Ansa, Cronaca, Pozzuoli

Ansa, Cronaca

Incidente a Pozzuoli, 72enne travolta e uccisa da pirata delle strada

Incidente a Pozzuoli, 72enne travolta e uccisa da un pirata delle strada

18/10/2020 12.52.00

Incidente a Pozzuoli , 72enne travolta e uccisa da un pirata delle strada

Leggi su Sky TG24 l'articolo Incidente a Pozzuoli , 72enne travolta e uccisa da un pirata delle strada

share:Lo scontro è avvenuto verso le otto di questa mattina alla rotonda della Ferrovia Cumana in località Lucrino. La donna si stava recando a casa della figlia per accudire i nipotiniUna donna di 72 anni è stata travolta e uccisa da un'auto mentre attraversava la strada, il conducente non si è fermato e ha proseguito la sua corsa. L'incidente è avvenuto questa mattina, verso le 8, alla rotonda della Ferrovia Cumana in località Lucrino a Pozzuoli (Napoli).

18/24 giugno 2021 • Numero 1414 E' morto Giampiero Boniperti, una vita per la Juventus - Sport Limoni

La ricostruzione dell'incidenteSecondo quanto emerso, la donna stava attraversando la strada, quasi deserta a quell'ora, per recarsi, come ogni giorno, a casa della figlia per accudire i nipotini. Una vettura, che viaggiava a forte velocità, l'ha travolta ed è poi fuggita in direzione Bacoli. Sull'accaduto indagano i carabinieri e la polizia municipale, gli inquirenti cercano indicazioni utili dai testimoni e dalle telecamere di sorveglianza.

Le condizioni della vittima, soccorsa dagli avventori di un bar delle vicinanze e da un edicolante, sono apparse subito disperate. Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118 che non hanno potuto fa altro che constatare il decesso della donna parente di un noto imprenditore flegreo. Il magistrato di turno ha disposto il trasferimento della salma al primo Policlinico di Napoli per l'esame autoptico. headtopics.com

Leggi di più: Sky tg24 »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

omicidi stradali ancora numerosi

Incidente nel Beneventano, morto un 77enne schiacciato da un furgoneLeggi su Sky TG24 l'articolo Incidente nel Beneventano, morto un 77enne schiacciato da un furgone

Bari, 52enne uccisa dal crollo di una tettoia: proprietari indagati per omicidio colposo. 'Opera abusiva'La donna a causa del forte vento fu travolta da una tettoria metallica mentre percorreva via Crispi - nel quartiere Libertà di Bari - insieme al padre,

Il lato beauty più genuino delle star senza trucco - VanityFair.itDalle inquiline della casa del Grande Fratello in versione naturale a Baby K con make-up soft passando per celeb internazionali. Tutto il fascino delle dive make-up free

Covid, senza mascherina per strada a Napoli dà nome falso: denunciataLeggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus Napoli, sorpresa senza mascherina per strada dà nome falso: denunciata Sempre e solo li succedono certe robe Poteva succedere ovunque. KIVESTRAMUORT

Sorpresi in strada senza la mascherina, multe da 400 euro a Trino, Cigliano e VaralloErano in giro senza la mascherina a Trino, Varallo e Cigliano. Giovani e non. I carabinieri di queste stazioni hanno sorpreso in tutto otto persone. Per loro è scattata una multa da 400 euro ciascuno. Giro di vite sui controlli per far rispettare l’ultimo Dpcm. E oggi si apre un fine settimana in cui l'attività sarà sempre più intensificata. I carabinieri avevano già impiegato quotidianamente pattuglie su tutto il territorio per garantire il rispetto delle nuove norme. Ma nonostante l’obbligo di utilizzare la mascherina ancora in molti non le rispettano. Delle 8 persone multate, cinque sono giovani di Varallo. Passeggiavano in gruppo senza indossare il dispositivo di protezione. Così come facevano i due adulti pizzicati a Trino e un terzo a Cigliano. L'ultimo Dpcm del 13 ottobre prevede l’obbligo di avere con sè la mascherina e di indossarla nei luoghi chiusi diversi dalle proprie abitazioni, ma anche all’aperto, tranne che per i bambini al di sotto dei 6 anni, per chi ha patologie particolari o chi sta facendo attività sportiva. I controlli saranno intensificati soprattutto di sera e nei luoghi della movida. Non si tratta di misure repressive ma preventive: i controlli in questa emergenza sanitaria, in cui anche il Vercellese sta assistendo ad un'impennata dei contagi, mirano ad evitare la diffusione del contagio. Oggi e domani saranno osservati speciali locali, bar e luoghi di ritrovo per verificare il rispetto delle norme. — © RIPRODUZIONE RISERVATA

Robinho è colpevole di stupro, il Santos cambia idea e non lo ingaggiaLa società brasiliana è stata travolta dalle polemiche: l’ex rossonero è stato condannato (in primo grado) carcere dal Tribunale di Milano