Crediti fiscali e ruoli scaduti, eccezioni esplicite per il divieto di compensazione

Crediti fiscali e ruoli scaduti, eccezioni esplicite per il divieto di compensazione

23/04/2021 15.02.00

Crediti fiscali e ruoli scaduti, eccezioni esplicite per il divieto di compensazione

Tenuto conto di quanto disposto dal decreto legge 78/2010 ed, in particolare, della possibilità di compensare con i crediti relativi alle imposte erariali i ruoli scaduti, è possibile procedere alla compensazione dei predetti con i crediti di imposta relativi ad agevolazioni fiscali (credito Mezzogiorno, investimenti, locazione, eccetera)?A. P. – Salerno

Rosanna AciernoLa domandaTenuto conto di quanto disposto dal decreto legge 78/2010 ed, in particolare, della possibilità di compensare con i crediti relativi alle imposte erariali i ruoli scaduti, è possibile procedere alla compensazione dei predetti con i crediti di imposta relativi ad agevolazioni fiscali (credito Mezzogiorno, investimenti, locazione, eccetera)?

L'Uomo di luglio: Romelu Lukaku in copertina Orban: «Non ritiro la legge sull’omosessualità». Ma i leader della Ue lo isolano Gb: basta pubblicità di cibo spazzatura in tv prima delle 21 - Mondo

A. P. – SalernoLa risposta è affermativa in quanto i crediti spettanti in base alle principali agevolazioni fiscali citate dal lettore possono essere utilizzati, di norma, in compensazione per il pagamento delle imposte erariali. Tuttavia, al fine di verificare se per l'utilizzo in compensazione dei predetti crediti vige comunque il divieto di compensazione stabilito

in presenza di ruoli scaduti per importi superiori a 1.500 euro è importante riferirsi alla disciplina ... Leggi di più: IlSole24ORE »

Siparietto Draghi-Casellati: 'Forse la presidente mi ha tolto parola' - Italia

Lei: 'Non mi permetterei' (ANSA)

Si può presentare una dichiarazione integrativa per sbloccare l’utilizzo del credito IvaPer un contribuente Iva mensile, il credito annuale Iva 2020, pari a 10mila euro, risulta bloccato non avendo effettuato i versamenti mensili in corso d’anno. Siccome effettuerà tali versamenti con ravvedimento operoso entro giugno 2021, il credito sarà disponibile da tale data. Considerando che i termini di presentazione del modello Iva 2021 sono scaduti il 30 aprile 2021, si poteva presentare la dichiarazione integrativa per utilizzare il credito? Si poteva utilizzare il credito in compensazione verticale, senza l’apposizione del visto di conformità, per compensare l’Iva mensile dei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2021, cioè dei mesi precedenti la presentazione dell’integrativa?B. B. – Forlì

Conor McGregor si compra il pub della rissa 2019. E vieta l’entrata al cliente che lo aveva denunciatoIl campione di Mma ha speso due milioni di sterline per il Marble Arch, il locale dove scoppiò una zuffa per un whisky rifiutato

Sinner eliminato, Djokovic non vuole dire se si farà vaccinareIl prossimo appuntamento per il talento italiano sarà il Masters 1000 di Madrid Francamente del vaccino di Djokovic me ne fotto! Djocovic farà un po' quello che gli pare, Non so quale notizia sia peggio

Clima, piantare foreste per inquinare di più: cosa c'è dietro i progetti di compensazione di CO2 delle multinazionali. Report Greenpeace su Eni - Il Fatto QuotidianoIl diritto a emettere una tonnellata di anidride carbonica o la quantità equivalente di un altro gas serra in cambio della promessa di rimuoverne la stessa quantità, magari realizzando progetti di tutela delle foreste. È il sistema alla base del mercato dei crediti di carbonio a cui ricorrono sempre più multinazionali, ma che può rivelarsi … Un inganno!!

Ed Sheeran diventa sponsor del suo amato Ipswich TownIl popolare cantante inglese ha deciso di sostenere la squadra per la quale fa il tifo