Lecce, Omicidio, Digitall

Lecce, Omicidio

Chi è Antonio De Marco, il ragazzo che ha ucciso Eleonora e Daniele

Omicidio Lecce: chi è Antonio De Marco, il ragazzo che ha ucciso Eleonora e Daniele

29/09/2020 12.39.00

Omicidio Lecce : chi è Antonio De Marco, il ragazzo che ha ucciso Eleonora e Daniele

Leggi su Sky TG24 l'articolo Omicidio Lecce : chi è Antonio De Marco, il ragazzo che ha ucciso Eleonora e Daniele

. L’omicida è uno studente 21enne che frequenta la facoltà di Infermieristica ed è originario di Casarano, paese della provincia di Lecce. Fino allo scorso agosto, riporta la Procura che segue il caso, "era stato un coinquilino" dei due ragazzi: aveva abitato in affitto in una stanza nella casa che poi Daniele De Santis aveva deciso di ristrutturare per andare a viverci insieme alla fidanzata Eleonora. Dal 30 ottobre del 2019 al 30 novembre dello stesso anno, infatti, De Marco aveva condiviso l'appartamento con la ragazza, ma la coabitazione non era stata facile, secondo quanto ha riferito una testimone amica della donna: "Eleonora...ultimamente non si trovava a suo agio...perché' l'appartamento era condiviso da altre persone".

Il Fatto di Domani del 15 Giugno 2021 - Il Fatto Quotidiano Pd: Letta, a Bologna la festa nazionale dell'Unità - Politica Bari, è gravissimo il quadro clinico del 54enne in Rianimazione: ischemia dopo il vaccino J&J - Il Fatto Quotidiano

Omicidio a Lecce, l'arbitro Daniele De Santis ucciso in casa con la fidanzata Eleonora MantaUna vendetta come possibile moventeDuplice omicidio Lecce, cosa si sa sulla morte di Eleonora e DanieleIl duplice omicidio di Daniele De Santis e Eleonora Manta potrebbe essere stato motivato da semplice desiderio di "vendetta". Secondo quanto riportato dall’agenzia Agi, che riprende l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti del giovane, nei primi giorni di luglio sul “proprio profilo Facebook l’omicida pubblicava un post tratto dal blog 'Universo psicologia' intitolato 'il desiderio di vendetta'”. Un articolo che stigmatizzava tale sentimento, ma che De Marco commentava con queste parole: “Un piatto da servire freddo...è vero che la vendetta non risolve il problema ma per pochi istanti ti senti soddisfatto' accompagnandolo con due faccine sorridenti”.

Le chat tra Eleonora e Daniele sul loro omicidaIn quei giorni, - secondo quanto riportato nell'ordinanza - Antonio De Marco aveva chiesto a De Santis di affittargli la stanza in cui aveva già alloggiato durante il tirocinio universitario. De Santis ne aveva scritto alla fidanzata Manta: "Nella medesima data sulle utenze delle vittime rimaneva memorizzata una chat nel corso della quale, dopo che De Santis aveva preannunciato a Manta la richiesta di locazione 'dell'infermiere', entrambi commentavano con una risata, scrivendo testualmente 'ahah...', il possibile ritorno del medesimo e la ragazza chiosava scrivendo 'tutto torna come prima XD'". "Tale scambio di battute - sottolinea il magistrato - è da ricondurre verosimilmente alla volontà dei due di deridere il ragazzo" in merito a quanto accaduto nella casa durante la precedente permanenza di De Marco. headtopics.com

Come ha agito De Marco e com’è stato catturatoFidanzati uccisi Lecce, fermato l'ex coinquilino: ha confessatoIn base alle indagini, l’omicida, che ha agito con inaudita ferocia, aveva pianificato una sorta di azione dimostrativa: voleva immobilizzare, torturare e uccidere la coppia, per poi ripulire tutto con detergenti e lasciare una scritta sul muro con un messaggio per la città. De Marco avrebbe progettato a lungo il suo piano curando i minimi dettagli: durante la fuga, ha spiegato il pm De Castris, ha perso alcuni bigliettini che contenevano non solo la mappa che indicava come evitare le telecamere di sicurezza della zona, ma anche i particolari "delle attività prodromiche" che avrebbero dovuto precedere l'omicidio. Proprio mentre scappava, però, De Marco ha comunque imboccato qualche strada dove le telecamere hanno ripreso il suo passaggio. Inoltre, le forze dell’ordine hanno monitorato i suoi dialoghi, le conversazioni, le frequentazioni e le abitudini del 21enne che sarebbero rimaste le stesse: prima dell’arresto, infatti, l’omicida ha continuato a frequentare regolarmente le lezioni di Scienze Infermieristiche all'ospedale “Vito Fazzi”.

Leggi di più: Sky tg24 »

Funivia Mottarone: incidente ripreso in video da telecamere sicurezza

Leggi su Sky TG24 l'articolo Funivia Mottarone: incidente ripreso in un video dalle telecamere di sicurezza

Svegliaaaaa, a questo gli danno 4/5 anni ed esce poi tranquillamente. Siamo in Italia, vi ricordate Un assassino! A breve.... ai domiciliari nelle strutture cattoliche ! Sti cazzi di chi è buttatelo dentro un tritacarne e facciamola finita PENA DI MORTE PENA DI MORTE PENA DI MORTE PENA DI MORTE Di sicuro... un segaiolo che poi... è l'esatta etimologia del termine 'sfigato'... senza-figa. Secondo me è inutile girarci troppo intorno a questo caso: questo qui era matto e basta: a 21 anni si dovrebbe pensare solo a divertirsi e alle gnocche (si... al plurale!!).

Un coione.

Svolta nell’omicidio di Eleonora Manta e Daniele De Santis: arrestato studente di 21 anniL'anticipazione del Quotidiano di Puglia. A breve una conferenza stampa nel comando dei carabinieri

Omicidio di Lecce, ha confessato nella notte il presunto killer di Eleonora Manta e Daniele De Santis: 'Sì, sono stato io' - Il Fatto QuotidianoHa confessato nell’interrogatorio durante la notte il presunto assassino di Eleonora Manta e Daniele De Santis, uccisi lunedì 21 settembre con 60 coltellate nel loro appartamento a Lecce , dove si erano appena trasferiti. È Antonio De Marco, 21enne aspirante infermiere, ex coinquilino della coppia, arrestato nella serata del 28 settembre per il duplice omicidio. “Sì, … Se ha confessato non è più presunto vi pare ?

Studiava infermieristica e voleva torturare e uccidere: chi è Antonio De Marco, arrestato per l'omicidio di Eleonora e Daniele🔴 21 anni, voleva immobilizzare , torturare e uccidere, per poi ripulire tutto con detergenti e lasciare una scritta sul muro con un messaggio per la città Lo ha confessato? Ai miei tempi ci facevano dei test psicoattitudinali per vedere se eravamo adatti a fare l infermiera. Dopo la Ciontoli anche questo era idoneo a lavorare in ospedale? 😳 Ma che cazzo gli è saltato in mente Mostro!!!

Coronavirus Napoli: De Luca, test obbligatori in aeroporto CapodichinoLeggi su Sky TG24 l'articolo Coronavirus Napoli: De Luca, test obbligatori in aeroporto Capodichino Ok 🙂🖐 ⭐️ Da campano chiedo: perché non lo erano ancora? A marzo/aprile coi videomessaggi abbiamo capito la lezione e anche sorriso un po’, ma adesso c’è bisogno di azioni concrete o si vanificano tutti gli sforzi

Popolare di Bari, il presidente sarà Gianni De Gennaro. In cda un'ex assessora di Emiliano e un consigliere di Francesco Boccia - Il Fatto QuotidianoSono 17 le candidature presentate fino alla mezzanotte di ieri per il nuovo consiglio di amministrazione della Banca popolare di Bari in vista dell’assemblea del 15 ottobre, che sancirà il ritorno a una gestione ordinaria dopo il commissariamento. Sette fanno parte della lista presentata da Mediocredito Centrale, che possiede il 97% della banca, e sono … Ed ora una bella pepata di cozze pelose ...micheleemiliano bravissimo e molto coerente con la sua storia . .. .. VotodiScambio a lui piace vincere così .... . MagistraturaCorrotta Buongiorno Cornuto

Omicidio De Santis-Manta, nei biglietti il piano del presunto assassino: voleva torturarli, ucciderli e lasciare una scritta sul muro - Il Fatto QuotidianoNon solo la mappa del quartiere per evitare di farsi riprendere dalle telecamere, ma anche un programma dettagliato di torture, con il tempo preciso da rispettare per ognuna: il piano criminale era stato messo nero su bianco da Antonio De Marco, il presunto killer della coppia formata da Eleonora Manta, 30 anni, e dall’arbitro Daniele … 😭🤬 Un assassino project manager Avrebbe scritto “oggi uno stronzo psicopatico è stato qui.”