Siri, Dimissioni

Siri, Dimissioni

Il legale di Siri: farà dichiarazioni spontanee e consegnerà una memoria ai magistrati

Il legale: #Siri farà dichiarazioni spontanee e consegnerà una memoria ai magistrati. Governo sempre diviso sulle #dimissioni del sottosegretario leghista ai Trasporti indagato per corruzione →

07/05/2019 13.12.00

Il legale: Siri farà dichiarazioni spontanee e consegnerà una memoria ai magistrati. Governo sempre diviso sulle dimissioni del sottosegretario leghista ai Trasporti indagato per corruzione →

L'avvocato Pinelli: 'E' del tutto inveritiero che tale scelta corrisponda ad un intento di sottrarsi al confronto con l'Autorità Giudiziaria'. Ma lo scontro tra Salvini e Di Maio sulle dimissioni del sottosegretario leghista ai Trasporti indagato per corruzione non si ferma. Conte: domani Consiglio dei ministri sereno

"È pertanto del tutto inveritiero che tale scelta corrisponda ad un intento di sottrarsi al confronto con l'Autorità Giudiziaria, confronto del resto richiesto dallo stesso sottosegretario. Infatti, unitamente alla presentazione della memoria difensiva, il senatore Armando Siri renderà dichiarazioni e risponderà ad eventuali richieste di chiarimenti avanzate dai magistrati", conclude il penalista.

Riccardo Puglisi, chi è 'l'ultras liberista' chiamato a Palazzo Chigi 18/24 giugno 2021 • Numero 1414 E' morto Giampiero Boniperti, una vita per la Juventus - Sport

Salvini: no prove certe, chiedo qualcosa in più "Non c'è neanche una prova certa ma chiacchierate telefoniche di terze persone che coinvolgono altre persone e su questo chiedo qualcosa in più". Così il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, torna a parlare del caso Siri. "Se c'è la prova di colpevolezza, tanti saluti a prescindere dal colore politico. Però la colpa va dimostrata", ha aggiunto riferendosi alla possibile conta nel Consiglio dei ministri di domani in cui il premier Conte si è impegnato a porre la revoca del mandato del sottosegretario leghista.

Di Maio a Salvini: necessario passo indietro, oggi ultimo giorno utile Ma i 5 Stelle rimangono irremovibili nella richiesta delle dimissioni."Siri 'ha asservito la funzione pubblica a interessi privati'. Di fronte a questo è impossibile restare fermi. Se qualcuno si vuole coprire gli occhi faccia pure, il MoVimento 5 Stelle non lo farà". E' quanto scrive su Facebook il vicepremier e capo politico M5S, Luigi Di Maio."Il Movimento non dice che Siri non debba difendersi, per carità anzi ci auguriamo che lo faccia e nelle forme che ritiene più opportune. Molto più semplicemente chiediamo che a un politico indagato per corruzione non sia concessa la possibilità di amministrare soldi pubblici. E' l'Abc del cambiamento, che questo governo ha l'ambizione di portare avanti. Non capirò mai perché la Lega in queste settimane abbia continuato a difendere Siri invece di fargli fare un passo indietro. Oggi è l'ultimo giorno utile perché Salvini comprenda l'importanza di questa vicenda. Mi auguro faccia la cosa giusta", conclude. headtopics.com

Conte: la situazione è chiara, domani Cdm sereno Leggi di più: Rainews »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

La verità è che Salvini non comanda nella Lega e ha bisogno Salvini della giustificazione ai Mafiosi dicendo : 'hanno cacciato il vostro uomo SIRI per colpa del M5S' non vuole Salvini attirarsi l'odio di quelli e quindi fa fare il lavoro sporco a DiMaio ah ah ! Voto M5S! Patetico matteosalvinimi Fuori Siri Del GovernoDelCambiamento . AccendiUnMutuoASanMarino SiriDimettiti .

Siri, il palazzo con il mutuo e il denaro da San Marino - Il Fatto QuotidianoC’è un mistero negli affari immobiliari del sottosegretario Armando Siri legati a un finanziamento ricevuto da San Marino. Che garanzie ha dato il leghista, indagato per corruzione nell’inchiesta con al centro il faccendiere Paolo Arata, per ottenere un mutuo da 585.300 euro da una banca sammarinese senza l’accensione di un’ipoteca? E perché prontamente il notaio … i soliti acquisti immobiliari 'a insaputa'? LegaSalvini matteosalvinimi Mov5Stelle Ma mi chiedo cosa si aspetti(LEGA)a sospendere o cacciare dal governo personaggi così subdoli o con storie politiche e giudiziarie di questo calibro,addirittura condannato per bancarotta fraudolenta 😳😳 e che riesce ad avere dei prestiti Siri marchettaro, truffatore, segaiolo... in galeraaaa!

Caso Siri, ieri il faccia a faccia tra il premier e il sottosegretario leghistaNelle pieghe della missione in Nordafrica il prsidente del Consiglio Conte e i due vice Salvini e Di Maio potrebbero trovare il modo per un chiarimento a tre che spiani la strada al Consiglio dei ministri previsto per questa sera

Di Maio e il caso Siri: non credo che la Lega voglia far cadere il governoIl capo politico M5S: il comunicato di Siri ? Mossa da Prima RepubblicaRevocare un sottosegretario, l’iter «al contrario» per «licenziare» Siri di Dino Martirano Sig.Salvini,il governo e' tecnicamente finito. Non credo che Conte possa decidere, al posto del giudice.

“Siri fuori”: il decisionista Conte perde la pazienza - Il Fatto QuotidianoAlle sette e qualcosa della sera, il premier che vuole sempre mediare non media più. Perché è furibondo e stufo, di Armando Siri . Così gli lancia un avviso di sfratto che mette la Lega di fronte a un bivio e il governo più vicino al precipizio verso cui correva da settimane, quello della crisi. “All’ordine … lucadecarolis Ovvio, i grilletti mica possono permettersi di aspettare che la Lega faccia mambassa di voti alle europee, giusto? marcotravaglio lucadecarolis Pare che GiuseppeConteIT a proposito del casoSiri avrebbe detto che si è “Innocenti fino al terzo grado di giudizio”. No, se ti condannano in primo grado vai in galera e puoi decidere se ricorrere in appello ma anche no. C’è l’inversione dell’onere della prova o sbaglio?! lucadecarolis Decisionista chi?!!! Sulla Libia? Siete ridicoli!!!!

RepLa selezione del meglio del giornalismo di Repubblica. Saperne di più è una tua scelta.

Mihajlovic nervoso, risposta sgarbata al cronista: «Ma di che c***o stiamo parlando?»Mihajlovic nervoso, risposta sgarbata al cronista: «Ma di che c...o stiamo parlando?» Come spesso gli accade... E mai nessuno che gli dica di rispettare i cronisti, però... Ma ragazzi se un giornalista fa una domanda assurda e dimostrando o di non capire nulla di calcio o di non aver visto la partita ci può scappare la arrabbiatura.

“Il Grande Spirito”, il western di Rubini contro il mostro dell’Ilva di TarantoIn epoca di rampante cattivismo, Sergo Rubini mette al centro del suo nuovo film «Il Grande Spirito», la figura di un uomo solo e visionario, convinto di essere un capo indiano e di poter vivere, in u

La punizione capolavoro di Messi stende il Liverpool: è il 600esimo gol con il BarcellonaRipresa dagli spalti, la parabola del campione argentino è ancora più emozionante. È il 3-0 che piega il Liverpool nella semifinale di andata di...

Grande Torino, 70 anni dopo Superga - Il mister, il partigiano, il pilota: le storie nella storia - Il Fatto Quotidiano“I campioni d’Italia: Bacigalupo, Aldo e Dino Ballarin, Bongiorni, Castigliano, Fadini, Gabetto, Grava, Grezar, Loik, Maroso, Martelli, il nostra capitano Valentino Mazzola, Menti, Operto, Ossola, Rigamonti, Schubert. Dirigenti e tecnici: Civalleri, Egri Erbstein, Levesley, Agnisetta, Cortina. Giornalisti: Casalbore, Cavallero, Tosatti. Equipaggio: Meroni, D’Inca, Bianciardi, Pangrazzi, Bonaiuti” Una preghiera laica. Che coinvolge anche chi per fede non ha quella granata e che ricorda le 31 vittime dell’incidente. Il 4 maggio 1949 moriva … Sei sempre nei nostri cuori grande Torino Sei sempre nei nostri cuori grande Torino Stasera su Focus uno speciale tutto dedicato a loro! Che riposino in pace 🙏

I segreti dell’Ue da capire per il voto | Oggi il libro in edicola con il «Corriere»Da oggi con il «Corriere» il libro «L’Europa in 80 domande». Ecco la prefazione del direttore

Il premier minaccia il suo vice leghista: “Se la Lega diserta il Cdm mi dimetto”Conte ha vissuto come una mancanza di rispetto la nota del sottosegretario e la posizione del leader leghista. Topnews il pumtiglio non serve in politica