La modella indagata per circonvenzione del principe: «Non sono una donna senza scrupoli»

19/01/2022 16.30.00

Bonanno Di Linguaglossa, la modella indagata: «Accuse infamanti. Io indipendente»

Bonanno Di Linguaglossa, la modella indagata: «Accuse infamanti. Io indipendente»

Iscritta nel registro degli indagati per circonvenzione di incapace in relazione al principe: «Non sono una donna senza scrupoli abituata a vita agiata a carico di uomini agiati»

Leggi di più:
Corriere della Sera »

Ecco perché la tv non trasmetterà la fine della pandemiaLa conclusione di una pandemia è più una questione sociale che sanitaria. Ed è per questo che potremmo non accorgerci della sua fine È sempre stata una questione politica e non sanitaria.

Omicron, la conferma dell'Oms: 'La fine della pandemia non è troppo lontana', quando saremo liberiLa Gran Bretagna è tornata a 70mila casi giornalieri di Covid e a meno di 100 morti: un segnale importante per tutti gli altri Paesi e quindi... Solo perché hanno deciso che finisse. No, “grazie” a politici e amministratori non italiani. Non di certo per merito del gp e dei dittatori che ci governano.

Abuso d'ufficio, per la Consulta la riforma per decreto non è irragionevoleLegittima la valutazione del Governo secondo cui a seguito dell'emergenza epidemiologica vi era la necessità di far 'ripartire' il Paese celermente

Tornano a casa dopo aver fatto la spesa e trovano la ladra nascosta dietro la portaTrovata la porta forzata marito e moglie hanno chiamato la polizia Prima di chiamare la polizia doveva gonfiarla come na zampogna Sono aumentati tantissimo i furti negli ultimi mesi. In una settimana, nel mio palazzo in zona monteverde, ci sono stati due furti in pieno giorno. Cosa sta succedendo? Denunciata in stato di libertà, da domani torna al 'lavoro'

Gemello sceglie la sperimentazione e la chiama La QuieteLeggi su Sky TG24 l'articolo Gemello sceglie la sperimentazione e la chiama La Quiete

Quando la moda cambia la società: John Galliano e la rappresentazione dei senzatettoOgni settimana, vi raccontiamo la storia di un capo d'abbigliamento, una sfilata o un aneddoto dell'industria moda che ha fatto fare un sostanziale passo avanti alla società. Questo lunedì ricordiamo la controversa sfilata Haute Couture concepita nel 2000 dall'ex direttore artistico di Dior