Torino-Fiorentina 4-0: Juric devasta Italiano

10/01/2022 21:14:00

#TorinoFiorentina 4-0: #Juric devasta #Italiano ⬇️

Torinofiorentina, Juric

TorinoFiorentina 4-0: Juric devasta Italiano ⬇️

Prestazione sontuosa dei granata. Nel primo tempo arrivano le firme di Singo e Brekalo (doppietta). Nella seconda frazione Sanabria chiude i giochi

Singo apre le marcature, doppietta di BrekaloIl Torino sblocca il match al 19', alla prima occasione utile. Milenkovic libera male con il tacco, Vojvoda serve Singo che di testa batte Terracciano. Tre minuti dopo arriva anche il raddoppio dei granata. Filtrante di Singo per Lukic che riesce a sgusciare in mezzo a due avversari grazie a un rimpallo. Il serbo serve l'accorrente Brekalo che realizza il 2-0. La Fiorentina prova a rispondere immediatamente con un'iniziativa sulla sinistra di Nico Gonzalez. Il suo tiro-cross, però, viene respinto in angolo dall'esordiente Gemello. Sul corner seguente pericoloso ancora l'argentino con un colpo di testa deviato da Singo che esce di poco. Al 27' arriva il primo squillo di Vlahovic ma la sua conclusione è debole e centrale e viene bloccata a terra dall'estremo difensore granata. Quattro minuti dopo gravissimo errore di Callejon che serve Brekalo nel tentativo di alleggerire su Terracciano. Il numero 14 dei granata scarta il portiere viola e a porta vuota firma il 3-0.

Leggi di più:
Tuttosport »

I parlamentari si fanno il regalo

5.500 euro per cellulari, pc e tablet Leggi di più >>

おおお、TorinoがViolaに勝ってた🤣

Serie A, Torino-Fiorentina 4-0: Brekalo-show, Juric spazza via ItalianoEsordio nel 2022 da ricordare per i granata che rifilano un poker ai viola dopo tutti i problemi dovuti al Covid. In rete anche Singo e Sanabria Arrostita per bene

Torino-Fiorentina finisce 4-0: Singo, Brekalo e Sanabria stendono una Viola fantasmaShow granata nel posticipo della 21ª giornata di serie A: gara decisa già nel primo tempo con tre gol in 12 minuti. irriconoscibile la squadra di Italiano

Torino-Fiorentina LIVE alle 17La lunga coda della 21esima giornata di Serie A prosegue oggi, con il primo dei posticipi dovuti ai rinvii causa Covid delle partite della domenica: il Tar del Piemonte

Torino-Fiorentina: le probabili formazioni, dove vederla in tv e streamingDopo il turno dell&39;Epifania, con quattro partite rinviate su dieci a causa dell&39;emergenza Covid, la Serie A torna subito in campo con le partite della 21esima

Serie A, si gioca: posticipo per Torino-Fiorentina e Cagliari-BolognaIl TAR del Piemonte 'sblocca' la squadra di Juric , che affronterà la Fiorentina. Si giocano anche Udinese-Atalanta e Cagliari-Bologna.

Fiorentina ancora in vacanza, il Torino cala il poker: Brekalo showIl Torino travolge la Fiorentina nel match valevole per la ventunesima giornata di Serie A. Brekalo sugli scudi, ko pesantissimo per i viola

Torino da urlo.Diciannove giorni di stop e soli sette allenamenti nel frattempo.Con il tuo abbonamento puoi accedere soltanto su un dispositivo/browser per volta.di Vincenzo Italiano , nella sfida tra due squadre che stanno vivendo un buon periodo, virus a parte.

Poker contro la Fiorentina Singo apre le marcature, doppietta di Brekalo Il Torino sblocca il match al 19', alla prima occasione utile. Milenkovic libera male con il tacco, Vojvoda serve Singo che di testa batte Terracciano. I granata di Juric hanno strapazzato la Fiorentina con un perentorio 4-0 e lo hanno fatto dominando la partita tatticamente, tecnicamente e fisicamente. Tre minuti dopo arriva anche il raddoppio dei granata. Filtrante di Singo per Lukic che riesce a sgusciare in mezzo a due avversari grazie a un rimpallo. In campo sono scese in campo due squadre con due velocità settate su parametri diametralmente opposte. Il serbo serve l'accorrente Brekalo che realizza il 2-0. Il Torino ha perso soltanto una delle ultime nove partite interne di campionato contro la Fiorentina (3V, 5N), un 1-2 nel marzo 2018, caratterizzato da una rete di Cyril Théréau arrivata al 94' minuto.

La Fiorentina prova a rispondere immediatamente con un'iniziativa sulla sinistra di Nico Gonzalez. La Fiorentina, imprecisa e svagata, è stata travolta fin dall'inizio dalla pressione granata, capitolando al 19' sul colpo di testa di Singo ben imbeccato sul secondo palo dal cross di Vojvoda. Il suo tiro-cross, però, viene respinto in angolo dall'esordiente Gemello. Sul corner seguente pericoloso ancora l'argentino con un colpo di testa deviato da Singo che esce di poco. La squadra di Italiano - a partire dagli uomini più rappresentativi come Vlahovic, Milenkovic e Castrovilli - è sparita, lasciando a Brekalo il palcoscenico per una doppietta siglata tra il 23' e il 31'. Al 27' arriva il primo squillo di Vlahovic ma la sua conclusione è debole e centrale e viene bloccata a terra dall'estremo difensore granata. Quattro minuti dopo gravissimo errore di Callejon che serve Brekalo nel tentativo di alleggerire su Terracciano. Nella ripresa il poker siglato da Sanabria e l'esordio in maglia viola di Ikoné.  LE FORMAZIONI UFFICIALI: : Gemello, Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Praet, Brekalo; Sanabria.

Il numero 14 dei granata scarta il portiere viola e a porta vuota firma il 3-0. Serie A, il calendario Sanabria chiude i giochi In apertura di secondo tempo ancora Brekalo protagonista con un diagonale bloccato in due tempi da Terracciano. Bravo in area, ma anche a sfruttare l'errore di Callejon. Al 52' Saponara, entrato al posto di Callejon, salta un avversario e conclude ma il suo tiro è debole e Gemello fa ottima guardia. Al 59' arriva il poker del Torino. Bremer 7,5  - Prova di maturità del difensore brasiliano che mette Vlahovic nel mirino e praticamente lo annulla. Filtrante di Mandragora, Igor buca l'intervento e spalanca la strada a Sanabria che salta Terracciano e sigla a porta sguarnita il 4-0.COM PER LEGGERE L'APPROFONDIMENTO DI ALBERTO POLVEROSI PER 100ESIMO MINUTO.

Al 71' la Fiorentina va vicina al 4-1 con un colpo di testa di Nico Gonzalez ma Gemello fa nuovamente ottima guardia. Vlahovic 5 - I compagni non lo aiutano vista la serata storta generale, ma anche il serbo di mette del suo con movimenti spesso in ritardo. Al 78' arriva l'esordio in maglia viola per il neo acquisto Ikoné che prende il posto di Gonzalez. All'85' altro errore di Igor che respinge sui piedi di Pobega ma il centrocampista dei granata grazia Terracciano. L'unione delle tre cose si tramuta nell'assist al contrario che lancia Brekalo in porta per il 3-0. .