Monza, code e assembramenti all'ospedale per ricevere la seconda dose del vaccino. Gli anziani (prenotati) restano in piedi - Il Fatto Quotidiano

Monza, code e assembramenti all’ospedale per ricevere la seconda dose del vaccino. Gli anziani (prenotati) restano in piedi

17/04/2021 13.15.00

Monza, code e assembramenti all’ospedale per ricevere la seconda dose del vaccino. Gli anziani (prenotati) restano in piedi

Anziani in coda e caos questa mattina all’Ospedale San Gerardo di Monza dove più di un centinaio di persone, per la stragrande maggioranza over 80, erano stati convocate per ricevere la seconda dose del vaccino. Al loro arrivo gli anziani e i loro accompagnatori si sono trovati in una fila improvvisata, senza tagliandi per regolarne …

Monzadove più di un centinaio di persone, per la stragrande maggioranza over 80, erano stati convocate per ricevere la seconda dose delvaccino. Al loro arrivo gli anziani e i loro accompagnatori si sono trovati in unafila improvvisata, senza tagliandi per regolarne l’ordine, se non in prossimità del momento dell’iniezione vera e propria.

Astrazeneca, Bersani a La7: 'Speranza ha accumulato errori? No, è il capitano della nave che ci ha portato fuori dalla tempesta' - Il Fatto Quotidiano Biden unisce la Nato contro Cina e Russia: “Sono una minaccia” Bari, 54enne in rianimazione: “Ischemia dopo vaccino”. Era in cura per “trombosi venosa periferica”. Il 26 maggio immunizzato con J&J - Il Fatto Quotidiano

Vedi AncheRisultato: persone accalcate e assembrate senza sufficientiposti per sedersie nervosismo generale. Tanto che alcuni degliover 80presenti hanno raccontato di essersi sentiti rinfacciare dal personale la incapacità di stare in coda. “Qualcuno tra gli infermieri a dire il vero si è anche scusato – ha raccontato a

ilfattoquotidiano.ituna donna che aveva accompagnato il padre – ma in generale non è piacevole per un ottantenne che fatica a camminare trovarsi in questa situazione e sentirsi anche rimproverato”.Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale headtopics.com

Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Brusca torna libero, tra gli artefici della strage di Capaci - Sicilia

Fuori con 45 giorni di anticipo. Sciolse nell'acido il piccolo Di Matteo (ANSA)

Tutti al suicidio e l'INPS festeggia.

Movimento: il problema sono gli elettori delusi - Il Fatto QuotidianoColpisce a volte la superficialità e la sufficienza, dissimulate dietro l’ostilità o il cerchiobottismo, di certi colleghi che scrivono dei 5Stelle sui “giornaloni” o sui giornaletti della stampa padronale. Il manifesto di Conte, il suo eventuale ritorno a Palazzo Chigi, la rifondazione del Movimento, il Neo-Movimento che – come il neo-classico o il neo-barocco – … Un movimento ormai in via di estinzione !! No, il problema è che il m5s è una montagna di mmerda, come ben rappresentato dal suo ideatore beppe.. Il problema sono certi giornalisti ottusi

Open, i renziani contro i pm: “Cartabia mandi gli ispettori” - Il Fatto QuotidianoIndagare sulla fondazione Open, l’ex cassaforte del renzismo, e su tutto il Giglio magico, ai deputati di Italia Viva proprio non va bene: deve intervenire il ministro della Giustizia Marta Cartabia con “un’ispezione ministeriale” nei confronti dei pm di Firenze per capire chi abbia passato ai giornali le informazioni sull’inchiesta in corso e quanto sia … salvini_giacomo Se non ha commesso reati stai sereno Renzi salvini_giacomo renzi il giuda di Conte x 30 danari dallo seicco assassino salvini_giacomo

Altro che boicottaggio: l’Ansa coccola gli emiri - Il Fatto QuotidianoMentre mezzo mondo s’interroga sulle implicazioni etiche dei Mondiali di calcio in Qatar nel 2022, l’Ansa stipula un accordo con l’ambasciata qatariota per promuovere “i progressi” dell’emirato. In Europa cresce il dibattito pubblico sull’opportunità di boicottare o trovare altre forme di protesta verso una manifestazione costruita sullo sfruttamento selvaggio della forza lavoro. Le Nazionali di …

Le Olimpiadi di Sochi, gli affari degli 007 e un manager in fuga - Il Fatto QuotidianoQuesta vicenda inizia con uomo in fuga insieme ai suoi segreti, come ogni spy story degna di questo nome. Oleg Senkevich, 44 anni, arriva in Italia nel novembre 2020, dopo un espatrio rocambolesco e clandestino attraverso Russia, Bielorussia e Ucraina. Ha guidato un ramo della Rosgranitsa, agenzia federale a capo dei valichi di frontiera. Un …

Il lavoro dei sogni per gli amanti dei videogiochi: fare il «game tester» - VanityFair.itDurante le ore di lavoro si dovranno provare nuovi videogiochi, segnalare i bug riscontrati e fornire feedback utili Una volta era il ginecologo

Il 5G rilancerà la crescita ma via gli ostacoli burocratici per colmare il digital divideL’accelerazione della crescita può essere superiore a quanto riportato nel PNRR se riusciamo ad attuare riforme efficaci e mirate a migliorare la competitività della nostra economia