Super Mario accetta di diventare solo Mario (di R. Arditti)

10/01/2022 22:10:00

Super Mario accetta di diventare solo Mario

Super Mario accetta di diventare solo Mario

Per la prima volta chiede scusa per non aver comunicato subito dopo il decreto. Ma ci sono anche altre novità

ROBERTO MONALDOEPAepa09677498 Italian Prime Minister Mario Draghi, attends the press conference on the latest anti-Covid measures adopted by the Government, at the Chigi Palace in Rome, Italy, 10 January 2022. Draghi outlined the government's new COVID measures including a school reopening and a Super Green Pass requirement in bars and on public transport. The Italian government's new COVID-19 measures kicked in on the day. It will be now necessary to have the so-called 'Super Green Pass,' which shows the vaccination or recovery status from COVID-19 in the last six months, in order to access bars, restaurants, hotels and public transport. EPA/ROBERTO MONALDO/LAPRESSE/POOL / POOL

Leggi di più:
L'HuffPost »

Di super ci sono solo i danni che ha fatto e sta cercando di fare all'Italia, il rettile del Britannia. 'C’è della maestria in tutto questo? Certamente sì, perché Draghi non è un avventizio del Palazzo ma è anzi un navigato e raffinato uomo di potere e del potere.' ... che lacchè ripugnante. Er sor Mario ha sparato un fracco di menzogne spudorate. Se avessero fatto 2 domande ...

Super? Sembra più calzante Satrapo Vi è cascata la lingua Bene anche il Mario 'diesel'. DRAGHIinGALERA nazisti DraghiVattene Pensavate che andasse a Super invece si è scoperto che è un vecchio diesel arrancante Mariolindo E tra poco diventerà mezzo Mario, poi piccolo Mario, a seguire Mariolino, e infine Maruzziello.

Super è un aggettivo che gli avete affibbiato voi, di certo non c’è nulla di “super” nella gestione pandemica dei “migliori”, che non fanno molto, oltre a vantarsi di come la situazione sia meglio di un anno fa, in cui eravamo senza vaccini e con meno contagiati. Un successone… Nn è mai stato super...

Super green pass, ok a deroga isole minori 'per studio e lavoro'L'ordinanza del ministero della Salute alla vigilia dell'obbligo di certificazione verde rafforzata sui mezzi di trasporto: 'Per scuolabus solo No, per studio e salute. Lavoro no! Non si capisce un cavolo. Pensarci prima no?

Bisogna acc ettarlo e a mare Questo è Minus Mario

Trasporti, da domani l'obbligo del Super Green Pass per i voli nazionaliScatta l'obbligo del 'Green Pass rafforzato', che si ottiene a seguito di vaccinazione, guarigione o di certificati equivalenti come stabilito dal DL dello scorso 30 dicembre Bruttissima livrea…😢 Bene. Sui bus di Roma ho avuto l’assaggio dei controlli l’altro giorno. Sono saliti, ad una fermata intermedia, in tre : uno x controllo titolo di viaggio, due per controllo green pass. Tutti in regola. L’autobus - linea 64 - non era affollato. 👍 Da domani entrano in vigore le nuove leggi del regime draghista che garantiscono agli ariani di ritrovarsi solo tra di loro.

VIDEO | Super green pass per viaggiare sui mezzi pubblici, i controlli organizzati da CotralI verificatori di Cotral, oltre al biglietto, ora controllano super green pass e che i passeggeri indossino la mascherina ffp2: 'Se non ce l'hanno gliela diamo noi' 😂😂😂

Matteo Salvini inchioda Mario Draghi: 'Non può abbandonare a lavori in corso''Noi al governo fino al termine dell'emergenza sanitaria e sociale, ma MarioDraghi non può abbandonare a lavori in corso': MatteoSalvini, diktat al premier prima del voto sul Quirinale agenziaVISTA Se hai intenzione di mandare al Quirinale Berlusca farai la fine di MI Sapevo che si sarebbe dimesso Sembra quasi un principio etico: Draghi non può abbandonare la nave che affonda. Beh, sappiate che in questo caso sarebbe l’unica eccezione davvero dignitosa! sapevatelo

Mario Draghi 'pronto al passo indietro' sul Quirinale: indiscrezioni sulla mossa a pochi giorni dal votoQuelle che sei mesi fa erano timide smorfie di dissenso, oggi si sono fatte vere e proprie voci contrarie. È arrivata la fine della percezione ... Ma che se ne andasse proprio!!! Che ci faccia far bella figura perché per la prima volta abbiamo uno che parla e capisce l’inglese … non serve a molto .. se poi ci deve inculare !! Magari Deve andare in galera sto pericoloso incapace

Quirinale, i ministri di Forza Italia contro Mario Draghi: indiscrezioni, premier verso la rinunciaLa corsa al Quirinale aspetta la decisione di Mario Draghi per entrare nel vivo. Le ultime indiscrezioni parlano di una possibile rinuncia del prem... Una classe politica formata da incapaci chiede a Draghi una rinuncia a una candidatura che Lui non ha MAI annunciato. Se siamo nella cacca fino al collo sappiate il perché....... Ma minchia voglio ben sperare, deve andare su Silvione, ma non voglio proprio sentire ragioni MarioDraghi Quirinale quando intendete restituire agli immigrati quelli loro risparmi pensioni che gli avete rubato nel 2002? razza di mafiosi di merda dovete dare alla gente i loro soldi

Direttore editoriale di Formiche.Super green pass, ok a deroga isole minori"per studio e lavoro" 09 gennaio 2022 | 11.Scatta l'obbligo del"Green Pass rafforzato", che si ottiene a seguito di vaccinazione, guarigione o di certificati equivalenti come stabilito dal DL dello scorso 30 dicembre Ansa Dal 10 gennaio obbligo di Super Green Pass per i voli nazionali Da domani cambiano le procedure per tutti i passeggeri che si sposteranno in aereo con voli nazionali.misura della mascherina ffp2 avviata lo scorso 26 dicembre .

net ROBERTO MONALDOEPA epa09677498 Italian Prime Minister Mario Draghi, attends the press conference on the latest anti-Covid measures adopted by the Government, at the Chigi Palace in Rome, Italy, 10 January 2022. Draghi outlined the government's new COVID measures including a school reopening and a Super Green Pass requirement in bars and on public transport. Lo prevede un'ordinanza emanata dal Ministero della salute, su proposta del Ministero dei trasporti, alla vigilia dell'entrata in vigore dell' . The Italian government's new COVID-19 measures kicked in on the day.  L'obbligo del Super Green Pass non si applica ai servizi di trasporto aereo internazionale . It will be now necessary to have the so-called 'Super Green Pass,' which shows the vaccination or recovery status from COVID-19 in the last six months, in order to access bars, restaurants, hotels and public transport. EPA/ROBERTO MONALDO/LAPRESSE/POOL / POOL Nella conferenza stampa il Presidente Draghi ha difeso con puntiglio e con tutta la serenità compatibile con il momento delicato le scelte del suo governo nella lotta alla pandemia. © Riproduzione riservata.

Vi sono però due novità da registrare, che indicano con una certa forza qual è la vera cifra di questa comunicazione pubblica del premier.  I controlli sono eseguiti dalle compagnie aeree prima dell'imbarco sull'aereo. La prima è tutta contenuta nella frase finale da lui pronunciata, quando ha chiesto scusa per la sottovalutazione evidente con cui il governo e lui stesso hanno comunicato al Paese dopo l’ultima riunione del Consiglio dei Ministri. Il punto non è soltanto nell’ammissione dell’errore, ma anche è anche nelle scuse “messe a verbale”, scelta assolutamente non ortodossa per l’uomo, per il banchiere centrale e per lo statista Mario Draghi. La seconda novità è nel tono generale delle risposte, totalmente privo di note sarcastiche. Tono assai lontano da ogni forma di indistruttibile convinzione di essere nel giusto.

Volutamente infatti di fronte alla scivolosa richiesta di commentare la linea di condotta del governo Johnson a Londra Super Mario (per definizione in grado di chiosare sui temi più rilevanti di carattere internazionale, si chieda a Putin o Erdogan in caso di dubbi)  sceglie di passare oltre, evitando cioè per la prima volta da un anno a questa parte di ergersi a leader globale che tutto vede e tutto conosce. Eccoci dunque alla vera novità di oggi: Super Mario accetta di diventare (forse solo temporaneamente, forse solo tatticamente) “solo” Mario, decidendo da solo di scalare una marcia per affrontare la prossima curva (sia essa la pandemia o la corsa al Quirinale, la fase due del PNRR o la sgangherata coalizione che sostiene il governo). C’è della maestria in tutto questo? Certamente sì, perché Draghi non è un avventizio del Palazzo ma è anzi un navigato e raffinato uomo di potere e del potere. C’è solo questo quindi? Probabilmente no, perché credo si possa dire che proprio quel Draghi che è di gran lunga il più solido uomo di Stato oggi a disposizione dell’Italia sta facendo i conti con le complessità della politica nazionale, che ha messo in crisi altri pezzi da novanta prima di lui, Berlusconi e Renzi (tanto per fare due esempi) in primis. E allora ecco la difesa delle scelte sulla scuola, ecco gli sprazzi d’ottimismo sulla situazione economica, ecco gli apprezzamenti per la campagna vaccinale e per altre misure prese dal governo.

Misure che però stanno anche disorientando gli italiani, a riprova del fatto che l’agenda, da un mese o due a questa parte, non la fa il governo o il premier, ma un subdolo e perfido condottiero chiamato virus. E allora Super Mario passa alla fase due, quella in cui continua a credere in quello che fa con determinazione e vigore, ma lo fa scendendo dal piedestallo, (quasi) come un Mario qualsiasi. Quasi ho detto, non esageriamo. .