In Gran Bretagna benzina razionata: a Londra sta arrivando «l'inverno dello scontento»

In Gran Bretagna benzina razionata: a Londra sta arrivando «l'inverno dello scontento»

24/09/2021 12.34.00

In Gran Bretagna benzina razionata: a Londra sta arrivando «l'inverno dello scontento»

La Brexit e il Covid hanno causato una carenza di camionisti, spesso di origine europea, che ha mandato in til la catena di approvvigionamento per benzinai e supermercati

LONDRA — La Gran Bretagna sta per essere messa in ginocchio dalla doppia mazzata della Brexit e della pandemia: orasiamo arrivati al razionamento della benzina, con la Bp costretta a chiudere diversi distributori e a limitare i rifornimenti a tutti gli altri. Stessa cosa sta succedendo nei punti vendita della Esso.

Morta dopo AstraZeneca, perizia: 'Camilla era sana, effetto avverso al vaccino' Salvini: Meloni rompa i coglioni a Pd e 5 Stelle, non a noi ​Ciclismo. Mondiali pista, Italia oro in inseguimento maschile

È una crisi che si aggiunge a quella dei supermercati, dove ormai spesso gli scaffali di prodotti freschi sono desolatamente vuoti. Il tutto è causato dallacarenza di camionisti, che ha mandato in tilt le reti di approvvigionamento: ne mancano all’appello 100 mila su 600 mila, dopo che tanti di loro, di origine europea, sono andati via a causa del Covid e delle restrizioni introdotte dopo l’uscita di Londra dall’Unione europea.

L’associazione dei benzinai haconsigliato agli automobilisti di viaggiare sempre con un quarto di serbatoio pieno, per evitare di trovarsi appiedati. E intanto il governo sta studiando l’ipotesi di far intervenire l’esercito e mettere isoldati alla guida delle autocisterne headtopics.com

: ma nel frattempo ha esortato il pubblico a non farsi prendere dal panico e a non dare l’assalto ai distributori, per evitare di peggiorare la situazione.Mail timore di una corsa all’accaparramento investe anche i supermercati, dove la situazione, secondo le associazioni di settore, è «sul filo del rasoio»: a Londra ci si imbatte in scaffali vuoti, soprattutto di prodotti freschi come latte, pane e verdure (e anche il pizzicagnolo italiano di West Hampstead, dove il vostro corrispondente si rifornisce di paccheri e pecorino, è rimasto senza pasta e taralli, per lo sconforto della comunità tricolore locale).

La paura adesso è che la crisi si protragga fino a Natale, rovinando le festività degli inglesi.Da più partisi chiede che il governo introduca una procedura di visto accelerato per i camionistie per altri settori-chiave, in modo da poter tornare a reclutare i lavoratori europei tagliati fuori dalla Brexit: e il paradosso è che la misura viene invocata anche da alcuni ultrà del divorzio dalla Ue, che pure tanto si erano battuti per chiudere le porte all’Europa. Ma

per il governo Johnson sarebbe una totale inversione a U, dopo aver insistito sulla necessità di impiegare manodopera britannica invece di ricorrere a quella a basso costo dall’Europa.Sonotanti i settori in sofferenza dopo la stretta post-Brexit sull’immigrazione

: a Londra i ristoranti e i club fanno fatica a trovare personale, che finora era rappresentato esclusivamente da giovani europei. E così un po’ dovunque si vedonocartelli che offrono lavoro: una dinamica che sta spingendo in alto i salari e così anche l’inflazione, alimentata anche dal rincaro dei prezzi dell’energia. headtopics.com

Il Fatto di Domani del 21 Ottobre 2021 - Il Fatto Quotidiano Camilla Canepa, la relazione dei periti dei pm: 'Morte riferibile a effetti avversi del vaccino. Nessun farmaco o patologia pregressa' - Il Fatto Quotidiano Ciclismo: mondiali pista; Italia oro nell'inseguimento squadre - Ciclismo

Sulla Gran Bretagna, insomma, si sta abbattendo una tempesta perfetta: e i giornali annunciano a gran voce un «inverno dello scontento» alle porte. Brutte notizie per Boris Johnson, che dopo essere riuscito a mettersi sostanzialmente alle spalle la pandemia si preparava a rilanciare la sua premiership con un ambizioso programma di riforme teso a «livellare in alto» la nazione: ma adesso

il suo governo rischia di finire nel vortice di una crisiche ne affosserebbe una popolarità già precaria.24 settembre 2021 (modifica il 24 settembre 2021 | 10:57) Leggi di più: Corriere della Sera »

Green pass, a Roma 12 arresti: anche vertici di Forza Nuova

Leggi su Sky TG24 l'articolo Green pass, a Roma 12 arresti: anche vertici di Forza Nuova

Ringraziare la Brexit Basta distorcere la realtà! Il covid c'è l'abbiamo tutti in Europa La carenza di benzina è I supermercati vuoti solo il UK Non è covid È BREXIT Basta con questo vassallaggio ai giornaletti inglesi come il Daily Mail Diciamo, almeno in Italia, le cose come stanno!!!!!! Finita l’emergenza farmaci e quella carta igenica, adesso la benzina. Da quando sono usciti dalla UE, una catastrofe via l’altra eh? 🤡🤡

Ecco questo si, mancano all appello! Ma povera stampa italiana Cosa si fa pur di dare qc notizia ! Nn manca nulla Solo chi nn pagava le tasse e nn si era iscritto all Aire Ma si...fatelo un lockdown ogni tanto..che sarà mai, materie prime oltre i massimi degli ultimi 10 anni, gas naturale a 5 dollari..inflazione e gente disoccupata...cosa mai potrà andare storto

E quello del contento quando arriva?!? Ed ecco le 7 piaghe d'Egitto che arrivano sopra gli Inglesi mandate dal Signore degli Anelli Europeo per punirli che sono usciti dall'Euro. Come alla Grecia che dicevano che avevano finito i farmaci e le derrate alimentari ed io ero là a fare spesa meglio che in Italia.🤣🤣🤣

Basarab_ madonna mia la brexit ma cosa cazzo c'entra sti ciucci Caro UK, hai voluto la Brexit, adesso ti attacchi a 'sta minchia! Manda i tuoi bei principini in America a mendicare aiuti. 😑

Il patto Usa-Australia-Gran Bretagna che ridisegna gli equilibri del mondoFonte:https://www.spreaker.com/user/12742172/corriere-daily-346Washington, Londra e Canberra hanno annunciato di aver sottoscritto Aukus, un accordo strategi...

In Italia invece a quasi 2 euro

Baudo Cavaliere di Gran Croce, 'Mattarella è unico'Onorificenza al merito, 'mi riempie di orgoglio' Per fortuna !!

Aukus: il patto Usa-GB- Australia che ridisegna gli equilibri del mondo. Il podcastWashington, Londra e Canberra hanno annunciato un accordo strategico per la produzione di sottomarini a propulsione nucleare e la collaborazione su cyberguerra e intelligenza artificiale: un’alleanza che sottrae alla Francia il ruolo di partner privilegiato del Paese oceanico e soprattutto preoccupa Pechino, che vede rinforzarsi il ruolo degli Usa nel settore indopacifico in cui si stava espandendo: l’analisi di Danilo Taino e dei corrispondenti Stefano Montefiori e Guido Santevecchi

Il patto Usa-Australia-Gran Bretagna che ridisegna gli equilibri del mondoFonte:https://www.spreaker.com/user/12742172/corriere-daily-346Washington, Londra e Canberra hanno annunciato di aver sottoscritto Aukus, un accordo strategi...

Elettricità e benzina ai nuovi record, l’Europa studia interventiLa corrente all’ingrosso sale a 250 euro per mille chilowattora. L’Agenzia internazionale dell’energia invita la Russia a fornire più gas L' intervento è stato già fatto UE ha chiuso la centrale elettrica di Turów in Polonia Tornare al nucleare

Londra impone la quarantena ai vaccinati con due dosi di Africa, America Latina e Asia meridionaleSenza regole condivise, ogni Paese fa come gli pare nell’autorizzare gli ingressi dopo il rallentamento dei casi di Covid. E in Gran Bretagna sono scoppiate le proteste Dopo il sacro siero la quarantena? E poi in te esperti (del cazzo) continuano a dire che non contagiano