Tina Turner «soffia» a Federer un paradiso da 76 milioni sul lago di Zurigo

Tina Turner soffia a Federer un paradiso da 76 milioni sul lago di Zurigo

21/01/2022 13.46.00

Tina Turner soffia a Federer un paradiso da 76 milioni sul lago di Zurigo

Dieci edifici, uno stagno, un ruscello e una darsena: “A 82 anni posso permettermi un rifugio da mille e una notte lontano dal Covid”

Modificato il: 21 Gennaio 20221 minuti di letturaUn rifugio che è «simply the best». Tina Turner e il marito Erwin Bach hanno acquistato una proprietà da 76 milioni di dollari, quasi 70 milioni di euro, sul lago di Zurigo a Staefa. Una residenza da mille e una notte, composto da dieci edifici, laghetto privato, ruscello, piscina, darsena sul lago di Zurigo e un parco di 24 mila metri quadrati. La star 82enne e il coniuge avrebbero fatto questa scelta, come si legge sulla stampa locale, perché entrambi ora hanno la nazionalità svizzera e «si sentono molto a loro agio in questo paese». Poi Tina ha aggiunto: «A causa della pandemia e delle sue conseguenze, noi, come molti altri svizzeri, purtroppo ci stiamo astenendo dal viaggiare». E agli amici più stretti: «Arrivata alla bella età di 82 anni forse posso permettermi un buen retiro da sogno».

Leggi di più: La Stampa »

L'Aquila, auto finisce nel giardino di un asilo: morto un bimbo

Leggi su Sky TG24 l'articolo Incidente a L'Aquila, auto finisce nel giardino di un asilo: morto un bimbo, cinque feriti Leggi di più >>

I nuovi poveri... Battura decisamente da personcina che ha forse qualche problema con la realtà che la circonda Covid è presente in Antartide e DECISAMENTE potrà essere PRESENTE nella dorata DIMORA SVIZZERA della di lei signora Tiè Non puoi soffiare, vola tutta ! Regina del pop/ rock 🌷❤️

Emanuela Minucci Modificato il: 21 Gennaio 2022 1 minuti di lettura Un rifugio che è «simply the best». Tina Turner e il marito Erwin Bach hanno acquistato una proprietà da 76 milioni di dollari, quasi 70 milioni di euro, sul lago di Zurigo a Staefa. Una residenza da mille e una notte, composto da dieci edifici, laghetto privato, ruscello, piscina, darsena sul lago di Zurigo e un parco di 24 mila metri quadrati. La star 82enne e il coniuge avrebbero fatto questa scelta, come si legge sulla stampa locale, perché entrambi ora hanno la nazionalità svizzera e «si sentono molto a loro agio in questo paese». Poi Tina ha aggiunto: «A causa della pandemia e delle sue conseguenze, noi, come molti altri svizzeri, purtroppo ci stiamo astenendo dal viaggiare». E agli amici più stretti: «Arrivata alla bella età di 82 anni forse posso permettermi un buen retiro da sogno». Ha sempre vissuto in affitto Ciò detto non si sa se la notizia sia che Tina Turner si è comprata una residenza milionaria o se fino agli 82 anni sia sempre vissuta in affitto. «Non ho mai sentito il bisogno di accasarmi e mettere radici – ha sempre confidato agli amici – ma stavolta, con la pandemia forse era arrivato il momento».  Tra i motivi che hanno spinto i coniugi all'acquisto c'è quindi anche il Covid 19 e la difficoltà per la coppia di potersi muovere senza restrizioni oltre Küsnacht (Svizzera), dove i due vivono appunto  in affitto da circa 30 anni. La villa «soffiata» a Federer Per un pelo la rockstar è riuscita ad aggiudicarsi l’acquisto della residenza milionaria. Ha infatti offerto una cifra superiore a quella presentata nientemeno che dal supercampione di tennis Federer (nativo di Basilea) che sulla proprietà affacciata sul lago di Zurigo aveva messo gli occhi da un pezzo-. Leggi i commenti