Lukaku-Origi, a Milano è già derby in salsa belga

28/06/2022 22:19:00

#Lukaku-#Origi, a #Milano è già #derby in salsa belga ⬇️

Lukaku, Origi

Lukaku - Origi , a Milano è già derby in salsa belga ⬇️

Oggi è il giorno del nuovo attaccante del Milan , domani tocca a 'Big Rom': in attesa dei raduni, il clima è già bollente

LAPRESSEC’è una parte importante di Belgio che in questi giorni si sta trasferendo a Milano. Oggi è toccato a Divock Origi, neo attaccante del Milan: sbarcato per la prima volta in città, ha trascorso la giornata tra visite mediche e idoneità sportiva. E’ lui il giocatore scelto dal club rossonero per dare un po’ di respiro a Giroud, che a 35 anni non può certamente giocare tutte le partite, anche se ha dimostrato fino all’ultimo di poter essere decisivo e vincente. Prelevato a parametro zero dal Liverpool, dove giocava con il contagocce, Origi ha comunque strappato un ingaggio importante: 3,5 milioni di euro a stagione per i prossimi quattro anni. Famoso per aver segnato il gol del 2-0 nella finale Champions League 2019 vinta dal Liverpool sul Tottenham, Origi in carriera non è mai stato un goleador. Questo resta un grosso punto di domanda sulla scelta del club rossonero: vero che ha giocato poco, nelle ultime stagioni, ma è chiaro che il giocatore belga dovrà quanto prima dimostrare confidenza con il gol. Tutto il contrario del suo rivale e connazionale Romelu Lukaku, che invece domani sarà a Milano a sua volta per le visite e la firma del contratto, spinto al grande ritorno proprio dai gol che ha realizzato nella sua precedente esperienza interista: ben 47 in 72 gare disputate, oltre allo scudetto che porta soprattutto la sua firma, oltre a quella di Conte. Origi-Lukaku, belgi entrambi, compagni di Nazionale: il primo derby nel derby è già servito.

Leggi di più:
Tuttosport »

Frana Ischia, individuata ottava vittima: è un uomo

Vigili del fuoco al lavoro tutta la notte dopo il ritrovamento di sette corpi, ancora 4 i dispersi. Droni per mappare la zona della frana Leggi di più >>

Finalmente Origi, il belga è atterrato a Milano: primo colpo rossoneroL'attaccante belga inizia la sua avventura in rossonero: martedì le visite mediche e la firma Fa abbastanza cagare Il bomber da 4 gol stagionali😂😂😂😂 attaccante di razza proprio Però .. Origi , il grande, irreprensibile Origi. Non sapevo facesse anche il calciatore

Finalmente Origi, stasera sbarca a Milano: primo colpo MilanFinalmente Origi , stasera sbarca a Milano : primo colpo rossonero MM dove siete La firma

Milan, Origi atteso stasera a MilanoMilan, Origi atteso stasera a Milano : in programma visite mediche e firma. VIDEO SkySport Milan Origi

Divock Origi è arrivato a Milano. VIDEO Milan , Origi è arrivato in Italia: l'attaccante è atterrato a Malpensa SkySport Origi Milan Calciomercato media di 4 gol negli ultimi 5 anni. colpaccio Vorrei dire a quei 4 scribacchini che scrivono tutti i giorni di Inter regina del mercato che noi abbiamo preso un bomber pagato zero e con la metà dell'ingaggio del fallito al Chelsea con 8milioni di prestito oneroso x un anno

Inter, c'è la data dello sbarco di Lukaku a MilanoIl ventesimo scudetto e un debito con Inzaghi, Big Rom è pronto: domani test medici e firma lo sbarco in Lombardia

Milan, inizia l'era Origi: il belga è atterrato a MalpensaL'attaccante ex Liverpool è pronto a legarsi al Diavolo: quattro anni di contratto e ingaggio a 3,5 milioni l'anno

© LAPRESSE C’è una parte importante di Belgio che in questi giorni si sta trasferendo a Milano.ZOOM Divock Origi è atterrato all'aeroporto di Malpensa poco dopo le 18 per iniziare la sua nuova avventura da giocatore del Milan.sta diventando un nuovo attaccante rossonero.27 giu 2022 - 14:11 ©Getty E’ la giornata di Origi.

Oggi è toccato a Divock Origi, neo attaccante del Milan: sbarcato per la prima volta in città, ha trascorso la giornata tra visite mediche e idoneità sportiva. E’ lui il giocatore scelto dal club rossonero per dare un po’ di respiro a Giroud, che a 35 anni non può certamente giocare tutte le partite, anche se ha dimostrato fino all’ultimo di poter essere decisivo e vincente. Difficile dire ora se Origi partirà con i gradi di titolare al centro dell'attacco del Milan, ma sicuramente la punta belga rappresenta un giocatore di qualità, capace di fare gol. Prelevato a parametro zero dal Liverpool, dove giocava con il contagocce, Origi ha comunque strappato un ingaggio importante: 3,5 milioni di euro a stagione per i prossimi quattro anni. Colpo importante per Pioli che con il classe 1995 avrà un'alternativa importante a Giroud. Famoso per aver segnato il gol del 2-0 nella finale Champions League 2019 vinta dal Liverpool sul Tottenham, Origi in carriera non è mai stato un goleador. Negli ultimi quattro anni in Reds 60 presenze e 16 gol, tra questi anche la doppietta contro il Barcellona. Questo resta un grosso punto di domanda sulla scelta del club rossonero: vero che ha giocato poco, nelle ultime stagioni, ma è chiaro che il giocatore belga dovrà quanto prima dimostrare confidenza con il gol. Tutte le news dal nostro inviato Marco Demicheli.

Tutto il contrario del suo rivale e connazionale Romelu Lukaku, che invece domani sarà a Milano a sua volta per le visite e la firma del contratto, spinto al grande ritorno proprio dai gol che ha realizzato nella sua precedente esperienza interista: ben 47 in 72 gare disputate, oltre allo scudetto che porta soprattutto la sua firma, oltre a quella di Conte. Negli ultimi quattro anni in Reds 60 presenze e 16 gol, tra questi anche la doppietta contro il Barcellona. Origi-Lukaku, belgi entrambi, compagni di Nazionale: il primo derby nel derby è già servito. Da non perdere .