Covid

Covid, Fondazione Gimbe: meno casi fino metà maggio, poi possibile crescita

#Covid, Fondazione Gimbe: meno casi fino metà maggio, poi possibile crescita. Contagi mitigati dal caldo, poi alimentati da più contatti

18/04/2021 14.39.00
Covid

Covid , Fondazione Gimbe: meno casi fino metà maggio, poi possibile crescita. Contagi mitigati dal caldo, poi alimentati da più contatti

Contagi mitigati dal caldo, poi alimentati da più contatti. Sul fronte vaccini è realistico mettere in sicurezza over 70 e fragili entro l'inizio dell'estate

È la stima della Fondazione Gimbe alla luce delle prossime aperture. In ogni caso, non è possibile in tempi brevi ridurre l'incidenza settimanale dei nuovi casi al di sotto di 50 casi per 100.000 abitanti, soglia massima per poter riprendere un tracciamento efficace, abbandonato da tempo e mai potenziato dalle regioni, spiega all'Ansa il presidente di Gimbe, Nino Cartabellotta.

Cinque azzurri (e tutto il Galles) si inginocchiano prima del fischio di inizio: non era mai successo Berrettini vince il torneo del Queen's Primarie a Roma e Bologna, Letta e il Pd: «Grande affluenza, una festa della democrazia»

"Sul fronte vaccinazioni è realistico mettere in sicurezza over 70 e fragili entro l'inizio dell'estate. Questo avrà un impatto rilevante su ospedalizzazioni e decessi, ma non sulla circolazione del virus che richiede di mantenere tutte le misure individuali, come ribadito dal presidente Draghi".

Le riaperture sono una"decisione politica sul filo del rasoio, ma inevitabile. Serve la massima collaborazione dei cittadini per non compromettere la stagione estiva", evitando il"liberi tutti" per non arrivare ad una nuova impennata dei casi, spiega Cartabellotta che osserva come la circolazione del virus sia ancora rilevante, seppur con notevoli differenze regionali. headtopics.com

"La fondazione Gimbe - dichiara Cartabellotta - al fine di evitare ogni forma di strumentalizzazione politica dei dati e per una corretta informazione della popolazione ribadisce il quadro attuale della pandemia e della campagna vaccinale". A fronte della progressiva riduzione dei nuovi casi settimanali, i casi attualmente positivi sono oltre 505 mila,"numero peraltro sottostimato dall'insufficiente attività di testing & tracing".

La curva dei ricoveri con sintomi, dopo aver raggiunto il picco (29.337) il 6 aprile, ha iniziato la discesa con una riduzione del 18% in 11 giorni: i numeri assoluti sono ancora molto elevati (24.100) e la soglia di saturazione è maggiore del 40% in 5 regioni. Anche la curva dei pazienti in terapia intensiva ha raggiunto il picco il 6 aprile (n. 3.743), ma la discesa è più lenta con una riduzione del 10,7% in 11 giorni: rimangono occupati 3.340 posti letto con soglia di saturazione maggiore del 30% in 13 regioni. Ma, soprattutto, la media di ingressi giornalieri rimane intorno a 200.

Leggi di più: Rainews »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Il GIMBE dopo 15 mesi non ha capito un caxxo... dargli ancora voce? Per favore...rinchiudeteli Per avere un'idea di quello che accadrà basta leggere i bollettini del Ministero della Sanità francese, con decine di migliaia di contagi settimanali nelle scuole. Resisi conto che sbagliavano hanno chiuso tutto, noi non facciamo tesoro dei loro errori. Quanti morti costerà?

Ma magari a metà maggio avremo 25 milioni di vaccinati o non conta nulla tutto ciò? Quindi in Brasile fa freddo? il progressivo ritorno al giallo determinerà 'inevitabilmente' una risalita della curva dei contagi, 'alimentata dall'aumento dei contatti sociali e, soprattutto, dal mancato rispetto delle regole'. Pure preveggenti alla Gimbe, Maga Rowena scansate

Amen... Scoperta l’acqua calda Gastroenterologo dixit Era meglio aspettare secondo me... almeno fino a fine maggio Se così sarà ne chiederemo conto agli INTELLIGENTONI leghisti Salvini e Giorgetti, nonché al sig. Draghi che fa quello che vogliono loro..... La Fondazione Gimbe dovrebbe occuparsi della McLaren così magari la Ferrari potrebbe vincere.

Covid, Gimbe: scendono tutti i numeri, ma rischio ripresaLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid , Gimbe: scendono tutti i numeri, ma rischio ripresa Gli auguro un grosso e affettuoso vaffanculo a gimbe e a cartabellotta. Si dice che scendono però si intravede risalita,si dice che i numeri delle ospedalizzazioni e terapie intensive scendonoperò, c'è sempre un ma, aumentano contagi in età scolare asintomatici ovviamente GIMBE GIMBE avete sonoramente rotto le palle! Siete guidati da un gastroenterologo di dubbia fama...Spero vivamente che finiate sul lastrico a mendicare qualche soldo per vivere.

Diamine ma basta!!Volete che restiamo a casa a vita?Non state per niente bene, accidenti. Gimbe!... Come dire: nespole! Oppure: poffarre! Certo con la riapertura delle scuole.... Come l'anno scorso? 150000 terapie intensive a giugno? Vi do un'idea, un bel servizio su chi finanzia la fondazione Gimbe e sull'affidabilità delle previsioni del gastroenterologo Cartabellotta?

Covid: in Brasile 3.305 vittime e 85 mila contagi in 24 ore - America LatinaSono quadruplicate le morti di giovani ventenni a San Paolo (ANSA)

Covid, in Lombardia 2.095 contagi su 49.417 tamponi effettuatiLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid , in Lombardia 2.095 contagi su 49.417 tamponi effettuati Fate parlare gli ospiti!

Covid, Ecdc: calo contagi e vittime in Italia nelle prossime settimaneLeggi su Sky TG24 l'articolo Covid , Ecdc prevede calo contagi e vittime in Italia nelle prossime settimane

Covid, in Gran Bretagna crollo dei contagi: uno ogni 1000 abitanticoronavirus covid19, con le riaperture risale l'Rt nel Regno Unito Non avevano risolto tutto con i vaccini? normal