Playoff per la A? In 6 per il titolo, 6 per non retrocedere (e in 8 per il 7° posto)

Playoff per la A? In 6 per il titolo, 6 per non retrocedere (e in 8 per il 7° posto)

22/05/2020 16.09.00

Playoff per la A? In 6 per il titolo, 6 per non retrocedere (e in 8 per il 7° posto)

Se si dovessero disputare le prime 6, ovvero Juventus, Lazio, Inter, Atalanta, Roma e Napoli si giocherebbero lo scudetto. Le successive otto il settimo posto, le ultime 6 i tre posti che valgono la retrocessione

EmailPer adesso è semplicemente il piano B, tanto invocato dal presidente del Coni Giovanni Malagò. Iplayoff, ufficializzati dallo scorso Consiglio Federale, sono ormai una realtà, l’alternativa se il corridoio per la ripartenza diventasse troppo stretto o se, dopo aver riacceso i motori, la serie A dovesse di nuovo fermarsi sia per un’impennata dei contagi sia se una squadra venisse messa in ginocchio dal virus.

La moglie di Johnson al G7 con abiti noleggiati Droga a Torino, spacciatore arrestato per la quarta volta in un anno Cane con una zampa paralizzata sopravvive a una vita di stenti in mezzo all’indifferenza più totale

Il 3 giugno, giorno del prossimo Cf, verranno anche discusse e approvate le linee guida del piano di riserva che non farebbe felici né i protagonisti, cioè i club, né le televisioni, che spingono per giocare tutte e 124 le partite che restano in calendario. Ma come sarebbero questi playoff? Si punterebbe sul merito, cioè sulla classifica al momento della interruzione. Al momento c’è una sola certezza: coinvolgere tutte le venti squadre per stilare, alla fine, una classifica. L’idea, semplicemente abbozzata, è quella di un

gruppo scudetto allargato alle prime seicon Juventus e Lazio, prima e seconda, che aspetterebbero i risultati dei doppi incroci tra Inter e Napoli (terza e sesta) e Atalanta e Roma (quarta e quinta). Il nostro, meglio precisarlo, al momento è solo un gioco. Fatto sulla classifica attuale, tenendo conto della media punti e dove questa fosse identica, dalla differenza reti. Ecco perché Verona e Parma, nell’ordine, scavalcherebbero il Milan. headtopics.com

Ma torniamo all’ipotesi principale: le prime sei per lo scudetto, le ultime sei per la salvezza (Udinese, Samp, Genoa, Lecce, Spal e Brescia). E poi otto formazioni che si batterebbero per ilsettimo postoche, in assenza della Coppa Italia, garantirebbe la partecipazione, sino adesso più maledetta che benedetta, ai preliminari di Europa League: dal settimo posto del Verona sino al quattordicesimo del Torino che, per la media punti, scavalcherebbe l’Udinese. Tutto è aleatorio. Anche prematuro. Perché l’idea della Federcalcio e della Lega di serie A è giocare sul campo tutte le partite in programma. E’ anche il solo modo per avere l’intera ultima rata dai broadcaster (oltre 200 milioni) che non hanno intenzione di pagare. Ma in un momento così playoff e playout non sono più fantascienza. Certo la discussione sarà accesa. I numeri dei tre raggruppamenti possono cambiare: 6 squadre per lo scudetto, sei per l’ultimo posto Europeo, 8 per la salvezza. Tutto questo lo capiremo prima di iniziare a giocare.

22 maggio 2020 (modifica il 22 maggio 2020 | 14:54) Leggi di più: Corriere della Sera »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Ah buffoniiiiii

Abbattere ulivi secolari per fare la vigna può costare fino a 140mila euroNon è solo il diametro del tronco a pesare per la tutela, le variabili sono molte: dalla sua scultura al valore dell’albero per la comunità ma è legale?

Tesina di terza media: da Marie Curie al caos, le scelte degli studentiEcco i trend per gli elaborati che sostituiscono l’esame di terza media: il nero, Calvino, Hayez: paure e prospettive per il futuro dopo il Covid-19 sono i temi preferiti

Twitter cambia pelle: adesso puoi scegliere chi risponde ai tuoi tweetContro il cyberbullismo la piattaforma di Jack Dorsey sta sperimentando la nuova funzione presto disponibile per tutti. Un modo per rendere le conversazioni Tanto a voi scrivono in due gatti. Una sono io. Censura preventiva? Fate i martiri? 🤣

Pietrangeli e lo stipendio azzerato: «Io trattato senza rispetto»Il grande ex viveva anche grazie al lavoro di consulente per la Federtennis Ma se non hai mai lavorato 🤮😠🤮😠🤮😠🤮

Al via nel weekend la stagione balneare in Emilia Romagna: anticipata l'apertura delle spiaggeInizialmente prevista per lunedì 25, la riapertura degli stabilimenti dovrà rispettare linee guida fondamentali per garantire il distanziamento sociale Ma cos’è il Sahara? se le spiagge fossero libere ci sarebbero molti meno problemi Distanziamento fisico NON Distanziamento sociale!

Contagio da Covid-19 sul lavoro: l’Inail esclude la responsabilità delle impreseIl ministro del Lavoro Catalfo: a studio una norma per chiarire la responsabilità dei contagi Equiparare il contagio sul lavoro, ad un infortunio in itinere, togliendo la responsabilità al datore di lavoro, è una bella paraculata. Infatti cosa c’entra il virus con l’infortunio sul lavoro.