Il giudice di X Factor Hell Raton sotto processo a Cagliari

Il giudice di X Factor Hell Raton sotto processo a Cagliari

03/10/2020 15.03.00

Il giudice di X Factor Hell Raton sotto processo a Cagliari

Il giovane produttore discografico italiano avrebbe preso a parte a una rissa di gruppo in un locali in Sardegna

13:10Il produttore discografico italiano sardo Manuel Zappadu, nome d'arte Hell Raton, da quest'anno giudice di 'X Factor', è sotto processo a Cagliari, insieme ad altri 11 giovani, per concorso in lesioni personali aggravate. Lo riporta il quotidiano La Nuova Sardegna.

Gli azzurri hanno deciso: mai più divisi, tutti inginocchiati o tutti in piedi. Giovedì la scelta Ddl Zan, Draghi : 'Il nostro è uno Stato laico, il parlamento è libero' Gabriele Paolini in carcere: la condanna definitiva a 8 anni da scontare nella casa circondariale di Rieti

Secondo l'accusa, nel gennaio del 2015 il cantante avrebbe preso parte a una rissa scoppiata in una discoteca-ristorante di Ortacesus, in provincia di Cagliari: tre ragazzi furono aggrediti da un gruppo di 12 giovani, tra i quali Zappadu, e pestati a sangue. 

La rissa sarebbe nata, secondo quanto scrive la Nuova Sardegna facendo riferimento alle testimonianze racconte dei carabinieri, da un’aggressione nei confronti di uno dei tre giovani che poi hanno avuto la peggio. A scatenare il tutto le molestie subite da una ragazza. headtopics.com

Zappadu, che è stato fra i 12 identificati, ieri mattina non era presente in occasione della seconda udienza davanti al giudice monocratico.©RIPRODUZIONE RISERVATAI perché dei nostri lettori“Mio padre e mia madre leggevano La Stampa, quando mi sono sposato io e mia moglie abbiamo sempre letto La Stampa, da quando son rimasto solo sono passato alla versione digitale. È un quotidiano liberale e moderato come lo sono io.

MarioI perché dei nostri lettori“Perché mio papà la leggeva tutti i giorni. Perché a quattro anni mia mamma mi ha scoperto mentre leggevo a voce alta le parole sulla Stampa.Perché è un giornale internazionale.Perché ci trovo le notizie e i racconti della mia città.

Paola, (TO)I perché dei nostri lettori“Leggo La Stampa da quasi 50 anni, e ne sono abbonato da 20.Pago le notizie perché non siano pagate da altri per meche cerco di capire il mondo attraverso opinioni autorevoli e informazioni complete e il più possibile obiettive. La carta stampata è un patrimonio democratico che va difeso e preservato.

AnonimoI perché dei nostri lettori“Ho comprato per tutta la vita ogni giorno il giornale. Da due anni sono passato al digitale. Abito in un paesino nell'entroterra ligure: cosa di meglio, al mattino presto, di.... un caffè e La Stampa? La Stampa tutta, non solo i titoli....E, headtopics.com

Forum ANSA con Enrico Letta - Politica Tensione nel Mar Nero, incidente tra Londra e Mosca - Mondo Migranti, Draghi: 'Gestione dei flussi non può essere solo italiana. Va superato Regolamento di Dublino, appartiene a un'altra fase storica' - Il Fatto Quotidiano

visto che qualcuno lavora per fornirmi questo servizio, trovo giusto pagare un abbonamento. Leggi di più: La Stampa »

Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, stop mascherine all'aperto: ecco quando potrebbe arrivare

Crisanti: “Se i numeri salgono perdiamo il controllo: salta il tracciamento” - Il Fatto Quotidiano“Spero continui così per settimane, a questi livelli la nostra capacità diagnostica è adeguata. Se però la trasmissione aumenta rischiamo di non controllarla più”. Così il professor Andrea Crisanti, ordinario di Microbiologia a Padova, il primo a testare gli asintomatici in Veneto quando i tamponi si facevano solo a chi aveva la polmonite e neanche … amantovani71 Il bug nel sistema sta nelle persone che non dichiarano i contatti, anche perché molti lavorano a nero.. pensate cosa accade se ad essere positivo e lavoratore a nero è un cameriere.. noncelafaremomai

X Factor 2020, il concorrente sbadiglia in faccia ai giudici (ed Emma si infuria): «Sembra che ci stai facendo un favore» - Il meglio e il peggioUltima puntata di Auditions per i giudici di X Factor prima dei Bootcamp, tra lacrime, sferzate rock e storie di riscatto Poveretta... Chissà quante volte avranno provato sta scenetta.... Mamma mia che notizione che date! A proposito.... Cardinale Zen direttamente da Hong Kong respinto dal papa che non se lo è cagato di pezza? Un commentino dai...

Lecce, fidanzati uccisi: il Gip convalida il fermo, Antonio De Marco resta in carcerePerché magari volevano farlo uscire per mandarlo in crociera alle Maldive? Promosso? gentile ed educato,proprio un ragazzo a modo!!

Nautica: da Suzuki il motore che pulisce il mare da microplasticheIl dispositivo del marchio giapponese sarà sul mercato dal 2021

International Coffee Day 2020: il decalogo per gustare al meglio il caffèl caffè è uno degli alimenti più amati in tutto il mondo. Il 1 ottobre si celebra l’International Coffee Day. Tutto quel che c’è da sapere per gustarlo nel modo giusto a casa e al bar

L’attacco Di Battista strappa: “il M5s come Mastella” - Il Fatto QuotidianoIl vecchio amico Luigi Di Maio e i compagni del Movimento trattati come dei “Mastella” qualsiasi. L’ultimo affondo di Alessandro Di Battista contro la (vecchia) casa dei 5Stelle è il più duro di sempre, di fronte alle telecamere di Piazzapulita: “Così facendo si andrà verso una direzione di indebolimento del M5S – dice Di Battista … il M5S è morto e sepolto. Parla a vanvera, as usual, e sempre a giochi fatti (da altri, lui non si sporca le mani, sputa solo sentenze a posteriori).Un pagliaccio. Alessandro ti brucia perché è cambiato il movimento? Ipocrita, hai preso l'anno sabbatico, quando esisteva la regola dei due mandati, perchè eri già sicuro di essere Presidente del Consiglio