Vendevano permessi di soggiorno, due dipendenti del ministero arrestati a Cagliari

Vendevano permessi di soggiorno, due dipendenti del ministero arrestati a Cagliari

06/05/2019 15.34.00

Vendevano permessi di soggiorno, due dipendenti del ministero arrestati a Cagliari

Sgominata un’organizzazione criminale. C’era il listino e il prezzo variava a seconda della difficoltà della pratica: si partiva da 500 euro ma si poteva arrivare fino a 6 mila

I dipendenti del Ministero dell’interno finiti agli arresti erano i segretari della Commissione territoriale per il riconoscimento della Protezione internazionale, quella che analizza tutte le richieste di permesso di soggiorno. Nel piano dell’organizzazione sgominata dalla polizia, i due avevano un ruolo fondamentale: inserire le pratiche da favorire in una specie di corsia preferenziale nel calendario delle sedute della commissione. I componenti della commissione, cioè quelli che decidono davvero, erano all’oscuro di tutto, ma i segretari tramavano alle loro spalle. Certi che tutti gli stranieri sottoposti alla verifica si sarebbero presentati con tutte le carte in regola per ottenere il permesso di soggiorno. Almeno apparentemente, visto che contratto di lavoro e domicilio erano quasi sempre fittizi, assicurati dal resto della banda che contattava i bengalesi appena arrivati in Italia e chi a Cagliari si preoccupava della loro permanenza.

Anche il ministro Speranza si è vaccinato: «Una grande gioia» Milan, arriva il lieto fine: riscattato Tomori per 28 milioni! Gli auguri dal carcere di Zaki per la partita Italia - Svizzera

Dopo due ani di indagini, durante i quali più di cento immigrati sono stati tenuti sotto osservazione, la polizia ha fatto scattare oggi 8 arresti, ma ancora è alla ricerca di altre 3 persone che si sono date alla macchia prima che scattasse l’operazione. Nell’elenco degli indagati, in più, la procura di Cagliari ha iscritto ben 196 persone: 28 italiani, tra cui un avvocato, che dovranno rispondere di favoreggiamento e falso materiale e ideologico. L’accusa per loro è quella di aver rilasciato false dichiarazioni di domicilio o di lavoro per i bengalesi.

Leggi di più: La Stampa »

G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri

Leggi su Sky TG24 l'articolo G7, un miliardo di dosi di vaccino saranno donate ai Paesi poveri: la metà dagli Usa

Altro che traffici delle ONG! I trafficanti erano al Ministero!

Stuprano una donna, arrestati due di Casapound: 'Stai zitta, tanto non ti crederà nessuno' - LazioVoglio la stessa cassa di risonanza quando a delinquere sono risorse. Zerbini dell' Europa. 🙃 Che facce da gente per bene, fatemi indovinare: sono anche tutti PhD? A parte gli scherzi, se serve ho del Baygon in casa

Turismo, giro di vite sull’abusivismo e riformulazione dell’imposta di soggiorno«Faremo in modo che diventi una vera tassa di scopo e non serva solo a tappare i buchi dei bilanci degli enti locali», ha specificato il ministro delle Politiche agricole e turismo Gian Marco Centinaio sottolineando che a breve parte il confronto per arrivare a quello che ha definito come il Testo unico della legislazione nazionale sul turismo

Comunali a Cagliari, assessora di Zedda vince le primarie del centrosinistraFrancesca Ghirra di Campo Progressista è la candidata alla carica di sindaco alle elezioni che si terranno prossimo 16 giugno Giornalisti ANALFABETI! Assessore! ASINI ! ASINI! ASINI! Mi scuso con gli asini, di gran lunga superiori a certi presuntuosi e arroganti sedicenti 'giornalisti'! Di sinistra? Fate come i gamberi?invece di andare avanti tornate indietro?

Catania, blitz di mafia: arrestati i responsabili dell'omicidio di un dirigente dc nel '91I carabinieri hanno arrestato ventisei esponenti del clan dei 'tuppi' che avrebbero partecipato all'uccisione di Paolo Arena a Misterbianco

Primo maggio di protesta per i dipendenti di GoogleDa Londra New York, fino a Mountain View: centinaia di persone hanno manifestato in solidarietà ai lavoratori che avevano organizzato uno sciopero lo scorso anno, e che sarebbero stati trasferiti o assegnati a nuove mansioni.

Salario minimo più basso e riders come dipendenti: ecco la proposta di Di MaioRetribuzione minima oraria di 9 euro (si potrebbe scendere a 8). Allo studio norma per assicurare efficacia generalizzata ai Ccnl firmati dalle associazioni di imprese e lavoratori più rappresentative. Pronta la norma: riders e collaboratori autonomi come dipendenti. Piuttosto che spendere miliardi di euro per sovvenzioni al editoria corrotta ..... insomma, per recuperare produttività ed invogliare le aziende ad assumere, via di deflazione salariale. solo stronzate può partorire la mente di quest'uomo

Imposta soggiorno: oltre 600 milioni, a Roma record di incassi (130 milioni)Indagine Federalberghi sull’applicazione tasse...tasse.In questo squinternato Paese tutto il dibattito economico ruota sempre attorno a questo tema...tasse.Il resto come se non esistesse. Sempre e solo dibattere su come si puó spillare soldi a chi lavora,a chi investe, a chi viene per turismo.,,etc. schifo assoluto

Tassa di soggiorno: Roma, Milano e Firenze nella top 3 | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Tassa di soggiorno: Roma, Milano e Firenze nella top 3 | Sky TG24

Stupro Viterbo, i due arrestati restano in carcere | Sky TG24 | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Stupro Viterbo, i due arrestati restano in carcere | Sky TG24 | Sky TG24 Se fossero ☻ sarebbero già liberi

Stupro Viterbo: restano in carcere i due arrestati - LazioStupro Viterbo: restano in carcere i due arrestati. Gip respinge istanza ANSA E mi pare il minimo, che debbano restare in carcere, in unasocietà civile la stessa istanza di scarcerazione è oscena. E vorrei vedere All'inferno! Schifosi!

Stupro di Viterbo, la vittima sui due militanti di CasaPound: “Ho ancora paura di loro”La vittima: vorrei non se ne parlasse più, spero restino in carcere. Simpatici e calorosi quelli di Casapound. se sono di destra..devono pagare due volte questi infami