Ecco perché c'è una statua di Sarina Wiegman vicino a quella di Cruijff, Gullit e Van Basten

OLIMPIADI Sarina Wiegman, la ct che ha rivoluzionato il calcio femminile olandese

31/07/2021 10.32.00

Sarina Wiegman e la sua statua vicino a Johan Cruijff: la ct che ha rivoluzionato il calcio femminile e portato l’Olanda a Tokyo

OLIMPIADI Sarina Wiegman, la ct che ha rivoluzionato il calcio femminile olandese

solidoestrutturatoin cui la squadra viene sempre prima del singolo. Un approccio sistemico alla Van Gaal, con il quale condivide anche lo stesso piglio nell’affrontare i big dello spogliatoio quando non si conformano alle direttive. Soprattutto, però, il successo della Wiegman è l’aver creato delle

Virus respiratorio dei neonati, è allarme ospedali pieni: ecco cos'è l'epidemia di sinciziale che ha colpito baby Ferragnez La corte Ue: Polonia non rispetta indipendenza dei magistrati. Dovrà pagare un milione al giorno di multa - Il Fatto Quotidiano Landini: 'Incontro con Draghi non soddisfacente. Valuteremo mobilitazione' - Il Sole 24 ORE

icone femminiliin uno sport tipicamente maschile. “Sapere che ragazzine e ragazzini”, ha dichiarato, “hanno nelle loro camere il poster di Lieke Martens accanto a quello diMemphis Depay, e che indicano le nostre giocatrici comemodellida imitare, rappresenta un successo che va oltre quello puramente sportivo”.

Quando nel 2017 le Oranje Leeuwinnen si laurearono campionesse d’Europa, nello staff della Wiegman c’eraFoppe de Haan, il tecnico che tra il 2006 e il 2007 condusse l’Olanda maschileunder-21ai suoi primi, e finora unici, successi nell’Europeo di categoria. Dopo quel successo le strade dei due si sono divise, ma anche senza la presenza di personaggi così importanti il rendimento dell’Olanda femminile non ha rilevato cedimenti, confermando la Wiegman – che accanto all’attività di allenatrice ha sempre conservato quella di insegnante – quale tecnico capace di attingere da più fonti per poi rielaborarle in uno stile proprio. I Giochi olimpici di headtopics.com

Tokyorappresentano la chiusura del cerchio, nonostante la sconfitta aiquarti di finaleancora contro gliStati Uniti(ai calci di rigore). Da settembre inizierà una nuova era per tutti, in primis proprio per la Wiegman, che si trasferirà in Leggi di più: Il Fatto Quotidiano »

Covid, giudice dà torto a mamma no vax di Parma: figli ora vaccinati

Leggi su Sky TG24 l'articolo Covid, giudice dà torto a mamma no vax di Parma: sì al vaccino per i figli. VIDEO

Bloccò il Canale di Suez per 6 giorni: ecco la Ever Given nel porto di RotterdamLa portacontainer, trattenuta per più di tre mesi a causa del contenzioso tra la proprietà e le autorità egiziane, è giunta all'alba nei Paesi Bassi no please, not again.

Il film per l'estate? Jungle Cruise, con Emily Blunt e The Rock - iO DonnaQuei film Disney di una volta ma con gli effetti speciale di oggi

Baker McKenzie e Osborne Clarke con Banco BPM e AKNO Group nel finanziamento per lo sviluppo di un immobile a destinazione logisticaFinanziamento di 31,9 milioni di euro a favore di una società del gruppo che fa capo ad AKNO Group per la progettazione, costruzione e gestione di un fabbricato ad uso logistico

Le cinque serie tv da non perdere in agosto: vacanze, resort e (forse) relaxSfogliando nell’offerta globale di streaming, satellite e digitale terrestre, ecco una selezione dei titoli da non farsi scappare

C'è un modo per non sfruttare i rider. Lo ha inventato Tadan, una startup di Pisa'Il modello del cottimo, nel quale senza consegne il rider non guadagna, è sbagliato. Non si può scaricare sul lavoratore il rischio di impresa'. Davide Anzalone è tra i fondatori di Tadan, piattaforma di food delivery nata a Pisa durante il lockdown 2020 che ha deciso di pubblicare, sul servizio GitHub e con licenza open source, l'algoritmo con cui vengono distribuiti i turni dei rider. Nessun tipo di ranking o valutazione in base allo storico delle consegne, come previsto per altro da una recente sentenza del tribunale di Bologna. L'algoritmo di Tadan, progettato a seguito di un accordo con Nidil Cgil, non prevede nessun tipo di classifica per i rider. Inoltre, la piattaforma avviata da ragazzi poco più che trentenni, ha firmato per i suoi 80 rider sparsi fra Pisa, Livorno, Firenze e Lucca contratti co.co.co di durata variabile che prevedono bonus per festivi, chilometri effettuati e maltempo: 'Sono il giusto compromesso tra flessibilità e tutela ma - dice Anzalone - se da un lato sono un costo, dall'altro con una buona organizzazione dei turni riusciamo ad abbattere i costi e a rendere il nostro modello sostenibile'. di Andrea Lattanzi

Tutto sul nuovo trend 2021 dei jeans con la vita asimmetrica aka i panta che ci fanno (già) impazzirePantaloni estate 2021, i jeans con vita asimmetrica lunghi, corti di tutti i colori sono qui per restare, ecco i pantaloni denim in tendenza di stagione