La fibra ottica di Open Fiber può aiutare a studiare i terremoti

La fibra ottica di Open Fiber può aiutare a studiare i terremoti

News

21/10/2021 19.00.00

La fibra ottica di Open Fiber può aiutare a studiare i terremoti

Prosegue il progetto Progetto Meglio, in collaborazione con Inrim, Ingv, Bain & Company e Metallurgica Bresciana: un sistema di monitoraggio delle onde sis…

21 Ottobre 20212 minuti di letturaPresentati ad Ascoli Piceno i primi risultati del Progetto Meglio (Measuring earthquakes signals gathered with laser interferometry on optic fibers) ottenuti nella sperimentazione sul campo sulla tratta di fibre ottiche di Open Fiber che collegano i Point of Presence (PoP) di Ascoli Piceno e Teramo. Il Progetto Meglio è un programma scientifico italiano volto a realizzare un sistema innovativo di monitoraggio delle onde sismiche grazie al Fiber sensing che consente misurazioni continue in tempo reale su tutta la lunghezza di un cavo in fibra ottica.

Moretti contro Berlusconi al Quirinale: «Divisivo? No, è squalificato e indecoroso»

bruno ruffilli12 Agosto 2020Alla sperimentazione stanno partecipando Open Fiber, l'Istituto nazionale di ricerca metrologica (Inrim), l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), Bain & Company e Metallurgica Bresciana."Si tratta della prima volta al mondo che viene realizzato un progetto di monitoraggio dei terremoti utilizzando fibre ottiche in un contesto terrestre, ricco di rumore antropico, perché situato anche in ambiente urbano, su una rete commerciale che trasporta in simultanea i dati provenienti dallo scambio di informazioni via internet", è stato detto nel corso della conferenza stampa. Alla quale sono intervenuti: Guido Castelli, assessore al Bilancio e alla Ricostruzione Regione Marche; Guido Liris, assessore al Bilancio e Informatica Regione Abruzzo; Carlo Doglioni, presidente Ingv; Diederik Sybolt Wiersma, presidente dell'Istituto Nazionale di Ricerca Metrologica (Inrim) e Franco Bassanini, presidente Open Fiber che ha sottolineato l'importanza di Meglio. Al tavolo tecnico in cui è stato spiegato nel dettaglio il Progetto hanno partecipato Francesco Carpentieri, responsabile ingegneria del trasporto di Open Fiber; Davide Calonico, responsabile divisione di metrologia quantistica all'Inrim; Francesco Piccolo, Director, data science, advanced analytics group di Bain&Company e Andrè Herrero, primo ricercatore dell'Ingv.

L'intera sperimentazione, della durata di due anni, nella sua fase iniziale ha visto la realizzazione di sensori laser interferometrici che a giugno 2021 sono stati installati a ridosso della rete in fibra ottica che collega Teramo e Ascoli Piceno, due località considerate da Ingv a maggior interesse scientifico. Entrambi i sensori hanno già prodotto grandi quantità di dati che sono disponibili sui server di Open Fiber e sotto analisi di Bain&Company, la quale, attraverso sofisticati algoritmi matematici, sta ripulendo dal rumore gli impulsi utili in modo da renderli fruibili ad Ingv per caratterizzare la presenza di fenomeni sismici. A differenza dei sensori tradizionali i nuovi sensori potranno raccogliere i dati in modo nuovo, modificando il paradigma tradizionale in uno maggiormente diffuso sul territorio nazionale. headtopics.com

La sperimentazione si concluderà quest'anno quando tutto il post processing sarà completato. Se i test daranno buon esito, e quindi i sensori venissero poi applicati sull'intera rete Open Fiber, il Paese sarebbe dotato di un sistema di monitoraggio che mima il funzionamento del sistema nervoso, in grado di rilevare movimenti sismici lungo tutta la tratta che viene monitorata. Tale tecnologia potrebbe anche rappresentare un sistema di allerta precoce sui terremoti, potrebbe cioè essere in grado di segnalare le scosse di terremoto imminenti prima dell'arrivo delle onde sismiche stesse.

Quirinale, le scelte di 30mila lettori del Fatto: Romano Prodi trionfa tra i nomi di 'palazzo', Pierluigi Bersani è il primo degli 'outsider' - Il Fatto Quotidiano

ArgomentiI perché dei nostri lettori“Mio padre e mia madre leggevano La Stampa, quando mi sono sposato io e mia moglie abbiamo sempre letto La Stampa, da quando son rimasto solo sono passato alla versione digitale. È un quotidiano liberale e moderato come lo sono io.

Leggi di più: La Stampa »

Ne usciremo migliori? Spunti e idee post Covid

Lo dicevamo con sicurezza all’inizio della pandemia. Poi sono arrivati i dubbi e lo sconforto. Oggi possiamo ripetere che sì, ne usciremo migliori se sceglieremo il metodo giusto per chiudere questa stagione:  la scienza tranquilla dei dati o la filosofia che interpreta la realtà

Una valida alternativa ai rilevatori di forzaondulatoria in forze nella Polizia.

Evergrande: fallisce la cessione da 2,6 miliardi di dollari, si aggrava la crisi di liquiditàL’affare ormai tramontato avrebbe garantito a Evergrande un incasso di 20 miliardi di dollari di Hong Kong (2,6 miliardi di dollari)

Olivia Rodrigo ha parlato di quanto la terapia le abbia cambiato la vita«Ho iniziato ad andarci regolarmente circa due anni fa, quando avevo 16 anni. È stata la decisione migliore che potessi prendere perché mi ha cambiato totalmente la vita» Psicoterapia

​Saman, la giustizia di Parigi rinvia la decisione sull'estradizione dello zioDanish Hasnain è accusato di 'sequestro, lesioni e omicidio'. La corte ha accolto la richiesta della difesa, rinvio al 27 ottobre Povera bimba! 😡🤮😩

Giletti furioso con la senatrice Granato: «Lei non può rappresentare il popolo, deve studiare la CostituzioneLa senatrice ex M5S il 19 ottobre (Ac), è entrata al Senato, rifiutando di mostrare il proprio green pass Liberatevi l'anima🤣🤣🤣 Sono una persona poco colta ma quando persone che dovrebbero guidarci ad una svolta sono queste....

Fondazione Open, il Riesame di Firenze si è espresso di nuovo sul caso un mese faIeri la procura di Firenze ha notificato la chiusura indagine sulla Fondazione Open, ipotizzando una serie di reati che vanno a vario titolo dal finanziamento illecito alla corruzione, ma poco meno di un mese il tribunale del Riesame, dopo due ricorsi accolti presentati da parte della difesa dell’imprenditore Marco Carrai e accolti dalla Cassazione, ha … A questa idrovora umana non bastano mai. Avrà avuto una passione sfrenata per paperone da piccolo In galera!

Trieste è la città con la più alta incidenza di contagi nell'ultima settimana. La Regione: 'Ci sono meno vaccinati della media' - Il Fatto QuotidianoNell’ultima settimana la città italiana con la maggiore incidenza di casi in rapporto alla popolazione è Trieste, con 139 contagi accertati ogni 100mila abitanti. E il motivo imputabile anche, spiega la Regione, “alla più bassa percentuale di vaccinati” rispetto alle altre province del Friuli Venezia Giulia. Nel comune diventato il simbolo della battaglia contro il … A TRIESTE Per caso quelli lacrimogeni erano contaminato di Covid_19 Quirinale Lamorgese Draghistanpress Mi dite per favore la percentuale di vaccinati e non vaccinati tra i nuovi contagiati ?