ... se invece il pitbul avesse azzannato qualcuno, magari alla gola come ben sanno fare.. che cosa avrebbero fatto i giudici quel certo Esposito .........? ...

Rinviato a giudizio il poliziotto che uccise un pitbullI sindacati: «Rispetto per gli amici a quattro zampe ma fu legittima difesa» Pazzesco !!! È sempre bello intasare le aule dei tribunali italiani per un bellissimo Pittbull. Una persona che si trova davanti un pitbull di sicuro non tranquillo, visto che aveva già attaccato un agente, cosa dovrebbe fare? Farsi prima azzannare? La protezione animali, in questi casi, è ridicola!

Blog | Inquinamento, polveri sottili e particolati: quali sono i rischi per la salute? - Info DataGli effetti dell’esposizione sulla salute di adulti e bambini sono numerosi: problemi respiratori in primis, specie nei più piccoli, ma anche conseguenze ... Finché useremo il petrolio avremo sempre l'inquinamento e la realtà, IL mondo è fondato sul PETROLIO /////

Caso Cucchi, pm: 'Furono inviate note di plauso per l'arresto di Stefano'Della vicenda è tornato a parlare il pm di Roma Giovanni Musarò nel corso dell'audizione del luogotenente Giancarlo Silvia, del Nucleo comando della compagnia Roma-Casilina Ma 'sto processo Cucchi non finisce mai? Presunti sti cazzi... basta proteggere i colpevoli anche se questo é lo stato stesso.

Le sale sono piccole per gli ospiti, uno schermo per brindare alle nozzePer gli aspiranti sposi ci sono due notizie: una positiva, l'altra negativa. L'albo pretorio di Torino, indispensabile per le pubblicazioni di matrimonio, ha ripreso a funzionare ma le cerimonie, per ora, si svolgono solo all'anagrafe centrale, in un ufficio spoglio in via Carlo Ignazio Giulio. Un rito che non ha nulla di romantico, visto che possono partecipare solo gli sposi con la mascherina, con il funzionario che è schermato dietro a una scrivania protetta dal plexiglass. Eppure dalla settimana prossima la situazione dovrebbe cambiare. Il Comune è in attesa delle linee guida dal governo e poi dovrebbero aprire anche le sedi dell'ex Corte d'Appello e della villa della Tesoriera. In questo caso si sta studiando la possibilità di fare riprese durante la cerimonia che poi possano essere trasmesse in diretta video in sale distaccate dove possono trovare posto gli ospiti. Una soluzione che non convince le associazioni che raggruppano tutta la filiera dei matrimoni: vorrebbero l'autorizzazione a celebrare i riti civili all'aperto, nei parchi, a partire dalla Tesoriera. «Se riaprono le discoteche perché non si possono organizzare i matrimoni in sicurezza?», si chiede Vitaliano Alessio Stefanoni, responsabile piemontese di Cna Federmoda -. Finora queste regole hanno messo in ginocchio il settore. In Italia ci sono 70 mila matrimoni arretrati, centinaia solo nel torinese accumulati per i mesi di marzo, aprile e maggio. Se non si smaltisce l'arretrato si sta pregiudicando già il primo semestre del 2021. Speriamo che le linee guida vengano in contro a questo comparto, che conta 8 mila imprese a Torino e circa 15 mila lavoratori. Altrimenti si rischiano centinaia di chiusure». Cna Federmoda nelle scorse settimane ha anche scritto al prefetto, Claudio Palomba, e ieri la prefettura ha rassicurato che presto verrà emanata una circolare per sbloccare gli albi pretori degli altri comuni del torinese. Le pubblicazioni di matrimonio, oltre a un atto formale, sono indispensabili pe