Napoli, travolto 3-0 il Legia Varsavia nel finale

Napoli, travolto 3-0 il Legia Varsavia nel finale

22/10/2021 00.39.00

Napoli, travolto 3-0 il Legia Varsavia nel finale

Primo successo in Europa League per i campani firmato Insigne, Osimhen e Politano

23:10NAPOLI. Il Napoli riprende la strada interrotta con la sconfitta interna subita dallo Spartak Mosca e liquida il Legia Varsavia (3-0), sia pure con qualche affanno. Per abbattere il muro difensivo costruito dai polacchi ci vuole un uno-due confezionato da Insigne e Osimhen i due uomini più in forma della squadra. A pochi secondi dalla conclusione della partita ci pensa poi Politano ad arrotondare la vittoria con il terzo gol.

Caso Peng Shuai, la Wta sospende tutti i tornei in Cina e Hong Kong Napoli, come stanno Koulibaly, Fabian Ruiz e Insigne «Noi, austriaci vaccinati, e un altro triste Natale in lockdown». Il podcast

La svolta arriva dopo un'ora di gioco durante la quale il Napoli costruisce molto ma concretizza poco. Ancora una volta risulta decisivo Osimhen, non a caso la gara prende una piega a favore degli azzurri subito dopo il suo ingresso in campo. Spalletti lo tiene in panchina quasi per un'ora, ma poi si rende conto che per vincere la resistenza dei polacchi ci vuole il contributo decisivo del nigeriano. L'attacco dei pesi leggeri del Napoli, nel quale Mertens torna nel ruolo di punta centrale con Lozano e Insigne ai lati, crea un buon numero di occasioni da gol nella prima frazione di gioco, ma un po' per imprecisione nella conclusione, un po' per l'ardore con il quale si batte la difesa dei polacchi, non riesce a concretizzare il volume di gioco nettamente superiore a quello degli avversari. La squadra di Michniewicz è imbottita di centrocampisti avanzati e di mezze punte che sono costretti a svolgere un ruolo anche di contenimento quando parte l'azione del Napoli e la scarsa abitudine a rivestire un simile ruolo determina un predominio del gioco pressoché totale degli azzurri. I polacchi sono dunque costretti a concentrarsi quasi esclusivamente sulla difesa che tiene abbastanza bene quando i partenopei tentano percussioni centrali ma che sbanda in più di un'occasione quando il gioco dei padroni di casa si allarga sulle due fasce e il pallone finisce tra i piedi di Lozano e di Insigne.

Nella ripresa Spalletti rompe gli indugi e dopo 12 minuti manda in campo Osimhen al posto di Lozano. La partita prende una piega decisa con il Napoli che chiude nella propria area di rigore il Legia e si avvicina con costanza alla porta che Mistza difende con i denti, effettuando una serie di parate decisive sulle conclusioni degli attaccanti azzurri. Per sbloccare la situazione bisogna però attendere un colpo di genio di Insigne che al 30' riceve il pallone da destra da Politano e senza pensarci su devia di controbalzo il pallone e lo spedisce in fondo alla rete. Passano soltanto altri 4 minuti e la squadra di Spalletti chiude la partita. Questa volta è la premiata ditta Insigne-Osimhen a metterci lo zampino, con il capitano che lancia sulla destra il nigeriano. Osimhen entra in area di rigore spostato sulla destra e insacca con un diagonale che passa tra il palo e il portiere. La partita in pratica si chiude qui. Il terzo gol segnato da Politano con un tiro dal limite dell'area di rigore arriva a pochi secondi dal termine e serve solo a rendere il bottino più consistente e, in un girone lungo e complicato, anche la differenza reti può avere la sua importanza. headtopics.com

©RIPRODUZIONE RISERVATAI perché dei nostri lettori“Mio padre e mia madre leggevano La Stampa, quando mi sono sposato io e mia moglie abbiamo sempre letto La Stampa, da quando son rimasto solo sono passato alla versione digitale. È un quotidiano liberale e moderato come lo sono io.

Leggi di più: La Stampa »

Covid, Science: identificata paziente zero al mercato di Wuhan

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, Science: identificata paziente zero al mercato di Wuhan

Europa League: Napoli-Legia Warsaw DIRETTA ore 21.00 - SportEuropa League, in campo Napoli-Legia Warsaw. Martins: siamo preparati bene, abbiamo un'ottima strategia ANSA Europa League: Napoli-Legia Varsavia 3-0 ANSA

Sport: news, dirette e aggiornamenti | Corriere.itSegui in diretta le partite di Serie A e di Serie B sul Corriere delle Sera: aggiornamenti in tempo reale su tutti gli eventi calcistici.

Europa League: Napoli-Legia Warsaw DIRETTA ore 21.00 - SportEuropa League, in campo Napoli-Legia Warsaw. Martins: siamo preparati bene, abbiamo un'ottima strategia ANSA Europa League: Napoli-Legia Varsavia 3-0 ANSA

Sala: “Al lavoro per una Milano sempre più contemporanea, verde e giusta”Il discorso fatto nel corso del primo Consiglio Comunale del suo secondo mandato

Aspettativa, ci portano nel loro mondo con Un Qualcosa: il videoLeggi su Sky TG24 l'articolo Aspettativa, ci portano nel loro mondo con Un Qualcosa: il video

Facebook cambia nome, tutta la veritàIl nuovo nome dovrebbe essere annunciato il prossimo 28 ottobre nel corso di Connect, l’appuntamento annuale che Facebook dedica agli sviluppatori