Agrumi, ricchi di vitamina C e dal profumo che dà gioia - VanityFair.it

L’aroma di bergamotto, mandarino, pompelmo, lime, chinotto, cedro e limone, insieme con quello dell’arancia fa bene all’umore: lo dice la scienza

19/06/2021 17.00.00

L’aroma di bergamotto, mandarino, pompelmo, lime, chinotto, cedro e limone, insieme con quello dell’arancia fa bene all’umore: lo dice la scienza

Oltre all’arancia, anche mandarino, pompelmo, lime, chinotto, bergamotto, cedro e limone sono preziose fonti dell’ingrediente considerato il più potente antiossidante e, secondo studi recenti, il loro aroma frizzante dà una carica gioiosa e ottimista

Sfoglia la galleryChe faccia bene alla pelle ormai lo sappiamo. La vitamina C, chiamata anche acido ascorbico, inserita nei trattamenti skincare gioca un ruolo determinante nel contrastare l’azione dei radicali liberi, molecole responsabili dei processi di invecchiamento nell’organismo. Grazie al suo apporto vengono neutralizzati i pericolosi responsabili dell’ossidazione cellulare, ma viene fornita ai tessuti la spinta necessaria per auto-ripararsi e ritrovare un incarnato liscio e luminoso. «Non è solo uno dei più importanti schiarenti, antiradicalico e ossigenante, ma è soprattutto ottimo supporto per la prevenzione e la riparazione dei danni che il nostro DNA accumula con gli anni, e risulta quindi fondamentale come strumento di prevenzione utile a tutte le età, e non solamente per le pelli mature», spiega

Riforma Cartabia, il nuovo emendamento del Governo salva i colletti bianchi della mafia. M5S: 'Su questo non si transige' - Il Fatto Quotidiano Spara a socio, consigliere comunale leghista di Licata indagato Decreto Covid, bagarre alla Camera: Fratelli d'Italia occupa l'Aula ed espone cartelli 'No green pass'. Seduta sospesa - Il Fatto Quotidiano

il cosmetologo Umberto Borellini.L’utilità di questo elemento nel contrastare gli effetti del tempo è largamente dimostrata. «Il suo ruolo nella formazione del collagene è di primaria importanza perché consente la trasformazione della prolina (aminoacido introdotto nell’organismo con l’alimentazione) in idrossiprolina, costituente fondamentale di questa fibra che dona tono e compattezza», spiega l’esperto. È riconosciuta, infatti, la sua capacità di stimolarne la produzione, contribuendo così a restituire compattezza.

NON SOLO DALL’ARANCIAFonte superstar del prezioso ingrediente è soprattutto l’arancia. Ma questo succoso frutto non è l’unica fonte dell’impareggiabile agente anti-invecchiamento e illuminante. Infatti, ne sono ricchi anche altri agrumi come mandarino, pompelmo, lime, chinotto, bergamotto, cedro e limone, che cominciano a comparire tra gli ingredienti dei prodotti di bellezza e, spesso, anche nei profumi per le loro proprietà euforizzanti. «Gli oli essenziali estratti da questi succosi frutti sono protagonisti di molti nuovi profumi», spiega headtopics.com

il compositore di fragranze Luca Maffei. «Queste note olfattive stanno vivendo una seconda giovinezza. Accantonate per diversi anni a favore soprattutto dai jus freschi di legni esotici e di piante aromatiche, oggi piacciono sempre di più. Probabilmente rispondono all’esigenza di ritrovare le energie dopo un periodo che ha limitato molto le attività fuori dalle quattro pareti domestiche».

L’aroma di bergamotto, mandarino, pompelmo, lime, chinotto, cedro e limone, insieme con quello dell’arancia fa bene all’umore: lo dice la scienza. «Studi e test condotti negli Stati Uniti e in Giappone dimostrano che quando questi odori raggiungono la parte inferiore del cervello, agiscono su due aree precise che governano le emozioni, l’amigdala e l’ippocampo, attivando sensazioni di gioia, allegria e vigore», spiega Maffei. Scopriamo, dunque, quali sono gli esperidati emergenti, i rispettivi nomi scientifici per poter individuarli nell’Inci (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients, l’elenco degli ingredienti cosmetici), le loro azioni su pelle e sullo stato d’animo.

BERGAMOTTO– Inci:Citrus bergamiaIl suo olio essenziale diluito viene utilizzato in erboristeria per il suo potere astringente benefico per pelle e capelli.«E’ un ingrediente impiegato anche nei gel detergenti per il viso perché riduce le dimensioni dei pori cutanei e contrasta la formazione di macchie» spiega Borellini. «In profumeria il migliore in assoluto è il bergamotto calabrese. Conosciuto come l’Oro verde di Calabria, è un tonico che favorisce sentimenti positivi», racconta il compositore di profumi.

MANDARINO– Inci:Citrus nobilisContiene anche potassio e magnesio e ha proprietà antisettiche e rivitalizzanti. «Viene impiegato nei trattamenti di acne, brufoli e cicatrici» dice Borellini. «Ha una componente zuccherina che apporta dolcemente buon umore alleviando l’ansia. Nei profumi si sposa bene con tuberosa, gardenia e giglio», spiega Luca Maffei. headtopics.com

Cisgiordania: un 20enne palestinese ucciso dall'esercito - Mondo Il Fatto di Domani del 29 Luglio 2021 - Il Fatto Quotidiano Draghi: 'Sostegno alla Cultura è cruciale per la ripartenza' - Cultura & Spettacoli

LIMONE– Inci:Citrus limun«Originario della Cina, è una preziosissima fonte di vitamina C, stimola la produzione di collagene ed è un purificante» sottolinea il cosmetologo. Possiede, inoltre, proprietà schiarenti e cicatrizzanti. «L’essenza si ottiene dai fiori dell’albero di limoni, e rende le fragranze frizzanti e dall’effetto rinvigorente», dice Maffei.

POMPELMO– Inci:Citrus paradisi«Svolge una preziosa azione sciogli-grasso e per questo spesso è inserito negli oli per i massaggi rimodellanti», esordisce Borellini. «Si usa tanto associato soprattutto al vetiver per valorizzarlo ed è un energizzante», sottolinea Maffei.

CHINOTTO– Inci:Citrus myrtifoliaContiene anche naringina, sostanza dalle proprietà antinfiammatorie.«Ha proprietà illuminanti, rigeneranti, lenitive e cicatrizzanti» aggiunge il cosmetologo.– «Non esiste ancora un olio essenziale derivato dal chinotto e viene ottenuto con un accordo molto interessante di arancio amaro, chiodi di garofano e spezie come il pepe: il risultato è un jus stuzzicante ed euforizzante» rilancia il compositore di profumi

Il successo del chinotto è il suo contrasto e il sapore bitterLIME– Inci:Citrus aurantiifolia«Chiamato anche limetta, è ricchissimo anche di vitamina A, contiene anche una grande quantità di flavonoidi, e si rivela un’ottima fonte di aminoacidi lisina, metionina e triptofano; e di minerali» spiega Borellini. «Nelle fragranze viene impiegato per creare una sensazione alcolica effetto mojto perché ricrea l’atmosfera di un happy hour», spiega Maffei. In più, allontana le zanzare. headtopics.com

CEDRO– InciCitrus medica«Ha proprietà rigeneranti, lipolitiche, toniche, stimolante il micro-circolo e astringenti», dice il cosmetologo. « In profumeria viene utilizzato perché è un inebriante scaccia-pensieri», conclude Maffei.

Leggi di più: Vanity Fair Italia »

Covid, Mattarella: 'Vaccinazione dovere civico e morale'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Mattarella: 'Vaccinazione dovere civico e morale. Prevalga senso di responsabilità'

La «sensibilità» del principe Carlo, che «non affronta» le critiche di Harry - VanityFair.itSecondo Stewart Pearce, storico vocal coach di Diana, l’erede al trono starebbe fuggendo da un confronto con il figlio minore: «Ha un carattere molto chiuso, non riesce a gestire gli attacchi pubblici che ha ricevuto». Un faccia a faccia all’inaugurazione della statua di Lady D?

Lady Diana, che non voleva risposarsi e si chiedeva se fosse una brava mamma - VanityFair.itLa giornalista Wyatt ha raccontato la sua cena insieme alla principessa, nel 1995: «Mi disse che gli uomini rispettabili non le si avvicinavano a causa di quello che era successo con Carlo. Si domandava se fosse giusto non vedere i figli per mesi. E non aveva alcuna intenzione di convolare a nozze una seconda volta»

«Scena Unita», quasi 5 milioni di euro per i lavoratori dello spettacolo - VanityFair.itIn appena 7 mesi il fondo per i lavoratori della musica e dello spettacolo ha raccolto 4,7 milioni di euro. Fedez, uno dei creatori, punzecchia: «Vorrei una politica fatta meno di annunci e propaganda. Sarebbe meglio se i finanziamenti non vertessero solo intorno al solito circolino elitario»

Come riconoscere la qualità di frutta e verdura - VanityFair.itUn'esperta in nutrizione ci spiega perché a volte compriamo frutta e verdura che non sa letteralmente di nulla. Più i consigli per individuare ortaggi buoni, salutari e planet-friendly

Cuffiette - I podcast e gli audiolibri di giugno 2021 - VanityFair.itLa rubrica per orientarsi nell'affollato panorama dell'audio italiano. Con segnalazioni, consigli,

Violenza nel sonno, l’abuso di cui non si parla - VanityFair.itSecondo un sondaggio, è capitato a una donna su due. Per alcuni uomini, cercare di fare sesso con una donna addormentata è una vera e propria parafilia