Costa Crociere chiede regole provvisorie per far navigare solo in Italia le navi

Costa Crociere chiede regole provvisorie per far navigare solo in Italia le navi

27/05/2020 03.13.00

Costa Crociere chiede regole provvisorie per far navigare solo in Italia le navi

Alla Commissione X del senato sono arrivati gli appelli ad emendare il decreto rilancio da crociere, porti turistici, guide e costruttori edili

Per quanto riguarda i protocolli per la ripartenza delle crociere, ha aggiunto Palomba, «abbiamo chiesto l’avvio di un lavoro comune con le istituzioni sanitarie e marittime per definire nuovi protocolli, che siano omogenei sul territorio. Chiediamo l’apertura di un tavolo guidato dal ministero dei Trasporti, insieme con quello della Salute, per poterci confrontare sui nuovi protocolli sanitari, in vista della possibilità di ripartire».

Euro 2020, malore per Eriksen durante Danimarca-Finlandia Euro 2020, Danimarca-Finlandia finisce 0-1. Belgio-Russia 3-0 Eriksen si accascia: è a terra privo di sensi, compagni in lacrime. Diversi massaggi cardiaci

Per quanto riguarda approdi e porti turistici, il presidente di Assonat, Luciano Serra, ha evidenziato «la criticità rappresentata, nel decreto rilancio, dalla norma che sospende le gare, la proroga e il rilascio delle concessioni in scadenza: la quasi totalità dei concessionari di punti di ormeggio, e anche alcune strutture portuali, hanno un titolo che scade nel 2020. Di conseguenza come potranno accedere a finanziamenti per far fronte a questa crisi finanziaria se questi imprenditori non hanno avuto la proroga?».

Serra ha sottolineato, quindi, la «necessità che il governo fissi e presti la propria garanzia per una durata più lunga, almeno a 10 anni, per la restituzione dei finanziamenti richiesti dai concessionari».Tra le altre richieste di Assonat, ci sono anche «l’abolizione del pagamento delle concessione demaniali per il 2020 e la riduzione del 50% per il 2021» nonché «l’inserimento delle strutture portuali turistiche tra i beneficiari dell’abolizione della prima rata dell’Imu» e l’applicazione del credito d’imposta anche per le locazioni commerciali presenti nelle strutture portuali turistiche». headtopics.com

Sempre in tema di turismo, Valentina Grandi, presidente di Federagit, ha denunciato che le guide e gli accompagnatori turistici «sono stati dimenticati» dal decreto rilancio.Secondo la leader dell’associazione, «non è prevista alcuna misura specifica per le professioni turistiche, a partire da giugno e per i mesi successivi, e non è stato considerato che i lavoratori autonomi del turismo sono stati i primi a fermarsi e saranno gli ultimi a ripartire».

La Grandi, a fronte del fatto che le misure per lavoratori autonomi e imprese prevedono un beneficio economico solo fino al mese di maggio 2020, ritiene necessario, per il suo settore, «un diverso indennizzo, di minimo mille euro al mese, esteso fino al 31 marzo 2021».

Il vicepresidente di Ance, Marco Dettori, ha invece sottolineato che «le compravendite, in questo periodo di emergenza coronavirus si sono fermate», rinnovando l’appello alla politica per ottenere incentivi all’acquisto di case in classe energetica elevata.

Dettori ha chiesto di ripristinare, fino al 2022, la misura introdotta dalla legge di stabilità 2016, che ha previsto una detrazione Irpef commisurata al 50% dell’Iva dovuta sull’acquisto di abitazioni in classe energetica A o B. La proposta dell’associazione è di aumentare fino al 100%, per i prossimi cinque anni, l’importo della detrazione. headtopics.com

Pescatore: 'Inghiottito da una balena. Ho pensato che sarei morto' 'La prof ha dato dello scimpanzé a mio figlio. Altri casi, ma la preside non ha mai fatto nulla' Covid, focolaio in una palestra a Milano: dieci contagi accertati Leggi di più: IlSole24ORE »

Brusca torna libero, tra gli artefici della strage di Capaci - Sicilia

Fuori con 45 giorni di anticipo. Sciolse nell'acido il piccolo Di Matteo (ANSA)

Douglas Costa, un calcio agli infortuni: “Ho pensato anche al ritiro”Dura confessione dell'attaccante brasiliano che vuole riprendersi la Juve: Sarri crede in lui, ma deve guadagnarsi la riconferma sul campo. Per farlo si fa seguire anche da un mental coach Ritirati pure, tanti hai un futuro ricco come lama... Il calcio se ne farà una ragione...

​Australia, tempesta sulla costa occidentale: allagamenti e migliaia di abitazioni senza elettricitàUna violenta tempesta si sta abbattendo sulla costa occidentale dell'Australia, estendendosi per 1.200 chilometri dalla città di Carnarvon fino a Cape Leeuwin e includendo anche la capitale Perth ClimateChange palamaragate obamagate togheRosse Corruzione magistratopoli giornalistopoli sono queste le notizie che dovete diffondere manica di mentecatti asserviti canali di regime

Diritti Lgbti, 6 su 10 hanno paura di tenere il partner per mano - VanityFair.itLo dimostra un sondaggio online dell’Agenzia europea per i diritti fondamentali: in Italia solo 4 persone su 10 ammettono la propria sessualità non etero ildelfinogiulio Non capisco perché la sessualità di qualcuno debba essere definita come la negazione dell’essere etero.

Una scuola politica per ragazze 14-18 che vogliono diventare primo ministroIn Sicilia, la scuola politica per ragazze che studiano da primo ministro. E cosa solo 20 euro

Autostrade, Toninelli: “Si arrivi in fretta a una decisione sulla revoca, l'alternativa è Anas”Il senatore M5S: «Ci sono le condizioni per fare le cose giuste: far abbassare i pedaggi ed aumentare le manutenzioni delle strade» Si sì, L’Anas bel carrozzone ...

Non solo Emanuela Orlandi, sono più di 61mila le persone scomparse in Italia - VanityFair.itDal 1974 al 2019 sono scomparse oltre 60mila persone in Italia. Quasi 10mila sono italiani. Più dell'11% rimangono casi insoluti. Il 25 maggio è la giornata che le ricorda