Deutsche Bank multata 150 milioni di dollari per i favori a Jeffrey Epstein

Deutsche Bank multata 150 milioni di dollari per i favori a Jeffrey Epstein

07/07/2020 21.50.00

Deutsche Bank multata 150 milioni di dollari per i favori a Jeffrey Epstein

Secondo gli inquirenti la storia criminale del finanziere accusato di abusi sessuali era nota, ma la banca ha chiuso un occhio sui controlli di transazioni per milioni di dollari

3' di letturaPagamenti ai presunti complici. Bonifici a modelle russe. Prelievo in contanti da 100mila dollari per «mance e spese di casa». Quando Jeffrey Epstein chiedeva di effettuare operazioni finanziarie, la filiale americana di Deutsche Bank, il più grande istituto bancario tedesco, non faceva molte domande né effettuava i controlli necessari su transazioni giudicate «sospette» e «ad alto rischio» per un cliente di cui erano noti i trascorsi legati a crimini sessuali. In un accordo giudiziale appena annunciato, la banca tedesca ha accettato di pagare una multa di 150 milioni di dollari al New York Department of Financial Services (Dfs) per chiudere l’inchiesta aperta nel 2019 sui rapporti bancari con il finanziere.

Omicidio Desireé: tutti condannati, due all'ergastolo - Cronaca Scontro Orban-Ue: il premier ungherese vuole depotenziare la plenaria di Strasburgo 'Certi amori non finiscono', Zeman torna a Foggia - Calcio

Il New York State Department of Financial Services ha spiegato che la banca tedesca è stata multata perché «non ha controllato in modo appropriato le attività bancarie condotte in nome» di Epstein dal 2013 al 2018. A causa della mancata supervisione, «la banca ha approvato centinaia di transazioni per milioni di dollari che avrebbero dovuto portare a un controllo aggiuntivo, alla luce della storia di Epstein». Tra le transazioni, alcune riguardano pagamenti a persone accusate di coinvolgimento negli illeciti di Epstein. Sotto la lente sono finiti anche i rapporti di Epstein in cui ha fatto da tramite Deutsche Bank con le banche corrispondenti Danske Bank Estonia e Fbme Bank.

Epstein, arrestato nel maggio 2019 con l’accusa di sfruttamento di minorenni e abusi sessuali, si è suicidato impiccandosi nell’agosto scorso nella cella dove era recluso a New York. Il finanziere era amico dei presidenti Donald Trump e Bill Clinton così come del principe Andrea d’Inghilterra, finito anch’egli nel turbine dell’inchiesta per gli abusi sessuali sulle minorenni. La sua ex compagna Ghislaine Maxwell, accusata di aver gestito per anni l’agenda degli appuntamenti con le minorenni, è stata arrestata pochi giorni fa in New Hampshire. Rischia fino a 30 anni di prigione: molti temono che possa raccontare le sue verità, verità che potrebbero essere imbarazzanti per molti “potenti”. headtopics.com

Epstein nel 2008 era stato condannato in Florida per sfruttamento della prostituzione su ragazze minorenni. «Il comportamento criminale e gli abusi sessuali del signor Epstein erano noti da anni, ma le grandi istituzioni bancarie hanno continuato a ignorare la sua storia e hanno prestato la loro credibilità e i loro servizi in cambio dei guadagni finanziari», ha scritto il governatore dello stato di New York Andrew Cuomo in una nota.

Gli inquirenti hanno stabilito che Deutsche Bank non è riuscita a monitorare correttamente le transazioni di Epstein nonostante le «ampie» informazioni pubblicamente disponibili sulla sua condotta sessuale. Ciò ha portato la banca a effettuare senza controlli centinaia di transazioni per Epstein che avrebbero dovuto spingere maggiore cautela, compresi i pagamenti alle vittime, i presunti complici e gli studi legali che rappresentano Epstein e i suoi complici. Nei rapporti con Danske Estonia, coinvolta nel 2018 in uno scandalo legato al riciclaggio di denaro dalla Russia da 150 miliardi, e Fbme Bank, gli inquirenti hanno affermato che Deutsche Bank non è riuscita a monitorare adeguatamente le banche corrispondenti e le società di compensazione del cambio con il dollaro.

L'amministratore delegato di DB Christian Sewing in una nota interna ha scritto che è stato un errore accettare Epstein come cliente nel 2013. La banca ha anche riconosciuto carenze nei controlli su Danske Estonia e Fbme. «Dobbiamo tutti contribuire a garantire che questo genere di cose non si verifichi più».

Leggi di più: IlSole24ORE »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Scandalo Epstein: Ghislaine Maxwell seduta sul trono della regina Elisabetta con Kevin SpaceyUna fotografia vede la complice di Jeffrey Epstein, Ghislaine Maxwell, e l'attore sul trono dove è stata incoronata la regina Elisabetta nel 1953

Blog | Come hanno realizzato il timelapse del Sole da 20 milioni di Gigabye - Info DataIl risultato in numeri è di 425 milioni di immagini per una durata di 61 minuti che coprono un intervallo temporale di 10 anni Qualcuno ha toccato il cavalletto del telescopio però... Il video è uscito mosso... 🤦 Con il Commodore 64

Ripulire il pianeta: la nuova missione di MicrosoftAl via un fondo da un miliardo di dollari per sviluppare tecnologie cattura-CO2 e piani ambiziosi per azzerare l’impronta ecologica dalla fondazione E chissenefrega delle missioni di Microsoft. ...ma ci pigliate per il culo? Ma non vi accorgere del livello di PUTTANATE che scrivete? Sarà anche un buon cliente come pubblicità ma siete ridicoli...

Olio di palma, non solo biscotti: in Italia il 70% usato per biocarburanti e bioenergie. 'Paghiamo 900 milioni annui per distruggere foreste' - Il Fatto QuotidianoStiamo pagando 900 milioni di euro all’anno, tra distributore e bolletta, la distruzione delle foreste. Perché con l’olio di palma, le cui piantagioni sono la principale causa di deforestazione mondiale, non produciamo solo biscotti o detergenti, ma soprattutto biocarburanti e bioenergie: il 67% delle importazioni di olio di palma in Europa e il 70% in … Pochi commenti, gli italiani capiscono solo io senza aaa maghina come faccio e gli immigradi ci rubano la kultura Tra un po' non avremo più bisogno di soldi

Covid, lockdown per cinque milioni di persone a Melbourne. In Perù paura per il grande freddoIl premier dello Stato australiano: «Non c’è alternativa». In usa 55mila contagi al giorno, Fauci: «Siamo ancora immersi nella prima ondata». Zero casi a Pechino

Johnny Depp a Londra al processo contro il Sun. In tribunale anche la ex moglie Amber HeardL'attore ha accusato il tabloid di diffamazione per averlo definito 'wife beater', 'picchiatore di mogli'