Giustizia, commissione del Csm propone il trasferimento per il procuratore di Nola

Giustizia, commissione del Csm propone il trasferimento per il procuratore di Nola

24/07/2021 23.44.00

Giustizia, commissione del Csm propone il trasferimento per il procuratore di Nola

Mercoledì in plenum discuterà della delibera della prima commissione che chiede il trasferimento 'per incompatibilità con l'uffic…

24 Luglio 20211 minuti di letturaLa prima Commissione del Consiglio superiore della magistratura ha chiesto il trasferimento d'ufficio del procuratore della Repubblica di Nola,Laura Triassi. L'organismo di autogestione della magistratura deciderà in seduta plenaria mercoledì prossima sulla richiesta di trasferimento "per incompatibilità con l'ufficio di attuale assegnazione e con gli uffici che, nell'ambito del distretto, hanno competenze ordinamentali e procedimentali che presuppongono un coordinamento con la Procura di Nola".  Il procedimento in questione è stato avviato lo scorso 14 giugno dalla Prima Commissione del Csm a seguito di una nota prodotta dal procuratore generale presso la Corte di Appello di Napoli

La Trattativa dei boss all’insaputa dello Stato - Il Fatto Quotidiano In Gran Bretagna benzina razionata: a Londra sta arrivando «l'inverno dello scontento» Djokovic nella bufera: foto con «Legend», un militare del genocidio di Srebrenica

Luigi Riellodopo una serie di audizioni. La comunicazione oltre a riguardare le condotte del procuratore Triassi, faceva riferimento anche a quelle del procuratore aggiuntoStefania Castaldi.Lo scorso 15 aprile, ben 12 dei 13 sostituti procuratori della Repubblica presso il Tribunale di Nola hanno depositato al procuratore generale un esposto, che ha subìto una integrazione il 22 aprile 2021, nel quale i comportamenti del procuratore Triassi e del procuratore aggiunto Castaldi venivano ritenuti causa "... di un profondo disagio e penoso malessere" per l'intero ufficio che, veniva sottolineato, avrebbe determinato "verosimilmente, molteplici ed imminenti richieste di trasferimento ad altra sede". Nell'esposto fatto pervenire al procuratore generale veniva anche manifestato il timore che quei comportamenti "siano suscettibili di produrre l'inaccettabile rischio di una crisi dell'indipendenza interna dei sostituti dell'ufficio". 

I magistrati nell'esposto descrivono "innumerevoli e preoccupanti" episodi che hanno determinato uno stato di forte disagio, episodi anche diretti "a compromettere la dignità della funzione giurisdizionale dei sostituti dell'Ufficio". Triassi era alla guida della procura di Nola da poco più di un anno. headtopics.com

Video del giorno© Riproduzione riservata Leggi di più: la Repubblica »

Willy, la mamma dei fratelli Bianchi: “Manco fosse morta la regina”

Leggi su Sky TG24 l'articolo Omicidio Willy, la mamma dei fratelli Bianchi: “Manco fosse morta la regina”

Procura di Nola, Csm trasferisce Triassi per incompatibilitàDopo l’esposto di dodici dei tredici pubblici ministeri

Giustizia, l’altolà di Mattarella al Csm: “Valutare l’intera riforma Cartabia”Il Capo dello Stato promulga anche il dl Sostegni ma avverte le Camere: «Non firmerò altri decreti omnibus» Nooo, guarda chi hanno scongelato 😂 Torna nel sarcofago. FECCIA UMANA E MAFIOSA TIFA CARTABIA

Csm, l'escamotage di Cartabia e Mattarella per ritardare il voto del plenum sulla riforma penale dopo la bocciatura della commissione - Il Fatto QuotidianoAl Consiglio superiore della magistratura slitta la votazione del parere alla riforma della processo penale di Marta Cartabia. Solo ieri la sesta commissione di Palazzo dei Marescialli aveva approvato a larga maggioranza, 4 voti a favore e 2 astensioni, una relazione che equivaleva a una totale bocciatura del meccanismo dell’improcedibilità studiato dalla guardasigilli. “Riteniamo negativo … Quindi adesso è il CSM che fa le leggi? Ma dove cazzo siamo arrivati. Pur di non far lavorare i magistrati, farebbero di tutto. e questa sarebbe una che amministra la giustizia? O fa gli interessi dei delinquenti

Riforma della Giustizia, Rossi: 'Finalmente soldi e risorse per arrivare prima alle sentenze'L’ex procuratore aggiunto di Roma, direttore della rivista di Magistratura democratica Questione giustizia, sostiene il progetto. Ma non ne nasconde i li…

Giustizia, disciplina d’emergenza per tutto il 2021 - Il testo del decretoVideoudienze e trattazione scritta sino a fine anno La separazione delle carriere tra pm e giudici è essenziale per riformare sul serio la giustizia! La grande paura dei PM di grido e ci fosse la separazione delle carriere!!

Procura di Nola, Csm trasferisce Triassi per incompatibilitàDopo l’esposto di dodici dei tredici pubblici ministeri