Torino, Città Della Salute

Città della Salute, si è dimesso Silvio Falco - La Stampa

Ancora ignote le cause che lo hanno spinto a lasciare una delle principali aziende d’Europa e tra le più indebitate

21/02/2020 23.06.00
Torino, Città Della Salute

Ancora ignote le cause che lo hanno spinto a lasciare una delle principali aziende d’Europa e tra le più indebitate.

Ancora ignote le cause che lo hanno spinto a lasciare una delle principali aziende d’Europa e tra le più indebitate

21 Febbraio 2020TORINO. Cambio al timone della Città della Salute di Torino, tra le principali aziende ospedaliere-universitarie in Italia e in Europa e tra le più indebitate.  Silvio Falco ha rassegnato le dimissioni, per cause al momento sconosciute. Nominato nel giugno del 2018 succedendo a Gian Paolo Zanetta, Falco – che arrivava dal Mauriziano - si è trovato ad affrontare una situazione oggettivamente difficile: il disavanzo storico dell’azienda, un piano di rientro vigilato dal ministero della salute e di difficile attuazione. Non ultimo: rapporti via via sempre più freddi con i nuovi vertici dell’assessorato regionale alla sanità. E questo, nonostante i buoni rapporti con Alberto Cirio. Un altro salto nel vuoto per la Sanità piemontese, che perde una delle figure apicali.   

Covid, stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno Olimpiadi Tokyo, Laurel Hubbard prima atleta transgender a partecipare Cts: stop obbligo mascherine all'aperto in zona bianca dal 28 giugno

©RIPRODUZIONE RISERVATAQui andrà inserito il messaggio del Direttore, esempio:"Chiunque ha il diritto alla libertà di opinione ed espressione; questo diritto include libertà a sostenere personali opinioni senza interferenze...."

Leggi di più: La Stampa »

Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona. VIDEO - Sky TG24

Guarda Cos'è il certificato europeo Covid e come funziona su Sky Video - Sky TG24

un esempio facile facile ? esami del sangue invece di essere stipati come sardine senza sapere quando ne uscirai basterebbe .... ecc ecc ne guadagnerebbe anche il traffico ambiente invece di vedere la solita muina quelli a poppa vanno a prora e viceversa per gestire la sanità basterebbe far parlare fra di loro tutti i computer delle asl con comune e agenzia entrate e creare un grande database di tutti i residenti ed organizzare la loro vita sanitaria semplice ma forse a qualcuno NON conviene o NO ?

Coronavirus, i consigli del ministero della Salute sui social per la prevenzione | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Coronavirus, i consigli del ministero della Salute sui social per la prevenzione | Sky TG24 Perché durante le interviste agli esperti di coronavirus (virologi) i conduttori di sky non sanno aspettare che le risposte vengano completate e si sovrappongono all'intervistato? ( tg 13,30 di oggi) Notizia di questa mattina:una mia amica di rientro dagli USAha fatti più scali.Controlli SOLO all 'aeroporto Marconi di bologna,dove hanno controllato TUTTI. Ma chi ascolta i consigli di questi ciarlatani bugiardi?! VERGOGNA!

Affido condiviso: il padre disoccupato deve seguire la ex e cambiare cittàNon c’è una limitazione del diritto inviolabile del padre alla residenza e alla libertà di movimento: escluso il pendolarismo della minore

Coronavirus, finita la quarantena alla Cecchignola, a casa i primi 20 - Salute & Benessere

Nuovo coronavirus: sintomi e prevenzione | OK SaluteCoronavirus sintomi e prevenzione: dopo i primi casi in Italia è opportuno sapere come comportarsi. Ecco tutte le regole da conoscere.

Milano Fashion Week 2020, modelle e star in giro per la città. FOTO | Sky TG24Leggi su Sky Tg24 l’articolo Milano Fashion Week 2020, modelle e star in giro per la città. FOTO | Sky TG24

Blog | Cattiva salute, fisica e mentale. Ecco cosa succede agli adolescenti in carcere - Info DataThe Lancet ha reso nota la prima sintesi mai condotta di tutti gli studi pubblicati a livello globale sulla salute degli adolescenti detenuti Non vorrei sembrare cinico ma solo realista: la maggior parte sono disturbi che avrebbero anche adolescenti costretti a rimanere nella propria stanza a casa dai genitori. C'è anche la controparte da analizzare, chi ha subito il reato, che spesso sono adolescenti come loro. DottorPaolo86 E prima di finire in carcere come stavano? poverini….solo quando aggrediscono, sfasciano, perseguitano , rubano, stuprano, il quadro clinico e' a posto?