Zidane, il ritorno del re: “Mi volevano in tanti ma il Real è casa mia”

Zidane, il ritorno del re: “Mi volevano in tanti ma il Real è casa mia”

12/03/2019 09.35.00

Zidane, il ritorno del re: “Mi volevano in tanti ma il Real è casa mia”

Torna dopo 284 giorni il tecnico delle tre Champions che piaceva alla Juve - Perez gli affida la ricostruzione fino al 2022: Mbappé primo obiettivo

Lavorerà con lo stesso staffTrovò un Real barzelletta, Zizou, quando uscì Papa per la prima volta dal conclave il 4 gennaio 2016: Benitez s’era da poco fatto eliminare dalla Coppa del Re per aver schierato uno squalificato. Eredita una barzelletta anche adesso, dopo l’eclissi Solari: campioni emarginati (Bale, Isco, Marcelo le sue vedove di nuovo allegre), un ambiente a pezzi, un capitano (Sergio Ramos) che s’era fatto ammonire apposta per saltare il tragicomico ritorno con l’Ajax e ieri s’è autointervistato su Twitter ammettendo di sentirsi «responsabile al 200%». Soprattutto ritrova lo stesso presidente preso in contropiede lo scorso 31 maggio, con il genio che evidentemente in Zidane non ha residenza solo nei piedi: andarsene con il sorriso di Diabolik dopo aver vinto 9 trofei su 13 in 878 giorni, da imbattuto a livello internazionale (7 su 7!), con tre Champions in mano, avendo sopportato le voci di esonero e pure le battute sui favoritismi nei confronti del figlio portiere, non aveva prezzo. E soprattutto, la storia l’ha dimostrato, «era la decisione giusta».

L'Arma dei Carabinieri toglie i gradi all'ex generale Pappalardo: condotte lesive del prestigio delle forze armate - Il Fatto Quotidiano Spigolatrice di Sapri, il senatore M5S Castiello: 'Chi critica la statua non conosce il corpo delle donne meridionali' L'ex generale dei carabinieri Antonio Pappalardo è stato degradato

Via Solari: altra rivoluzionePerez, sbigottito allora come oggi, non ha potuto fare altro che riprendere in mano la sua coperta di Linus, l’amato ZZ, «il miglior allenatore del mondo», prostrandosi ai suoi piedi: «Il tuo impegno per questo club entusiasma tutti i madridisti». Due colloqui sono bastati per risposarsi fino al 2022, perché in fondo anche il francese che ha firmato 5 delle 13 Champions di casa Real - le altre nel 2002, in campo con magia al volo nella finale con il Leverkusen, e nel 2014, da vice di Ancelotti - non aspettava altro. «Non potevo dire di no, ho ricaricato le batterie e mi sento di nuovo pronto. Ma non avevo un debito con il club: quando sono andato via era necessario cambiare, nell’interesse di tutti». Sarà architetto della ricostruzione, anche attraverso un mercato di nuovo senza limiti a giudicare dai primi nomi sulla lista della spesa: Mbappé e Neymar. «Non si tratta di sostituire Ronaldo: qui ha fatto la storia ma non è il momento di parlarne». E ripartirà con lo stesso staff all’inseguimento di Muñoz, tecnico più vincente della storia del Madrid a 14 titoli. Gliene mancano 5, il suo numero.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI Leggi di più: La Stampa »

Referendum cannabis legale, Magi (+Europa): 'Oggi 200mila firme'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Referendum cannabis legale, Magi (+Europa): 'Oggi 200mila firme, è fatto politico'

Real Madrid, torna Zidane: il club ufficializza, contratto fino al 2022La stampa spagnola: Florentino Perez ha convinto il francese a tornare nove mesi e otto giorni dopo le dimissioni Quindi niente Juventus l'anno prossimo?

Ufficiale: Zidane torna immediatamente al Real Madrid, contratto fino al 2022 - SportmediasetAnnunciato l'esonero di Solari, alle 20 conferenza stampa con Florentino Perez e Zizou. Al Real Madrid ogni minuto porta una novità: Zinedine Zidane è il... 😂😂😂 Sta a vedere se quelli non si tengono acciughina!

Real Madrid, torna Zidane: in diretta la presentazione - Video Gazzetta.itVIDEO LIVE RealMadrid, torna Zidane: in diretta la presentazione CorSport ma non c'era l'offerta della Juventus? Che brutta notizia

Calcio, Zidane torna al Real Madrid come allenatore: oggi l’annuncio | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Calcio, Zidane torna al Real Madrid come allenatore: oggi l’annuncio | Sky TG24 Foto non casuale 😥😥😥😥 Un bel colpo di testa

Real Madrid, il club ufficializza: Zidane è tornato - CalcioIn serata atteso l'annuncio di Perez che licenzia Solari (ANSA)

Calcio, il Real ufficializza: Zinadine Zidane è tornato, contratto fino al 2022Calcio, il Real ufficializza: Zidane è tornato, contratto fino al 2022 → Cristiano lo seguirà? Ma perché? Con una squadra da rifondare, questa volta sarà molto più dura nonostante la promessa di Perez di grandi investimenti

«Mi strappavano i capelli e mi picchiavano»: la storia di Stefania ha commosso Mattarella8 marzo, la testimonianza di un'ex prostituta durante le celebrazioni della Giornata Internazionale della Donna al Quirinale Con la depenalizzazione dei reati vigente in Italia, anche le donne che vedono condannati i propri aguzzini non sono sufficientemente tutelate.

«Mi strappavano i capelli e mi picchiavano»: la ragazza che ha commosso il presidente Mattarella8 marzo, la testimonianza di un'ex prostituta durante le celebrazioni della Giornata Internazionale della Donna al Quirinale

Spalletti: “Non bene il primo tempo, dopo il secondo gol la squadra mi è piaciuta”Il tecnico nerazzurro non commenta la telenovela Icardi: «Ogni cosa viene fraintesa»

La prima di Ranieri: 'Champions vicina, mi serve l'aiuto dei tifosi'Il neo-tecnico giallorosso alla vigilia della gara con l'Empoli: 'Momento difficile ma sono pronto a lottare'