Adil

Adil

Manifestazioni e presidi fino al 20 giugno per il sindacalista morto

Sciopero di tutti i lavoratori della logistica tra rabbia e dolore il giorno dopo la morte di Adil  Belakhdim

19/06/2021 21.21.00

E' agli arresti il camionista che ha investito ed ucciso Adil Belakhdim, lunedì comparirà davanti al gip per la convalida del fermo

Sciopero di tutti i lavoratori della logistica tra rabbia e dolore il giorno dopo la morte di Adil Belakhdim

I lavoratori di tutte le aziende del polo logistico si sono ritrovati, da questa mattina alle 6, in presidio davanti al sito dell'incidente a Biandrate, dopo la morte del sindacalista travolto dal conducente di un tir poi arrestato per omicidio stradale, omissione di soccorso e resistenza. L'esponente del S.I. Cobas è stato trascinato per vari metri dopo un diverbio con il camionista.

Salvini a Sky TG24: 'Green pass a scuola? Non roviniamoci l'estate' Luca Mercalli: abbiamo 10 anni o si cambia o saranno scenari di fuoco - Cronaca Attacco hacker alla Regione Lazio, in pericolo i dati di Matterella e Draghi

Presenti a Biandrate sia i sindacati di base sia le sigle confederali, Cgil, Cisl, Uil che hanno annunciato che la protesta proseguirà fino alle 24.00 di oggi. Domani 20 giugno continua la protesta fino alle 24.00. Sempre oggi a Roma a Piazza della Repubblica si è svolta la manifestazione nazionale S.I. Cobas dove Adil Belakhdim è stato ricordato.

Le indaginiIntanto è agli arresti il camionista che ha investito ed ucciso Adil Belakhdim. Si tratta di un autista italiano di 26 anni, Alessio Spasiano. Il conducente non avrebbe fermato il camion che ha trascinato l'uomo per 20 metri e poi si è allontanato. Si attende l'udienza di convalida del fermo. Lunedì è atteso dal Gip. headtopics.com

Il conducente lavora per una ditta di Castellammare di Stabia, fornitore della Lidl di Novara e ieri aveva appena scaricato la merce nel magazzino del supermercato, prima di forzare il presidio dei lavoratori. Durante la fuga, il camionista casertano ha telefonato al suo padrino di cresima, un poliziotto dicendo:"È successo un casino". Ha raccontato al sovrintendente della Polizia di Stato ciò che aveva fatto e subito il poliziotto gli ha detto di"tornare indietro, perché altrimenti passerai guai peggiori". Il camionista ha, così, chiamato il 112 e si è costituito ai Carabinieri.

L'incontro con il prefetto di Novara Leggi di più: Rainews »

Green pass, Federfarma Roma: 'Boom richieste, non siamo stamperie'

Leggi su Sky TG24 l'articolo Green Pass, boom di richieste nelle farmacie. Federfarma Roma: 'Ormai siamo stamperie'

Nel 'far West della logistica' si prestano queste manifestazioni, purtroppo. Assurdo è dir poco....uccide una persona senza alcun motivo Mi è scappata la frizione... succede... pazienza... E PASSA LA PAURA con la magistratura che abbiamo in italia ! Ahaaahhaaaaahhhaaha... la giustizia... Questo aveva capito tutto dalla vita, in Italia per lavorare? NOOOO, meglio fare il sindacalista.

Il rischio della bomba socialeIl sindacalista travolto e ucciso

Sindacalista morto a Novara, il Comune di Vizzolo apre le porte alla vedova. La sindaca: 'Aiuteremo Lucia, non sarà sola' - Il Fatto QuotidianoLa sindaca del comune di Vizzolo apre le porte alla vedova del sindacalista morto: 'Lucia non sarà sola' [VIDEO]

Residenza in Gran Bretagna, a rischio decine di migliaia di cittadini UeIl 30 giugno scadono i termini per chiedere il permesso permanente. Anche se nel Paese da decenni, molti potranno trovarsi in un limbo legale Ma davvero la gente pensava che questo scherzasse? U.K. rimarrà terra ambita per chi ha i requisiti, gli altri? Ovviamente li manderanno in Italia dove li manteniamo tutti. Assurdo

AL via il Milano Pride: si riparte dai diritti e dalla piazza (in sicurezza) - iO DonnaRipartiamo dai diritti: è questo il tema portante dell’evento che tingerà di arcobaleno il capoluogo lombardo dal 18 al 27 giugno

Novara, camion forza blocco durante una manifestazione per il lavoro, sindacalista investito e ucciso🔴 Camion forza blocco durante manifestazione nel Novarese: sindacalista travolto e ucciso. Autista fugge, bloccato dai carabinieri

Anna Foglietta, Franca Rampi la mamma di tutti - TvAnna Foglietta interpreta la mamma di Alfredino Rampi: 'Era importante - dice l'attrice - raccontare questa storia per tutti gli italiani che hanno sofferto e per Franca Rampi', che a Vermicino è stata 'la mamma di tutti' ANSA Non so quanti ne sentissero realmente il bisogno.. L'ho già affermato; io che l'ho seguito da genitore, non sono affatto d'accordo ed ora anche da nonno dico che negherei la mia volontà al fare di una tragedia uno spettacolo! Mi unisco all'opinione di tutti che come me hanno sentito la necessità impellente di esprimere totale dissenso. Becera ipocrisia nelle parole del regista... e perché non un film ispirandosi ad un bel romanzo italiano? Sulla famiglia, la sig.ra Rampi e il consenso, meglio tacere.