Gli Usa pronti a sostenere una rivolta degli ucraini in caso di invasione dalla Russia

15/01/2022 21.53.00

Il New York Times riporta che gli Stati Uniti potrebbero sostenere un'eventuale insurrezione ucraina in caso di invasione russa.

Il New York Times riporta che gli Stati Uniti potrebbero sostenere un'eventuale insurrezione ucraina in caso di invasione russa.

Il segretario di Stato Blinken in un colloquio con Jens Stoltenberg (segretario generale Nato) continua ad auspicare una soluzione diplomatica alla crisi in atto

Il Segretario di Stato Usa, Antony BlinkenGli Stati Uniti stanno considerando la possibilità disostenere un'insurrezione ucrainanel caso in cui la Russia dovesse invadere il Paese. Lo riporta il New York Times citando alcune fonti dell'amministrazione Biden. “Come gli Stati Uniti potrebbero articolare il finanziamento e il sostegno” è ancora in via di definizione “ma solo il parlare di come potrebbero rovesciare le mire russe in caso di invasione ha riportato alla ribalta lo spettro di una nuova Guerra Fredda”, mette in evidenza il quotidiano newyorkese.

Leggi di più:
RaiNews »

Nord Stream, perdite di gas nel Baltico: il mare ribolle - Video

Le immagini diffuse dalle forze armate della Danimarca Leggi di più >>

Ma che stronzate O li difendono o no. Avete ricordi di come trattarono la Cecenia i russi ? La cosa da fare è portare aerei e armamenti nucleari in Finlandia e su gli altri paesi confinanti, rilanciando la minaccia..chi si fa agnello il lupo se lo mangia. Se non riescono a fare il great reset con la pandemia giustamente devono provarci con guerre o clima è ovvio..

Storia di Sconsolata: gli esordi con Gassmann, il successo, il periodo difficile e il ritorno«Vi ho mancato o no?»: quando il personaggio di Sconsolata detta Sconsy ha fatto la sua apparizione sul palco di Zelig qualche settimana fa è stato Sei bellissima e dolce ciao Forza Sconsy

Quirinale, il Pd usa Gianni Letta per fare pressione contro Silvio Berlusconi: il 'pizzino' dello zioPd in fermento per le parole di GianniLetta alla camera ardente di DavidSassoli: come lo sfruttano per ostacolare SilvioBerlusconi nella corsa al Quirinale Commissione europea Bruxelles, 28 gennaio 2013 Il più grande premio di eccellenza nella storia della ricerca vinto dai progetti 'Grafene' e 'Cervello umano', mentre continua la battaglia per un finanziamento adeguato delle scienze. Perché c'è bisogno di ostacolare un pregiudicato? Quanta bassezza nelle parole di tutta la sinistra, piene di bugie, di cattiverie, di miserabili valutazioni come se loro fossero al di sopra di ogni sospetto. Una fogna putrefatta non certo degna di rappresentare una Nazione

Sui social continua a far discutere il diverbio tra il dirigente dell'Inter e Bonucci: il retroscenaIl segretario generale interista, secondo ricostruzioni bianconere, avrebbe sfottuto il difensore: 'Entra adesso...', ma la frase incriminata non è stata individuata dalla Procura né punita dal giudice sportivo

Il vertice di centrodestra incorona il Cav. 'È la figura adatta per il Quirinale'Salvini e Meloni chiedono a Berlusconi di sciogliere la riserva. "L&39;incontro è servito a ribadire l&39;unità di intenti" con il "reciproco rispetto per le diverse scelte in ordine al governo Draghi", aggiungono i leader Vomito Ok. Ora hanno tutto il tempo per il piano B.

Il Pd fa catenaccio per bloccare il Cav 'Adesso ha lui il pallino in mano'Oggi la riunione dei dem. Le manovre per un governo Guerini con Draghi al Colle ....ma son 20 anni che non vincono elezioni ma son sempre li a tremare!!! è ora di mandarli fuori dal caxo.. Governo Guerini?!? E secondo voi Draghi darebbe l’incarico a Guerini di comporre il Governo?!? Ma il PD che problema ha realmente? Guerini 😂😂😂😂

I 30 anni del Tg5, Clemente Mimun: 'Gli obiettivi di ieri sono gli stessi ancora oggi'Il direttore a 'Mattino Cinque News': 'Siamo arrivati quando c'era il monopolio assoluto delle testate Rai' Mistificare la realtà?

Antonio Bonanata Il Segretario di Stato Usa, Antony Blinken Gli Stati Uniti stanno considerando la possibilità di sostenere un'insurrezione ucraina nel caso in cui la Russia dovesse invadere il Paese.Con il tuo abbonamento puoi accedere soltanto su un dispositivo/browser per volta.è stato a Palazzo Chigi.14.

Lo riporta il New York Times citando alcune fonti dell'amministrazione Biden. “Come gli Stati Uniti potrebbero articolare il finanziamento e il sostegno” è ancora in via di definizione “ma solo il parlare di come potrebbero rovesciare le mire russe in caso di invasione ha riportato alla ribalta lo spettro di una nuova Guerra Fredda”, mette in evidenza il quotidiano newyorkese. Intanto, il segretario di Stato Usa, Antony Blinken , in un colloquio col segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg , nell’ambito della riunione del Consiglio Nato-Russia di questa settimana, si dice unito con i partner dell’Alleanza atlantica per una soluzione diplomatica alla crisi ucraina. Di seguito, il retroscena di Elisa Calessi per Libero C'è da dire che da giorni, nel sottobosco del Palazzo, si parla di Gianni Letta . Come riferisce il portavoce del dipartimento di Stato, Ned Price, gli Usa “sono pronti a incontrare di nuovo i russi, ma con una chiara aspettativa di un dialogo reciproco e di una de-escalation delle tensioni da parte della Russia". Di fronte alla secondo cui è falso che la Russia stia preparando un incidente pretestuoso per giustificare l’invasione dell’ex repubblica sovietica, sempre da Washington arriva la notizia di una sorta di “piano articolato” con cui gli Usa preparerebbero 18 scenari di risposta per colpire Mosca, in caso di invasione russa dell'Ucraina, con conseguenti sanzioni europee e americane. Il difensore bianconero era a bordo campo, pronto a entrare in previsione dei calci di rigore ma non c’è stato il tempo, visto che lo svarione di Alex Sandro ha regalato la vittoria ai nerazzurri ed evitato la coda dei tiri dal dischetto.

Lo ha dichiarato in un'intervista al Financial Times la sottosegretaria di Stato Usa agli Affari politici, Victoria Nuland, senza fornire ulteriori dettagli. Se poi, come accaduto ieri, lo fa in un momento in cui l'uomo che da vent' anni consiglia, Berlusconi, è al centro dei sogni e degli incubi di tanti per una sua eventuale salita al Colle, i riflettori inevitabilmente si accendono. “Dirò semplicemente che il nostro impegno e i colloqui che abbiamo con i nostri alleati riguardano l'infliggere molto velocemente alla Russia un dolore molto acuto , in caso di aggressione in qualsiasi forma", ha detto Nuland sottolineando comunque che Washington “capisce” che i Paesi europei sono più esposti degli Usa alle conseguenze di eventuali misure punitive contro Mosca. Nuland ha anche ipotizzato che le misure punitive americane ed europee potrebbero"non essere identiche". . Se il clima sentito alla Camera e al Senato nel ricordo di David fosse quello che porta i grandi elettori a votare per il presidente della Repubblica sarebbe una grandissima lezione e il contributo di David alla pacificazione del Paese e allo sviluppo dell'Italia».