Coronavirus, Cina, Wuhan, Covid-19

Coronavirus, Cina

Coronavirus, in Cina altre 97 vittime. Xi Jinping: 'È la più grande emergenza sanitaria dal 1949'

Coronavirus, in Cina altre 97 vittime. Xi Jinping: 'È la più grande emergenza sanitaria dal 1949' [aggiornamento delle 14:18]

23/02/2020 16.26.00

Coronavirus , in Cina altre 97 vittime. Xi Jinping: 'È la più grande emergenza sanitaria dal 1949' [aggiornamento delle 14:18]

Il numero dei morti è di 2.461, mentre i contagiati sono 78.766, tra cui i 76 italiani. Israele, stretta dei controlli sugli arrivi. Anche

Sono 2.442 i morti in Cina, dopo le altre 97 vittime registrate ieri, quasi tutte nella provincia di Hubei. La Commissione nazionale sanitaria ha confermato anche altri 648 casi di positività. "È la  più grande emergenza sanitaria della Cina dal 1949", ha detto il presidente cinese Xi Jinping, nel corso di un collegamento avuto oggi in videoconferenza con 170mila funzionari di livello centrale, locale e militare. Una riunione ad ampio raggio "senza precedenti", secondo il tabloid Global Times.

No ai cittadini 'da vaccinare come vacche', no alla 'lotta all'evasione punita più dello stupro': ecco il Michetti pensiero Cts raccomanda Pfizer e Moderna per la seconda dose, Astrazeneca agli over 60 - Salute & Benessere Il doppio livello di Matteo Salvini: il sostegno al premier e le accuse in stile No vax

La buona notizia è che i nuovi casi di coronavirus in Cina al di fuori dell'Hubei si sono ridotti a 18, il numero più basso dall'inizio dell'epidemia. La maggior parte delle morti e delle infezioni sono state registrate a Wuhan, dove il virus ha fatto la sua comparsa a dicembre. Il totale dei contagiati in Cina ha raggiunto i 76.936 casi. Le autorità locali hanno inoltre affermato che il periodo di incubazione per il coronavirus potrebbe durare fino a 27 giorni. Alcuni pazienti dimessi dagli ospedali di Wuhan dopo la guarigione dal coronavirus sono risultati nuovamente positivi ai test. Lo riferisce il centro per il trattamento e il controllo dell'epidemia della città della Cina interna dal proprio account Weibo, il Twitter cinese, all'indomani della decisione di re-introdurre un periodo di 14 giorni di quarantena in centri designati per i pazienti dimessi dagli ospedali. Il contagio fuori dalla Cina Secondo le autorità di Seul, in Corea del Sud si sono registrati altri 123 casi di coronavirus, portando il totale a 556. Due sono i pazienti deceduti nelle ultime ore, 5 i decesi nel Paese. Il livello di allerta sul nuovo coronavirus è stato alzato al "massimo", ha detto oggi il presidente Moon Jae-in, a fronte di un improvviso aumento del numero di infezioni. "L'incidente di Covid-19 affronta una grave svolta", ha detto Moon dopo una riunione governativa sul virus. "Il governo alzerà il livello di allerta al massimo livello".

rep Approfondimento Coronavirus, cosa sapere e come difendersi In Giappone, invece, uno dei passeggeri fatti sbarcare dalla Diamond Princess è risultato positivo al coronavirus nella giornata di sabato. Si tratta di una donna di circa 60 anni, nella prefettura di Tochigi, a nord di Tokyo, che ha sviluppato sintomi influenzali dopo essere risultata negativa ai controlli sulla nave lo scorso 14 febbraio. Il ministero della Salute giapponese ha ribadito che le condizioni di salute dei 969 passeggeri risultati 'sani' - che hanno lasciato la nave tra mercoledì e venerdì - continueranno ad essere monitorate e che le autorità sanitarie guardano con molta attenzione agli ultimi sviluppi. Intanto nella giornata di sabato 26 nuovi casi sono stati registrati in Giappone, tra i quali un'intera famiglia di quattro persone, portando il totale nel Paese a 769, compresi i 634 casi a bordo della Diamond Princess. headtopics.com

Separatamente, in una conferenza stampa, il ministro della Salute Katsunobu Kato si è scusato per un errore di procedura sulla Diamond che ha causato l'omissione dei test medici per 23 persone fatte sbarcare la scorsa settimana. Kato ha spiegato che i passeggeri segnalati erano stati controllati prima dell'inizio del periodo di quarantena, il 5 febbraio, ma sono stati lasciati andare senza aver fatto un secondo test. Le autorità hanno contattato le persone interessate e hanno assicurato che saranno sottoposte ad altri esami. Il ministero della Salute ha anche detto che collaborerà con le rilevanti autorità mediche delle diverse nazioni coinvolte, dopo che alcuni cittadini stranieri che erano a bordo della nave - successivamente rimpatriati nei paesi di origine, sono risultati positivi al coronavirus: fino ad ora 18 americani - tra cui un cittadino italiano che vive negli Stati Uniti, sei australiani e un israeliano. Dei 19 connazionali rientrati in Italia lo scorso venerdì, nessuno di loro è portatore del virus. Coronavirus: consigli e sintomi, le 10 cose da sapere

Leggi di più: la Repubblica »

Noi domani, la scuola che verrà. Le animazioni tratte dal concorso di scrittura Zanichelli -Scuola Holden | Sky TG24

Sky TG24 ha tradotto in illustrazioni animate due tra gli scritti scelti e poi pubblicati sul sito Zanichelli (qui potete leggere tutti i testi). Le due puntate della serie NOI DOMANI sono a cura di Andrea Dambrosio e Fabio Vitale.

Coronavirus, Oms: 'Preoccupa il numero di casi fuori della Cina' Coronavirus Oms: 'Preoccupa il numero di casi fuori della Cina ' COVID19 Speranza e Di Maio non sono per niente preoccupati. Meno male che noi in Campania abbiamo De Luca. Ma non si fa niente per chi rientra... ma come non erano gli stessi che 20 giorni fa dicevano che non c'era pericolo che TESTE DI CAZZO

Coronavirus, in Piemonte sostegno alle imprese che lavorano con la Cina - La Stampa Coronavirus , in Piemonte sostegno alle imprese che lavorano con la Cina

Coronavirus, bilancio vittime Cina sale a 2.345, rallentano contagi - Tgcom24Il bilancio delle vittime del coronavirus in Cina è salito di 109 morti: il numero totale delle vittime, secondo i dati della Commissione Sanitaria Nazionale di Pechino, è così di 2.345 persone. Rallentano però i...

Coronavirus, l'ordinanza del ministero della Salute: 'Quarantena per chi è rientrato dalla Cina e chi ha avuto contatti con contagiati' - Il Fatto QuotidianoL’emergenza coronavirus in tre regioni del Nord – Lombardia, Veneto e Piemonte – ha portato il ministero della Salute, guidato da Roberto Speranza, a emettere un’ordinanza con data 22 febbraio 2020 in cui si specificano le modalità della quarantena prevista per coloro che sono entrati in contatto con persone contagiate e chi è rientrato dalla … Effinalmente....vi voleva molto. Quarantena a casa in autoreclusione? Ma dai....ci siamo arrivati Il coglione!

Coronavirus, per il vaccino la Cina segue cinque percorsi di sviluppo. Ma per sperimentarlo serviranno mesi - Il Fatto QuotidianoI primi test clinici per un vaccino contro Sars-Cov2 – che sviluppano la malattia Covid 19 – potrebbero partire per la fine di aprile. Il condizionale è d’obbligo perché come continuano a ripetere gli scienziati che i tempi saranno lunghi: da 12 a 18 mesi e anche più. La notizia dei primi esami è stata … Basta parlare del futuro... Si valuta la possibile efficacia delle corna di drago. ( .. )

Coronavirus, 2360 vittime nel mondo. In Cina calano i contagi, nuovi casi accertati in Iran e Canada. Samsung chiude fabbrica in Corea del Sud - Il Fatto QuotidianoÈ salito a 2.360 il numero delle persone che sono morte dopo aver contratto il coronavirus nel mondo. Al di fuori della Cina , al momento ci sono 1200 casi in 26 Paesi. Nella Repubblica Popolare cinese, le vittime sono state 2.345, tra cui 2.250 nell’epicentro di Hubei ma la Commissione sanitaria cinese fa sapere che … L'OMS credeva davvero si potesse bloccare? Dei veri ottimisti... Una cosa abbiamo visto.... È che alla prova dei fatti tutti hanno fallito i grandi enti sovranazionali l unica speranza è che qualche scienziato trovi il rimedio e sarà il futuro premio Nobel!!! In Cina calano ed in giro aumentano