Per la Trattativa condannati solo i mafiosi, assolti Dell’Utri e i carabinieri: ecco perché (in attesa delle motivazioni dell'Appello) - Il Fatto Quotidiano

Per la Trattativa condannati solo i mafiosi, assolti Dell’Utri e i tre carabinieri: ecco perché (in attesa delle motivazioni dell’Appello)

24/09/2021 09.46.00

Per la Trattativa condannati solo i mafiosi, assolti Dell’Utri e i tre carabinieri: ecco perché (in attesa delle motivazioni dell’Appello)

Alla fine è rimasta una trattativa mafia-mafia. È con una battuta che un investigatore commenta la sentenza del processo di secondo grado, uscendo dal bunker del carcere Pagliarelli di Palermo. Sono circa le 17 e 30 quando il presidente della corte d’Assise d’Appello, Angelo Pellino, seguito dal giudice a latere, Vittorio Anania, e dai sei …

Silvio Berlusconi. Scegliendo due formule diverse di assoluzione, dunque, la corte d’Assise d’Appello considera diversi i due segmenti del processo. Assolvere i carabinieri “perchè il fatto non costituisce reato“, vuol dire cheil fatto c’è, è stato commesso ma evidentemente senza dolo, neanche eventuale: non c’era insomma né volontà e neanche consapevolezza di potere infrangere la legge. Per la corte Mori, Subranni e De Donno aprirono effettivamente un

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 21 Ottobre: Open pagava a Renzi viaggi, hotel e fotografo - Il Fatto Quotidiano Mondiali di ciclismo su pista, oro per l'italiana Martina Fidanza Trump annuncia il lancio di una sua piattaforma di social network: «Truth»

canale di comunicazionecon Cosa nostra ma l’obiettivo non era agevolare la mafia o far piegare le istituzioni al volere dei boss.Il giudicato su Mannino e le parole di Firenze –È possibile che su questa scelta abbia influito la sentenza suCalogero Mannino

: secondo l’originaria tesi dell’accusa l’ex ministro della Dc è l’uomo che chiede ai carabinieri di aprire la trattativa, perché intimorito dalle minacce ricevute proprio da Cosa nostra. Mannino, però, ha scelto di farsi processare con l’abbreviato ed è stato assolto headtopics.com

in via definitiva: per i giudici non chiese di trattare con Cosa nostra ma continuò addirittura a combatterla. Quando invece all’operato dei carabinieri, per il giudici del rito abbreviato si trattava solo di una “operazione info-investigativa di polizia giudiziaria

”. Una tesi che l’assoluzione con la formula “perché il fatto non costituisce reato”, adottata dallacorte d’Assise d’Appello, potrebbe avvalorare. Bisognerà aspettare le motivazioni per capirlo. Un’altra ipotesi può essere legata al fatto che essendo i

carabinieri esponenti dello Statonon potevano trasmettere una minaccia allo stesso corpo istituzionale di cui fanno parte: in pratica – sembra essere il ragionamento dei giudici – se comunicarono le richieste di Riina alla politica fu solo per cercare di mettere un freno alla violenza di Cosa nostra, non per limitare l’azione dello Stato nella repressione dei boss. D’altra parte i primi a parlare di

trattativafurono proprio Mori e De Donno alprocesso di Firenzesulle stragi del 1993: riferendosi ai mafiosi, il generale spiega di essersi chiesto “non si può parlare con questa gente?”. È a quel punto De Donno agganciaVito Ciancimino: ecco un altro motivo che potrebbe spiegare perché i giudici della corte d’Assise d’Appello li hanno assolti con la formula del fatto che headtopics.com

Camera: Marta si pappa lo stipendio per accudire B. - Il Fatto Quotidiano Trieste no pass, timori per l’arrivo di 20 mila manifestanti. È diventata la capitale della protesta Trump lancia il suo social: si chiama Truth. Operazione da 875 milioni $

non costituisce reato, dichiarando però implicitamente che il medesimo fatto è stato commesso.Cosa vuol dire la condanna di Cinà –D’altra parte che le condotte dei militari ci siano state, seppur senza alcun tipo di dolo, lo dimostra la conferma della condanna di Cinà. Il medico di Riina è accusato di aver fatto da postino al

papello, cioè il foglio di carta con le richieste avanzate dal capo dei capi per far cessare le stragi. Quel pezzo di carta era destinato aMassimo Ciancimino, che lo avrebbe passato al padre Vito e da quest’ultimo sarebbe poi stato consegnato ai carabinieri. Quella di Cinà è l’unica condanna confermata integralmente dalla corte d’Assise d’Appello: vuol dire che in questo caso per i giudici il reato di violenza o minaccia a un corpo dello Stato si è

consumato in modo totale. Cosa che evidentemente non hanno ravvisato per i carabinieri.Il caso Bagarella e la minaccia solo tentata a B. –Ancora diverso è il caso di Bagarella, per il quale la condanna relativa ai fatti del 1992 e 1993 è stata confermata. Nel 1994, invece, secondo la corte il ricatto al governo Berlusconi non si è consumato: ecco perché ha modificato il reato di minaccia ad un

Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Green pass, a Roma 12 arresti: anche vertici di Forza Nuova

Leggi su Sky TG24 l'articolo Green pass, a Roma 12 arresti: anche vertici di Forza Nuova

E te pareva la minestra si raffreda col pasar del tempo se nn si può arkiviare/prescrivere reati si allungano i processi a 40Anni cn solita mafinfrina di evitare la galera ai soliti immuniparlamentari e tutto finisce Niente antentati Morti autosuicidati il reato nn sussiste! Condannati i mafiosi,assolti i delinquenti.

Vergognoso uno scandalo alla memoria di Falcone e Borsellino e tutti gli uomini morti per combattere un sistema politico corrotto. Con alcuni politici che sono ancora liberi anche se indagati in primis il cavaliere “della corruzione “ Ma smettila dagli un taglio Si sa che gli italiani non capiscono mai come si governa in modo effettivamente bene uno Stato. Meglio per noi un'Italia dipendenza straniera completa (come Porto Rico e non come membro OTAN) dell'ennesimo regime antigeopoliticio e cachistocratico.

Covid-19, la Cina diserta la causa per danni - Per il Tribunale di Parma è contumaceL'azione nasce dalle perdite subite da una società petrolifera italiana. Gli avvocati: 'Superato il principio dell'immunità giurisdizionale degli Stati esteri' Secondo me se la sta ridendo cercando sul mappamondo dove è... Parma!! …e i giudici del tribunale di Parma stasera tutti al ristorante cinese, ad abbuffarsi di involtini primavera!!

Niente licenziamento per l’attacco al capo e ai colleghi nella chat aziendaleSe non c’è intento denigratorio ed è uno sfogo rivolto ad un solo interlocutore, la conversazione rientra nella libera manifestazione del pensiero

Draghi all'Onu: 'Un G20 su Afghanistan per evitare la catastrofe'In un video messaggio all'assemblea ha sottolineato l'importanza del multilateralismo per vincere le grandi sfide dell'umanità: dalle pandemie al cambiamento climatico, alla povertà Originale! L'Agenda Onu 2030 recitata come un copione.🤮🤮

Bulega in Supersport con Ducati: la chance per battere un destino beffardoL’ex bambino prodigio si è smarrito con gli anni in Moto3 e Moto2: tra il team di Valentino Rossi e il passaggio con Gresini ha raccolto solo delusioni. Adesso Bulega ha la chance della vita

Angelina Jolie e Brad Pitt, nuova battaglia (per la tenuta francese da 140 milioni) - VanityFair.itContinua la guerra legale tra le due star di Hollywood: dopo il contenzioso per la custodia dei figli, ora si mormora che stiano lottando per Chateau Miraval, il meraviglioso castello in Provenza con annessi vigneti. E dove la coppia si è sposata nel 2014...

Per le persone fisiche l’alternativa detrazione o deduzione