Firenze, il procuratore Creazzo chiede il pensionamento anticipato: resterà in carica un altro anno. 'Non ho prospettive di carriera' - Il Fatto Quotidiano

Firenze, il procuratore Creazzo chiede il pensionamento anticipato: resterà in carica un altro anno. “Non ho prospettive di carriera”

13/05/2021 22.47.00

Firenze, il procuratore Creazzo chiede il pensionamento anticipato: resterà in carica un altro anno. “Non ho prospettive di carriera”

Il procuratore di Firenze Giuseppe Creazzo ha chiesto di andare in pensione in anticipo. Il magistrato, che è sotto procedimento disciplinare davanti al Csm dopo le accuse di molestie sessuali rivoltegli dalla pm di Palermo Alessia Sinatra, in realtà non lascerà subito la toga: come conferma lui stesso, dovrebbe restare in carica per circa un …

circa un altro anno.“Confermo di aver presentato domanda di pensionamento anticipato per una miascelta autonoma e personale, come è mio diritto avendo già maturato più di 44 anni di servizio. Preciso che rimarrò tranquillamente a Firenze ancora per

Fotorassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani di domenica 20 giugno 2021 Il Santissimo Draghi “si immola” e “offre il suo corpo per noi” - Il Fatto Quotidiano Omicidio Desireé: tutti condannati, due all'ergastolo - Cronaca

parecchio tempoperché la cosa non hadecorrenza immediata, e anche che il mio mandato a Firenze terminerebbe comunque prima di un anno per il raggiungimento del limite massimo di permanenza”, ha dichiarato nel commentare la notizia. “La mia scelta – precisa Creazzo – è scaturita dal fatto, verificatosi nei primi giorni di questa settimana, che il Csm ha definito le procedure concorsuali per i

posti direttiviche formavano oggetto delle ultime mie domande pendentiassegnandoli ad altri magistrati“. “Poiché – prosegue – non potrò più fare domande perché ho raggiunto ilimiti di età, la mia carriera professionale non haulteriori prospettive headtopics.com

. Per questo ho liberamente scelto di chiedere di andare in pensione”.Per quanto riguarda ilnei suoi confronti, il procuratore precisa di aver “mantenuto il doveroso eassoluto riserboche si conviene a un uomo delle istituzioni quale io sono”, ma non ha difficoltà a “riaffermare pubblicamente di non avere in nessun modo commesso i fatti che mi sono stati contestati”. Il procedimento contro di lui si è aperto lo scorso 7 maggio, mentre quello a carico della stessa Sinatra ha preso l’avvio il 22 aprile: la pm di Palermo (che con il suo collega condivideva la militanza nella corrente di Unità per la Costituzione) è la vittima delle presunte molestie sessuali di cui è incolpato Creazzo ma al tempo stesso deve difendersi dall’accusa di aver tenuto verso il procuratore di Firenze un comportamento “

gravemente scorretto” per alcuni messaggi sul suo conto inviati all’ex presidente dell’AnmLuca Palamara, all’epoca leader di Unicost, quando Creazzo concorreva per la nomina aprocuratore di Roma. Secondo la contestazione, la pm voleva così tentare di condizionare negativamente i consiglieri per una sorta di “rivincita morale” sul capo dei pm di Firenze. Le molestie sarebbero avvenute nel 2015 in un

hoteldove i magistrati si trovavano per motivi di lavoro. Un teste a favore della pm, il neuropsichiatraFrancesco Vitrano, ha raccontato che la magistrata gli raccontò “che al ritorno da una cena di lavoro, mentre rientrava nella sua camera, il collega ebbe un approccio fisico intrusivo e questa cosa l’aveva

turbata moltoSostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!Sostenereilfattoquotidiano.it Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Beato te che ci puoi andare in pensione

“Ho già scritto il programma: Alleati al Pd, non subalterni” - Il Fatto QuotidianoSono passati due mesi e mezzo da quando Beppe Grillo le ha consegnato le chiavi del M5S. Non teme che tutto questo tempo le abbia fatto perdere il consenso che aveva quando è caduto il suo governo? Sono stati due mesi spesi bene. Per rifondare una forza politica occorre del tempo, occorre un confronto continuo, … paola_zanca Studia studia avvocato del popolo ke gli altri fanno I fatti... paola_zanca Questo uomo è un opportunista, è inaffidabile Letta faccia attenzione. Si rimetterà con la Lega se capita l'occasione. Ama le poltrone. È un faccendiere! Vedi le consulenze d'oro. marcotravaglio paola_zanca Forza presidente,che unitamente ad un PD libero dai renziano econ l'alleato Leu si può dare un futuro alla nazione.

Effetto Palamara: potrebbe non avere più i numeri il successore di Pignatone - Il Fatto QuotidianoLa nomina delle nomine, quella del procuratore di Roma, è da rifare. Il Consiglio di Stato (Cds) ha dato uno schiaffo al Csm e ha annullato la nomina di Michele Prestipino. La conferma, dopo la sentenza del Tar, che il caso Palamara non ha portato il Csm a una scelta blindata in punto di diritto … marcotravaglio Poteri forti alla corte dei grillini del fatto : L’esistenza stessa delle correnti politiche nel CSM è contraria al dettato costituzionale così come il sindacato chiamato ANM, ma loro si sentono intoccabili perché lo sono di fatto

Roma, il Consiglio di Stato annulla la nomina di Prestipino - Il Fatto Quotidiano“Illegittima” e “illogica”. Così è stata definita dal Consiglio di Stato la nomina a procuratore di Roma di Michele Prestipino, decisa dal Csm a maggioranza 14 mesi fa. Gli alti giudici amministrativi lo scrivono nella sentenza che dà ragione al procuratore generale di Firenze, Marcello Viola, escluso dalla corsa a capo dei pm romani. Il …

Ninfee da sogno: capolavoro di Monet venduto all'asta per oltre 70 milioni di dollariIl monumentale dipinto 'Le Bassin aux Nymphéas', opera chiave della celebre serie del pittore francese, fu eseguito tra il 1917 e il 1919 nella casa di campagna di Giverny Che palle co ste ninfee questo

Nonni, basta divani: diventate “smart” come il rider Cosimo - Il Fatto QuotidianoLa storia di Cosimo l’abbiamo letta qualche giorno fa sull’edizione pugliese di Repubblica. Chi è Cosimo De Blasi? Un nonno (ha sette nipoti), un marito, un pensionato. Ma è anche un modernissimo lavoratore della gig economy, nonostante le 69 primavere: da un anno fa il rider, anche se per le strade di Brindisi non si … silviatruzzi1 I nonni debbono fare i nonni

Solo i cretini non cambiano Santoro - Il Fatto QuotidianoSolo i cretini non cambiano idea. Frase ormai famosissima anche se cretina. Sarebbe una frase intelligente se fosse completa. Perché se cambi idea devi almeno avere il pudore di dire chi o che cosa ti ha fatto cambiare idea. Io ero del Pci, ma poi c’è stata l’invasione dell’Ungheria e ho stracciato la tessera. Io … SabelliFioretti All'ora perché continua nel profondere convintamente(almeno questo credo) idee profindamente di sx? È un problema di tessera? SabelliFioretti Io ho cambiato e ora osservo il mondo per quello ch è. Sinistra sterco immondo SabelliFioretti Francamente nn sentivo la tua mancanza.....