Fiorentina, Pradè, Commisso, Chiesa, Fiorentina, Commisso, Firenze, Joe Barone, Giocatore

Fiorentina, Pradè

Pradè, ritorno a Firenze: 'Parlerò con Chiesa, solo Veretout ha chiesto la cessione'

#Fiorentina, #Pradè: '#Commisso dà entusiasmo, parlerò con #Chiesa' #SerieA #serieA #fiorentina

04/07/2019 13.55.00

Fiorentina, Pradè : ' Commisso dà entusiasmo, parlerò con Chiesa ' SerieA serieA fiorentina

È il giorno del ritorno in viola del ds: ' Commisso dà entusiasmo. Abbiamo addirittura 75 giocatori, di cui 60 sono esuberi. Pavoletti e De Paul non arriveranno'

—  Poi via alla valanga di domande, partendo dalla situazione relativa a Chiesa."La mia risposta è tecnica - inizia Pradè - per il resto risponde il presidente Commisso. Quando Federico tornerà dalle vacanze ci parlerò, spiegherò le nostre intenzioni e il nostro progetto. Ci metteremo seduti in maniera leale e capiremo cosa intende fare e cosa ha recepito del nostro discorso. Ancora per rispetto non ci siamo sentiti. Simeone? È un giocatore forte e non vedo l'ora di parlarci per rigenerarlo. Se Cutrone costa 25 milioni, Simeone non è da meno. Mangerà l'erba, fidatevi".

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 25 Giugno: Grillo sfascia tutto. Conte pronto all’addio - Il Fatto Quotidiano Un chilometro contromano sulla A5, multato autista di un Tir - Attualità Mattarella: 'La pandemia non è stata sconfitta in modo definitivo, l'impegno dovrà proseguire' - Il Fatto Quotidiano

ESUBERI—  "Abbiamo fatto un piano, ho un tetto salariale più alto degli anni precedenti. Ma siamo in difficoltà perché abbiamo 73 contratti in essere più 2 di rientro a dicembre. Quindi 75 calciatori di cui circa 60 non funzionali al nostro progetto che devono essere ceduti".

VERETOUT—  "Veretout ha chiesto di essere ceduto, vuole andare in una squadra più competitiva e lo ritengo giusto. Ci sono tante squadre che parlano con noi, ma ancora non abbiamo una proposta scritta vera. Il ragazzo è intelligente, si allena con noi e speriamo di trovare presto una soluzione. Nessun altro giocatore di quelli funzionali ci ha chiesto di essere ceduto. Sarà una squadra divertente e competitiva, ma per i risultati sportivi immediati non c'è garanzia. Ci vuole tempo. Guardate Atalanta e Lazio per esempio". headtopics.com

SINGOLI—  Poi le curiosità di mercato:"Pavoletti a Cagliari è un giocatore incedibile, Dragowski sarà il portiere titolare a patto ovviamente che lui voglia restare. Viviano? Gli ho spiegato che con Dragowski avrebbe poco senso. Lui mi dice che lo fa crescere e che sta in panchina, ma per Drago sarebbe una pressione infinita. Partiremo da un modulo di riferimento che sarà il 4-3-3 con un play basso e uno dei difensori che sa giocare palla. De Paul? Non è comprabile, costa troppo, non ce lo possiamo permettere. Rimpianti sul passato? L'aereo di Berbatov, e a gennaio con la squadra seconda in classifica non accontentare Paulo Sousa prendendo Mammana. Si ruppe un equilibrio perdendo unità".

SINGOLI /2—  "Inglese ci piace, ma non è sostenibile a quei costi. Bennacer mi piace da tanto tempo, ma in questo momento sta giocando a livelli alti e nella sua testa vorrebbe giocare in una squadra che fa l'Europa. Lo capisco. Borja Valero? La suggestione c'è stata, ma ha uno stipendio che non è nei nostri parametri. Biglia e Badelj sono calciatori forti. Con problematiche diverse, anche contrattuali, ma vediamo. Lirola? Ci è stata fatta una richiesta mostruosa, non ce lo possiamo permettere. Ounas ci piace ma vogliono più di Veretout, Rog non ci interessa".

DE ROSSI—  "Quando si è amici, si parla di tutto anche scherzando. Il rapporto tra me, Daniele e Montella è questo, è speciale. Un rapporto fortissimo, ma non siamo mai arrivati a un' offerta di contratto, quindi non c'è nè un sì nè un no".

MONTELLA—   Leggi di più: LaGazzettadelloSport »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

I 34 anni di Ritorno al Futuro: cosa ha previsto (e cosa no)Esistono le scarpe che si allacciano da sole, i droni e le «tavolette elettroniche». Ma ancora non possiamo sfrecciare sulle auto volanti

Milan, preso Jungdal, l'erede di Donnarumma (ma ha solo 17 anni)L'acquisto del danese, che arriva dal Vejle potrebbe permettere ai rossoneri di intascare per Gigio dal Psg i 50 milioni previsti

L’aeroporto di Chicago ha assunto degli addetti a quattro zampe con dei compiti specialiJackson indossa una campana che allontana i coyote. April, Joy e Silver tagliano l'erba, tengono lontani i topi e molti altri piccoli animali selvatici. L'aeroporto internazionale O'Hare di Chicago, u

Palinsesti Mediaset 2019/2020, tra il ritorno della Champions e «Amici Vip» - VanityFair.itSappiamo che ci sarà un nuovo game-show condotto da Gerri Scotti, che il cartone-evento «Adrian» sparisce e che la Champions League sarà in diretta. E poi, e poi... Tv rete4

Delia Lachance e quell'idea che le ha cambiato la vita - VanityFair.itFondatrice del marchio «Westwing» quando era giovanissima, ha costruito un impero che fattura più di 250 milioni di euro. Qui ci racconta il segreto del suo successo

Prima de Ligt, poi Chiesa: la nuova Juve va di fretta - La Stampa - News dall'Italia e dal PiemonteTra una settimana inizia il lavoro di Sarri con il ritiro alla Continassa: già presi Rabiot e Pellegrini, il ds Paratici completa difesa e attacco con l’olandese e l’azzurro. Contatti con la Fiorentina , l’alternativa è Icardi Icardi e' un problema, ora e' un problema dell'inter xche' dobbiamo farlo diventare un nostro problema?