Ilicic sta di nuovo male, l'inviato di guerra Riva gli scrive: 'Caro Josip, conosco il suo inferno' - TUTTOmercatoWEB.com

Ilicic sta di nuovo male, l'inviato di guerra Riva gli scrive: 'Caro Josip, conosco il suo inferno'

Josip Ilicic, Atalanta

22/01/2022 16.16.00

Ilicic sta di nuovo male, l'inviato di guerra Riva gli scrive: 'Caro Josip, conosco il suo inferno'

Lunga ed emozionante lettera del giornalista Gigi Riva, inviato di guerra, indirizzata a Josip Ilicic dell' Atalanta . Il tifoso nerazzurro, sulle.

Gigi Riva, inviato di guerra, indirizzata aJosip Ilicicdell'Atalanta. Il tifoso nerazzurro, sulle pagine odierne delCorriere della Sera, ha voluto dedicare un pensiero proprio al fantasista della Dea, di nuovo alle prese con quelle sofferenze e quei demoni che lo avevano tormentato già nel 2020.

"Caro Josip Ilicic, conosco l’inferno della Bosnia che porta dentro di sé. Per ogni tifoso atalantino lei è diventato l’emblema di una persona fragile e geniale, da tenere per cara. Ho letto del suo nuovo travaglio, del malessere interiore riemerso in un altro momento difficile della comunità a cui ora appartiene, la comunità bergamasca, alle prese con l’ondata di coronavirus più virulenta dopo la prima del 2020", si legge sul quotidiano.

Leggi di più: TUTTOmercatoWEB »

Gig economy, il giusto prezzo delle consegne - Il Fatto Quotidiano

Ispirandosi al popolare e leggendario eroe inglese, che “rubava ai ricchi per dare ai poveri”, sette giovani tra i 25 e i 40 anni provano a sfidare lo strapotere delle multinazionali del food delivery, dando vita a una cooperativa alternativa di cui sono tutti soci. I fattorini di Robin Food pedalano per le vie di … Leggi di più >>

💪🙏 Ma ilicic è sloveno mica bosniaco?

Atalanta, Ilicic sta di nuovo male come nel 2020Secondo il Corriere della Sera dietro all'assenza contro l'Inter ci sarebbero problemi personali simili a quelli che lo avevano colpito dopo la grande talento, avrebbe potuto avere una carriera di altissimo livello Dai Josip 💪🏻💪🏻 forza ! siamo tutti fermi a quel poker al valencia, la sua carriera terminò lì

Atalanta, Ilicic sta di nuovo male come nel 2020Secondo il Corriere della Sera dietro all'assenza contro l'Inter ci sarebbero problemi personali simili a quelli che lo avevano colpito dopo la grande talento, avrebbe potuto avere una carriera di altissimo livello Dai Josip 💪🏻💪🏻 forza ! siamo tutti fermi a quel poker al valencia, la sua carriera terminò lì

Quirinale, Berlusconi ingolfa il centrodestra. Meloni e Salvini costretti a 'parlare d'altro'Quirinale, Berlusconi si nasconde e il vertice del centrodestra salta di nuovo. Meloni e Salvini costretti a “parlare d’altro” Migranti e Lamorgese? 🤣🤣🤣🤣 fratello e sorella, aspettano il babbo che prepara il papello. le pagliacciate di questi fantomatici personaggi che si definiscono di destra no finisce mai di stupire, ma la cosa che fa girare le scatole sono quei cretini che li acclamano

Inail condannata a risarcire la moglie di un libero professionista ucciso dall'amiantoI giudici hanno condannato l'istituto al pagamento alla vedova di circa 240 milioni di euro, cui si aggiungerà la reversibilità di circa 1.800 euro che percepirà per tutto il resto della sua vita 240 milioni? Esagerati🤔

TMW - Behrami ha risolto il contratto col Genoa. Sirene da Italia ed estero per il mediano - TUTTOmercatoWEB.comSi è chiusa tra ieri e oggi l'avventura di Valon Behrami al Genoa. Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com, l'esperto centrocampista. Lovogliono arrestare

Orsato è indisponibile, cambia l'arbitro di Milan-Juventus: sono tre i possibili sostituti - TUTTOmercatoWEB.comStando a quanto riportato dall'edizione on line del Corriere dello Sport, Daniele Orsato, arbitro scelto nella giornata di ieri per dirigere Milan-Juve,. Grandisso.... Il milan viene da un torto subito, non può favorilo contro la juve e si lava le mani

Lunga ed emozionante lettera del giornalista Gigi Riva , inviato di guerra, indirizzata a Josip Ilicic dell'Atalanta. Il tifoso nerazzurro, sulle pagine odierne del Corriere della Sera , ha voluto dedicare un pensiero proprio al fantasista della Dea, di nuovo alle prese con quelle sofferenze e quei demoni che lo avevano tormentato già nel 2020. "Caro Josip Ilicic, conosco l’inferno della Bosnia che porta dentro di sé. Per ogni tifoso atalantino lei è diventato l’emblema di una persona fragile e geniale, da tenere per cara. Ho letto del suo nuovo travaglio, del malessere interiore riemerso in un altro momento difficile della comunità a cui ora appartiene, la comunità bergamasca, alle prese con l’ondata di coronavirus più virulenta dopo la prima del 2020", si legge sul quotidiano. "Noi non possiamo far altro che inchinarci davanti al suo dolore esistenziale, ringraziarla per le gioie. Si prenda il suo tempo, ne ha tutto il diritto. Noi l’aspettiamo non con l’egoismo del tifoso che la vorrebbe presto con la maglia nerazzurra ma con l’affetto di chi vorrebbe che rispuntasse sulle sue labbra un sorriso. Sarebbe il segno che non sempre vincono i cattivi se non saranno riusciti a piegare un voglia di vita. Anche questa sarebbe una forma di giustizia. E dipende da lei", chiosa il giornalista che ha trascorso anni nei Balcani e visto coi suoi occhi il campo di concentramento di Prijedor, città natale del calciatore atalantino. Articoli correlati